Creato da Io_piccolo_infinito il 14/12/2008

PICCOLO INFINITO

"NOI STESSI SIAMO L'INFINITAMENTE PICCOLO E L'INFINITAMENTE GRANDE E LA VITA CHE LI UNISCE(GIBRAN)Vorrei parlare di tutto ciò che mi piace e che mi và sul momento....senza dare un limite o un' impronta precisa a questo blog....

 

« COMPITI E INTERROGAZIONIIL PAN DEI MORTI-IL TORR... »

OGNISSANTI E I DOLCI DELLA FESTA DEI MORTI

Secondo le credenze della tradizione popolare, nella notte tra l'1 e il 2 novembre le anime dei defunti tornano dall'aldilà. Il viaggio che li separa dal mondo dei vivi è lungo e faticoso...

Nasce così, per ristorare i propri cari e per renderli benevoli verso i giorni che verranno, la tradizione culinaria della Festa dei Morti.

Tanti i prodotti fatti in casa tipici della tradizione, che si preparano per l'occasione, come i Seni della Vergine, dolci siciliani a forma di mammelle, ripieni di zuccata al gelsomino.

 Dalla Sicilia arriva anche la Mani: un pane ad anello con un unico braccio che unisce le due mani.

Calabresi invece le dita di Apostolo, dolci di pasta di mandorle farciti con marmellata di cedro che assumono la forma delle dita di una mano.

 I Cavalli sono grandi pani a forma di cavallo che si cucinano in Val Passiria in Alto Adige.

 Ecco qualche ricetta.

 Le Fave dei Morti

Ingredienti

Farina 200 gr

Zucchero 100 gr

Mandorle dolci 100 gr

Burro 30 gr

Un uovo

Odore di scorza di limone, oppure di cannella, o d'acqua di fior d'arancio.

 Preparazione:

Sbucciate le mandorle e pestatele con lo zucchero. Mischiate il composto con la farina e gli altri ingredienti. Lavorate l'impasto fino ad ottenere una pasta morbida. Modellatela a forma di piccole fave. Disponete il tutto su una teglia da forno precedentemente imburrata e spolverizzata con la farina. Dorate con il tuorlo d'uovo e infornate per circa 20 minuti a 160°.

 Le Ossa dei Morti        

Per 4 persone

Ingredienti:

Farina 150 gr

Mandorle pulite 100 gr

Nocciole pulite 100 gr

Zucchero 200 gr

Burro 10 gr

Chiodi di garofano 30 gr

Cannella in polvere 1/2 cucchiaino; Marsala secco q.b.

 Preparazione:


Rompere 25 gr di nocciole e 25 gr di mandorle a metà, tritare molto finemente il resto di mandorle e nocciole con lo zucchero e i chiodi di garofano e unire la cannella al trito. Impastare con farina e marsala fino ad ottenere una pasta soda (unire il marsala 1 cucchiaiata alla volta) . Lavorare la pasta finchè diventerà liscia e omogenea. Formare con le mani un rotolo non troppo grosso e tagliarlo in otto parti. Avvolgere gli 8 cilindretti con le mandorle e le nocciole divise a metà, disponendoli poi sulla placca imburrata. Infornare per 30 minuti circa, nel forno a 200°.

 

Pupi di zuccaru (pupi di zucchero) dalla Sicilia

Ingredienti:   

Farina 1 kg

Zucchero 300 gr

Strutto 250 gr

3 uova

10 gr di cremon di tartaro

5gr di bicarbonato

 Preparazione:

Impastate tutti gli ingredienti con un po' d'acqua fino ad ottenere un composto simile a quello del pane. Modellare l'impasto a forma di piccole figure, riporre in una teglia da forno precedentemente imburrata e infornare.

  Fonte Web.

In questo sito CLIKKA QUI  

altre curiosità sulla festa e delle ricette tipiche

BUONA FESTA DI OGNISSANTI

A TUTTI

Eccovi il Pan de' Santi

Il Pan de’ Santi è un antichissimo dolce lievitato che veniva preparato nelle spezierie e farmacie medioevali, in occasione delle feste dei primi di novembre (dei Santi e dei Morti).
Gli ingredienti principali sono: zucchero, farina, noci, uvetta e spezie.

Ingredienti:
1/2 kg. di pasta di pane lievitata
80 gr. uvetta ammorbidita
100 gr. noci tagliate a pezzetti
scorze di 1 limone tagliate a filetti
3 cucchiai di zucchero
Frantumare le noci e poi metterle in una padella con l'olio e far andare per pochi minuti per far insaporire.
Asciugare l'uvetta e fare a filetti la scorza del limone.
Allargare con le mani la pasta lievitata e metterci dentro lo zucchero, le noci, le uvette, la scorza del limone e un po' di pepe.
Impastare tutto per far amalgamare tutto e formare un panetto che va posto a lievitare per un'ora.
Cuocere in forno caldo a 180° per 25/30 minuti.

Fonte Web.

CIAO

E

 HAPPY HALLOWEEN

A TUTTI

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 118
Prov: FI
 
 

IL MIO AVATAR

foto di PICCOLO INFINITO

COMMENTA-GRAZIE

MI TROVI ANCHE QUI

Piccolo Infinito

Crea il tuo badge

 

VISITE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

VISITORS DAL 25-02-2013

Flag Counter

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mauro.murtinuartaza.estelaIo_piccolo_infinitomariaturi90thasnakeI_am_thebestKalid3aCiaoGi_57foladatheBATTERFLAYmanolapuccettistefanbretSEMPLICE.E.DOLCEMariolinaluna
 

ULTIMI COMMENTI

Tanti auguri buone feste Buon natale Infi:)))) io manco da...
Inviato da: SEMPLICE.E.DOLCE
il 23/12/2018 alle 21:13
 
Di passaggio per vedere se c'è vita:)
Inviato da: mastro.zero
il 23/12/2018 alle 20:32
 
Ogni tanto passo da qui in anonimo e mi sembra di entrare...
Inviato da: Vince198
il 19/04/2018 alle 16:23
 
Auguri
Inviato da: AngeloQuaranta
il 25/12/2017 alle 11:21
 
ciao.....
Inviato da: ilsilenzionellanotte
il 06/04/2016 alle 18:12
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova