Creato da Io_piccolo_infinito il 14/12/2008

PICCOLO INFINITO

"NOI STESSI SIAMO L'INFINITAMENTE PICCOLO E L'INFINITAMENTE GRANDE E LA VITA CHE LI UNISCE(GIBRAN)Vorrei parlare di tutto ciò che mi piace e che mi và sul momento....senza dare un limite o un' impronta precisa a questo blog....

 

« KALHEI HA DUE ANNI ED E...CROSTATA CON LA "SCORTA... »

LASAGNE IN BIANCO ALLA SERENA

Post n°1569 pubblicato il 31 Gennaio 2014 da Io_piccolo_infinito
 

Lasagne in bianco alla Serena

 

Ingredienti :

 250g di pasta  all'uovo per lasagne

4 salsicce

1 cespo di radicchio trevigiano

1 scalogno

100 g  di parmigiano

Olio e.v.o. quanto basta

Besciamella

Sale e pepe q.b.

 Per la besciamella

50g di farina 00

50g di burro

½ litro di latte parzialmente scremato

Noce moscata q.b.

 Preparazione  besciamella :

Imbiondite la farina e il burro in una casseruola, tenete il fuoco basso e mescolate bene con un cucchiaio di legno facendo  attenzione a non fare bruciare ; versate il latte freddo in una sola volta e fate bollire  a fuoco medio sempre mescolando. Quando inizia ad addensare io passo dal cucchiaio di legno  alla frusta  ma decidete voi come preferite e  cuocete fino a che il composto  non diventa denso quanto desiderate. In questa particolare ricetta che non prevede l'uso di pomodoro gli ingredienti sono un po' "asciutti"  lasciatela un più "lente" così  che  la pasta risulterà più morbida.  Togliete dal fuoco salate e aggiungete un pizzico di noce moscata.

 Preparazione ripieno:

togliete la pelle alle salsicce  schiacciatele con una forchetta e cuocetele in una padella antiaderente senza altri condimenti girate spesso e continuate a schiacciare fino a che si cuoce bene ma non troppo. Sfumate con un po' di vino rosso oppure come ho fatto io ho sfumato con un paio di cucchiai di ottimo aceto  balsamico, che mi è stato regalato.

Quando le salsicce sono pronte  spengete la fiamma e lasciatele nella padella  con un coperchio.

In una padella antiaderente mettete un po' di olio e.v.o  e lo scalogno a fettine sottili, quando è appassito mettere nella padella il radicchio tagliato  a striscioline girare salare e coprire con un coperchio. Ogni tanto girare fino a quando il radicchio acquista un po' di colore poi spengere la fiamma e mescolare il radicchio insieme alle salsicce cotte.

 Preparazione teglia :

In una pirofila mettere sul fondo  un po' di olio adagiare alcune sfoglie di pasta , poi un po' di  composto radicchio e salsiccia, un po' di besciamella e un po' di parmigiano grattato, fare due strati così , poi coprire con un ultimo strato distribuire sopra la superficie  la besciamella , il parmigiano un po' di olio e.v.o  a filo oppure se preferite qualche ricciolo di burro.

Infornare in forno  a 180° e se avete il ventilato mettete questa funzione. Il tempo va da 20' a 25' ma varia secondo il tipo di pasta, se confezionata seguite le istruzioni della confezione.

 Consigli:

 per la pasta :  ho in progetto di imparare a fare la sfoglia ma ancora non ho provato   e per questo uso spesso la "sfogliavelo Rana", è buona è non ha bisogno di precottura ma  in questa ricetta ho usato quella a marchio  coop e mi sono trovata comunque bene.

Il  radicchio trevigiano che ho usato è questo tipo  a foglia larga che è un pò amarognolo a differenza  di quello di Chioggia, che uso spesso, ma questo  da il giusto equilibrio al saporito delle salsicce, per me ehhhhhh ,  a proposito le salsicce che uso sono , ovviamente , le toscane e cioè queste

Per la besciamella:

  • Se non la dovete usare subito, rimescolatela di tanto in tanto e fate sciogliere in superficie un pezzettino di burro perché non si formi la pellicina.
  • * le dosi per questa ricetta sono per una besciamella di media densità e per circa mezzo litro;

              *Per ottenerla più densa , aumentate la dose di farina;

              * per averla meno densa, aggiungete altro latte.

 

  • La besciamella serve per molteplici usi: per legare altre salse, per gratin, per sformati, soufflé  salati o dolci.
  • * Vi si potrà aggiungere, secondi i casi, noce moscata grattugiata, formaggio grattugiato e moltissimi altri ingredienti.

 

Consigli per la preparazione:

In casa mia queste lasagne sono state apprezzate tantissimo e vi dirò che questa  ricetta è da prendere in considerazione se avete in programma di invitare ospiti alla vostra tavola non solo perché è buona , facile e veloce, ma anche  perché  si presta ad essere preparata in anticipo,  cottura compresa.

Il tutto sempre testato da me e famiglia  perché...siccome  mia figlia domenica era fuori avevo fatto lasagne  in abbondanza per farle assaggiare anche lei il giorno dopo e vi garantisco che erano  più buone del giorno stesso che l'ho sfornate!

 Allora ragà credo di avere fatto un superlativo lavoro con tutti questi consigli e spero che apprezzerete.

Ora  vado a preparare tutto per la Fiera di domani e domenica

Buona preparazione e

 BUON FINE SETTIMANA

a tutti

INFY

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 118
Prov: FI
 
 

IL MIO AVATAR

foto di PICCOLO INFINITO

COMMENTA-GRAZIE

MI TROVI ANCHE QUI

Piccolo Infinito

Crea il tuo badge

 

VISITE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

VISITORS DAL 25-02-2013

Flag Counter

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mauro.murtinuartaza.estelaIo_piccolo_infinitomariaturi90thasnakeI_am_thebestKalid3aCiaoGi_57foladatheBATTERFLAYmanolapuccettistefanbretSEMPLICE.E.DOLCEMariolinaluna
 

ULTIMI COMMENTI

Tanti auguri buone feste Buon natale Infi:)))) io manco da...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 23/12/2018 alle 21:13
 
Di passaggio per vedere se c'è vita:)
Inviato da: mastro.zero
il 23/12/2018 alle 20:32
 
Ogni tanto passo da qui in anonimo e mi sembra di entrare...
Inviato da: Vince198
il 19/04/2018 alle 16:23
 
Auguri
Inviato da: AngeloQuaranta
il 25/12/2017 alle 11:21
 
ciao.....
Inviato da: ilsilenzionellanotte
il 06/04/2016 alle 18:12
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova