Creato da avanti_un_altra il 22/02/2009
DI TUTTO E SU TUTTI
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
 

 

psicopatia ossessiva (=paranoia)

Post n°1 pubblicato il 22 Febbraio 2009 da avanti_un_altra

Capita talora che i nostri pensieri ed idee, espresse magari sul profilo (come nel mio caso) per ironia o anche per provocazione, oltreché per voglia di stimolare un sapiente e spiritoso confronto, urtino oltre modo, ed al di là dell'obiettiva lettura e significato di parole e frasi, persone con un gradiente intellettivo e culturale piuttosto basso. Quando poi questo capita con persone frustrate ed affette da quella terribile sindrome umana che nasce da disperazione e solitudine -  talora determinata dal persistente rifiuto della propria persona da parte di persone dell'altro sesso, magari anche per via di una bruttezza fisica ai limiti della repellenza - allora si hanno i comportamenti irrazionali, isterici e paranoici che portano tali persone a cercare il consenso altrui, rendendo pubblici scambi di opinioni e situazioni che, proprio perché avvenuti nel PRIVATO fra determinati soggetti interessati, fatti privati (a due nella fattispecie) dovrebbero rimanere, qualunque cosa sia stata detta.

Tale principio di correttezza e coerenza non é stato ritenuto valido da  tal "nunjelafo", (apparentemente appartenente al gentil sesso) la quale ha pensato bene di rendere pubbliche, nel suo blog, le mie parole al suo indirizzo, estrapolandole dal contesto in cui sono state scritte, nonché vigliaccamente omettendo di riportare invece per esteso il tenore delle sue offese e provocazioni gratuite .

Ora, malgrado tutto ciò, e per non cadere sul suo stesso piano (di skizzata paranoica ossesiva ed ossessionata dalle opinioni altrui da lei non condivise), mi limiterò a riportare per esteso i motivi della sua furia isteroide nei miei confronti.

Tali motivi derivano da quanto ho scritto sul mio profilo ed in particolare nascono dalla sua rabbia perché mi sono permesso di dire che mi piacciono le donne belle... sigh e doppio sigh!! Ma come mi sono permesso di scrivere una cosa del genere suddividendo le persone per categorie!!?? Non sia mai!! Ma chi mi dà questo diritto di dirlo apertamente osando scriverlo persino  in un profilo pubblico, quando invece lei mi scrive e dichiara (in privato) di essere infinitamente cozza e repellente!!??

Io credo che l'amica (si fa per dire "amica") più che sfogarsi a scrivere sciocchezze - offendendo la gente gratuitamente e non vergognandosi di esporla vigliaccamente, strumentalizzando la situazione tanto per trovare un qualche consenso - dovrebbe invece ricorrere alle sapienti cure di quegli psicologi che fra l'altro dichiara nel suo profilo che non le piacciono...Eccicredo che non le piacciano, visto poi che nessuno di loro, malgrado probabilli (se non sicure) sedute psicanalitiche ripetute e protratte, é mai riuscito a venire a capo dei suoi gravi ed angoscianti problemi mentali....che ora la poveretta riflette chattando da mane a sera, cimentandosi in diatribe e carteggi affrontati con furore demenziale.

Comunque, al di là del mio profilo che tanto ha offeso la poveretta e la categoria che essa dice o pensa di rappresentare (nn ho capito per la verità di quale categoria socio_demenziale trattasi) riporto per esteso il tenore del messaggio che ho avuto modo di inviare alla milady in risposta ad una sua aggressiva, quanto provocatoria comunicazione.

Ecco il testo: "ma no...arrabbiato no...ma sicuramente sempre più scoglionato e deluso della chat, perché mentre una volta c'era pure qualcuna che valesse la pena di conoscere in chat, per poi magari incontrarla fuori e di persona....oggi tale possibilità diventa sempre più remota per alcuni fondamentali motivi che sono nell'ordine:
1. Ignoranza e arretratezza culturale
2. stupidità
3. Bruttezza fisica e caratteriale
4. Poca Voglia di corteggiare chi stimi poco in partenza
Premesso tutto ciò capita cmq che vi sia qualche nuova di chat più o meno interessante...peccato che magari abiti troppo lontano da milano ed io nn viaggi più così volentieri come una volta al solo scopo di...andare aletto con qualcuna.
Cordialmente"

Ecco questo é il testo che ha scatenato le ire della follia isterico-paranoica della succitata "nunjelafo"...il cui nick a ben leggere é tutto un programma e la dice lunga sulla situazione di stress psichico che tale persona sta indubbiamente vivendo. Da qui le sue esecrabili ed inconsulte reazioni, che hanno, come ben dimostra quanto sopra riportato,  una chiara valenza di comportamenti skizo_paranoidi a carattere ossessivo-persecutorio.

Non aggiungo altro...tanto come già disse qualcuno...la madre degli imbecilli é sempre in cinta e per quanto si faccia e/o si desideri fare la realtà é questa

Saluti

 

 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

avanti_un_altralolly_2008geronimo.65smile.noiononmale43iboralliLady_Blu_Panteradie_hard_dreamssera19teodolinda6adoro_il_kenyaesenjatriste_e_bastaaaLuna678a
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom