Creato da LaParolanellanima il 26/09/2006
PENSIERI DI UN CREDENTE CATTOLICO

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
 

I miei Blog Amici

 

I miei link preferiti

 

Contatta l'autore

 
Nickname: LaParolanellanima
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: TA
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ecco Dio chi dona ai suoi figli...

 
 

Ultime visite al Blog

 
ester.baxginkgo_1967LaParolanellanimatony.coviello68alemv72ri.cariunamamma1MarquisDeLaPhoenixilaria290878santi1955TheRealSoulManpantouffle2011rbfinancialfelicevacuoeclissi72
 

Luogo x l'anima

 
immagine
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 

Gio SP 6 nov 2011

Post n°893 pubblicato il 16 Maggio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 6 nov 2011È Sapienza scegliere Dio contro gli idoli. uff1. Il Signore Gesù salva ció che sta abdando in rovina. uff2. 

 
 
 

Gio sp 5 nov 2011

Post n°892 pubblicato il 01 Maggio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 5 nov 2011
Non dobbiamo temere di lottare contro i nemici perchè Dio è con noi e ci salva come ha fatto in passato. uff1. 
Se vive in noi la morte di Cristo vive anche la Sua risurreazione perchè muore in noi il vizio per vivere la virtù. uff2. 
Lectio
Dio è una scelta , non si possono tenere due piedi in una scarpa. lec. 
Siamo bravissimi a gestire le nostre cose ma non ci impegnamo in quelle di Dio. med. 
Ci crediamo giusti perchè facciamo qualche opera buona: questo è il problema. med. 
L'unica nostra preoccupazione è la costruzione del Regno di fraternità nella preghiera reciproca. med. 
 Non basta seguire la Legge per salvarsi. med. 
Nulla di ció che abbiamo è di nostra proprietà ma solo amministratori di Dio. med. 
Offriamo noi stessi per il Regno e non qualcosa. med. 
Tutto dia vissuto in Cristo e noi impareremo ad essere fedeli. med. 
I dicepoli devono trasfigurare il mondo nella fedeltà a Cristo instaurando nuove relazioni all'insegna del dono totale di sè. med.
Non si puó amare Dio senza odiare il resto. med. 
Amare il denaro non consente l'amare Dio. med. 
La vita non è nostra ma è ricchezza da donare. med. 
Signore facci amministrarori del Tuo Amore. ora. 
Gesù nostra unica ricchezza. cont. 
Amministrare per il Regno. act. 

 
 
 

Gio sp 4 nov 20111

Post n°891 pubblicato il 30 Aprile 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 4 nov 2011Accogliendo le parole dei minisrri noi ci santifichiamo. 1. Beato chi muore nella fede in Cristo.  Buono offtire sacrifici e preghiere per i defunti.  uff1. Meditiamo sulle azioni che facciamo che sono manifestazione della Grazia e cerchiamo di testimoniare con la vita. uff2. LectioSaper usare delle cose del mondo per ol Regno di Dio. lec. C'è bisogno di mettere in campo tutta l'inventiva della carità per le cose del Regno. med. Siamo chiamati ad amministrare i doni di Dio e lo facciamo solo se siamo nella giustizia. med. L'urgenza è la costruzione del Regno. med. Signore insegnaci ad amministrare le cose , per il Regno. ora. Signore Gesù nodtra Luce. cont. Amministratori e dare solo quello. act. 

 
 
 

GIO SP 3 nov 2011

Post n°890 pubblicato il 31 Gennaio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 3 nov 2011Siamo riconoscenti sl Signore per la ricostruzione del tempio della nostra anima. uff1 Se conserviamo e perseveriamo nella fede allora camminiamo nella retta via. uff2. LectioLa proposta di Gesu è follia di Amore puro solo così si puó comprendere. lec. L'Amore di Dio supera ogni nostra concezione. med. L'Amore non segue i calcoli. medL'Amore va sempre a perdere dal laro umano. med. Siamo preziosi agli occhi di Dio. med.Il nostro Dio è pazzo di amore per noi, gioiamo per questo. med. Dio ci ama uno ad uno. med. Viviamo l'Amore di Dio se ci rivolgiamo a Lui con cuore pentito. med. L'Amore di Dio sembra a noi sproporzionato. med. Signore facci entrare nel Tuo Amore folle. Signore fa che considetiamo Te la Perla preziosa della nostra vita. ora. Gesù follia di Amore incarnato. cont.Sentirsi amati da Dio in modi infinito. act.

 
 
 

GIO SP 2 nov 2011

Post n°889 pubblicato il 31 Gennaio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 2 nov 2011Ctisto Gesù distrugge i nemici fino all'ultimo nemico che è la morte. uff1. Moriamo ogni giorno per vivere sempre più in Cristo. La fedeltà nella morte ci schiude la porta di Cristo. uff2. LectioCristo non vuole perdere nessuno. lec. Se crediamo a Cristo Pane di Vita , vivremo. med. Siamo custoditi in Cristo per la vita eterna. med. Abbiamo fame e sete di Dio appagata solo dal Pane di Vita. med.La Vita è partecipazione alla Vita Divina di Cristo che si schiude definitivamente dopo la morte. med.La morte ci porta alla compagnia di Dio, a partecipare alla Sua divinità. med.

 
 
 

GIO SP 1 nov 2011

Post n°888 pubblicato il 31 Gennaio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 1 nov 2011I santi lodano il Signore sempre perchè hanno ottenuto la loro ricompensa e cioè la partecipazione a Dio Amore. uff1. Cerchiamo la compagnia dei Santi , desideriamo di avere la loro stessa felicità e chiediamo la loro intetcessione. uff2. LectioGesù nelle beatitidini si erge a Maestro e parla a tutti. lec. Le beatitudini sono la carta della felicità. med. Gesù con le beatitudini indica la via della felicità ora. med. Il povero è colui che fa di Gesù la sua Ricchezza svuotandosi di tutto. A chi è afflitto dal vizio Gesù è la Consolazione. med. Essere miti cioè pazienti, affabili, dolci nri confronti degli altri e docili alla volontà di Dio. med. Beato chi vuole fare a tutti i costi la volontà di Dio. med. Beato chi si china verso la miseria umana come Dio ha fatto. med. Beato chi vive una intimità vera e semplice con Dio senza doppiezze e ipocrisie. med. Beato chi si impegna ad essere strumento di riconciliazione. med. Beati sono gli emarginati proprio perchè seguono il Vangelo. med. Beato chi riceve insulti per la fede. med. Le beatitudini sono Gesù stesso. med. Quando non ti vergogni della tua debolezza ma la offri al Signore allora sei beato. med. Signore fa che viviamo con te e siamo beati. ora. Gesù nostra Beatitudine. cont. Viviamo ció che siamo e cioè santi. act.

 
 
 

GIO SP 31 ott 2011

Post n°887 pubblicato il 31 Gennaio 2012 da LaParolanellanima

GIO SP 31 ott 2011
Siamo tentati dalle mille idolatrie di questo mondo. Dacci la forza Signore Gesù di scegliere Te anche a costo della vita. uff1. 
Non ce pace senza giustizia. È nel fare il bene che il Signore dona la pace. uff2. 
Siamo tutti uguali di fronte a Dio, tutyi disobbedienti e a tutti Dio usa misericordia , ricostruendoci così. Nessuno è fuori dalla misericordia di Dio. 1. 
Lectio. 
Nel cristiano non ci puó essere il desiderio di contraccambio da parte delle persone. lec. 
Ci chiudiamo nel nostro gruppo senza accogliere il diverso e l'estraneo. med. 
La nostra ricompensa è solo Gesù. med. 
La gioia di dare gratuitamente. med. 
Il nostro egoismo impedisce la fraternità. med. 
Amiamo ciô che Gesù ama e cioè i poveri. med. 
Come Gesù ci invita alla Sua Mensa gratuitamente ed offrendo se stesso, così anche noi. med. 
Per il bene che facciamo sulla terra siamo sempre in perdita perché la ricompensa è nella vita eterna. med. 
De bene che facviamo nonn abbiamo il contraccambio semplicemente perchè non siamo noi a farlo ma Dio tramite noi. med. 

 
 
 

GIO SP 30 ott 2011

Post n°886 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 30 ott 2011Dio corregge ed educa il Suo popolo anche permettendo la sofferenza. uff1. Praticare la Giustizia di Dio che è la Misericordia è il presupposto per la Pace. uff2. LectioL'essere cristiani si misura nel fare. lec. Non cerchiamo l'esaltazione ma l'umiltà. med. Attingiamo da Cristo la fede in Lui per essere ministri della fiducia verso gli altri. med. Per vivere Dio Padre dobbiamo vivere da fratelli senza esaltazioni. med. Signore insegnaci l'umiltà dei figli. ora. Signore Gesù nostro unico Maestro. cont. Vivere da fratelli nell'umiltà. act.

 
 
 

GIO SP 29 ott 2011

Post n°885 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 29 ott 2011Il Signore anche del male per compiere il Suo disegmo di di salvezza per tutti. 1LLa Giustizia di Dio è l'Amore e la pazienza che attende la nostra conversione. uff1.La Tua provvidenza Signore è infinita perchè non guarda il nostro peccato. uff2. LectioSolo un cuore umile sa accogliere Dio. lec. La salvezza è dono gratuito da accogliere o meno. med. Amare con gratuità. med. I rapporti di oggi sono commerciali. med. La vera religiosità è una carne mortificata che fa vincere nello spirito l'Amore e non le parole. med. Seguire Cristo vuol dire entrare nella Sua Croce annullando ogni nostro orgoglio. med. Accettare di essere creature limitate e fragili è il presupposto per incotrare Dio. med. Signore liberaci dal vizio di considerarci dei. ora. Gesù mite ed umile di cuore. cont. Non avere manie di potere seguendo Cristo. act.

 
 
 

GIO SP 28 ott 2011

Post n°884 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 28 ott 2011Il Signore ha condiviso cpn tutto. uff1Gesù ci ha scelto per la missione che è la sua stessa. uff2. LectioScelti per andare. lec. La missione non si fa senzacla tradizione della Chiesa. med. Il Signore non sceglie superuomini ma gente normale capace anche del male e del tradimento. med.Le scelte di Cristo sugli apostoli è libero. med. Gli apostoli sono imperfetti perchè è la forza dello Spirito che opera in loro. med. La Chiesa si fonda su Cristo che ha affidato alla successione apostolico lo sviluppo di Essa. med.

 
 
 

GIO SP 27 ott 2011

Post n°883 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 27 ott 2011L'immagine dello Spirito di Sapienza è impressa in ogni creazione. uff2. LectioChi compie la volontà di Dio è perseguitato. lec. Il cristiano è libero dal potere. med.Non riconosciamo il tempo in cui Dio viene. med. Il peccato più grande è l'ingratitudine. med. La sofferenza più grande per Gesù è quella di non essere riconosciuto da Suo popolo. med. Non ce desiderio più grande di quello di Gesù che vuole salvare ogni uomo. med. Nessun potere puó ostacolare il progetto di Dio. med.Gesù non vince con la potenza ma nella debolezza. med. Signore fa che non ostacoliamo il Tuo progetto col nostro peccato. ora. Gesù Dio che si offre per noi. cont. Rendersi conto, accogliere e partecipare al disegno del Cristo. act.

 
 
 

Gio sp 26 ott 2011

Post n°882 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 26 OTT 2011
Scelti da Dio per la gloria : crediamo nella fedeltà di Dio che compie la Sua opera in noi. 1. 
Invochiamo sempre la Sapienza per ogni decisione. uff1. 
Insegnacu la via da seguire Signore perchè in Te ho sperato. uff2. 
Lectio
Il sol mangiare con Cristo non ci assicura la Salvezza. lec. 
La Salvezza è per tutti perchè tutti possono avere un cuore accogliente. med. 
Se ci crediamo primi non consenguiamo la Salvezza. med. 
Umiltà e prontezza e vigilanza per la salvezza. med. 
Non possiamo arrogarci l'intimità con Dio. med. 
L'essere cristiani non ci esime dal praticare la giustizia anzi siamo chiamati più di altri. med. 
Signore fa che non sentiamo assicurata la nostra salvezza solo perchè andiamo in chiesa. ora. 
Gesù nostra Giustizia. cont.
Un bagno di umiltà nel servizio agli altri. act. 

 
 
 

Gio sp 25 ott 2011

Post n°881 pubblicato il 31 Dicembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP 25 ott2011
Viviamo nella speranza  perchè la storia appartiene a Cristo.  1
Chi confida nel Signore e chi Gli è fedele anche se sembra che cada , risulta vittorioso. uff1.  
Tutto è sottoposto al potere e alla volontà di Dio  e noi non possiamo nulla , beato chi in Lui confida. uff2. 
Lectio
Il Regno di Dio cresce che neanche ce ne accorgiamo. lec. 
Il Regno di Dio nasce nel nascondimento del sepolcro di Cristo. med. 
Il Regno cresce a partire dalle profondità del cuore dell'uomo. med. 
L'Onnipotenza di Dio sta nella Sua umiltà e piccolezza. med. 
Ci dobbiamo impastare col mondo avendo Cristo nel cuore. med. 
La nostra seppur piccola fede solo se triturata dalle avversità porta frutto. med. 
Gesù è il granello di senape triturato che porta a tutti la salvezza. med
Anche ogni piccolo nostro pensiero di amore , messo in circolo dallo Spirito , contribuisce al bene dell'universo. La creazione intera attende anche le nostre più intime decisioni. med. 
Signore rendici umili strumenti del Regno. ora. 
Gesù seme , nostra Salvezza. cont. 
Lasciarsi triturare dalla storia per essere cibo offerto agli altri. act. Gio sp 25 ott 2011

 
 
 

Gio sp 24 ott 2011

Post n°880 pubblicato il 25 Novembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP LUN 24 OTT 2011Le insidie ci sono quando camminiamo nella via della giustizia. uff1. LectioDio ci ama e si prende cura di noi senza che neanche noi lo chiediamo. lec. Ogni nostra azione sia finalizzata a liberare l'uomo , se no nulla ha senso. med. Non esiste alcun altro giorno se non quello della liberazione. med. Solo Gesù ci rimette in piedi perchè è stando in piedi che si serve il prossimo. med. Eravamo legati dalla schiavitù del peccato. Ci voleva un Dio fatto uomo per slegarci , ed è avvenuto. med. Siamo pronti a farci nostre legge per le nostre cose e richiamare la Legge per le mancanze altrui. med. Siamo curvi nei nostri interessi. Solo rialzandoci in alto possiamo allargare il nostro sguardo ad orizzonti infiniti. med. Signore slegaci dalle catene del peccato solo Tu puoi. ora. Gesù Tu nostro liberatore. cont. Credere che siamo nell'epoca della liberazione. act.

 
 
 

Gio sp 23 ott 2011

Post n°879 pubblicato il 25 Novembre 2011 da LaParolanellanima

GIO SP dom23 OTTLa sapienza di Dio ci svela le cose. uff1. Dio mantiene l'armonia del cosmo con il Suo amore , prendendosi cura di ogni creatura. uff2.

 
 
 

Gio sp 22 ott 2011

Post n°878 pubblicato il 25 Novembre 2011 da LaParolanellanima

Gio sp 22 ott 2011Il Signore ha rivelato a noi la Sua Sapienza e cioè la Sua volontà e lo ha fatto per Amore. uff1. Non abbiamo paura di aprire il nostro cuore a Cristo perche così esprime la sua salvatrice potestà tramite noi. uff2. LectioOgni segno che Dio fa o permette è per indurci alla conversione. lec. Siamo chiamati ogni giorno mediante ogni avvenimento della vita. med. Gesù ha molta pazienza con noi nell'attendere la nostra conversione. med. Non è Dio che ci castiga ma noi che ci autocondanniamo. med. Non rimanere indifferenti alle sollecitazioni di Dio. med. Il Signore non ci sradica ma ci trasforma scavando nel nostro letame. med. In Dio abbiamo la possibilità di dare significato ad ogni cosa. med. Signora abbi pazienza con noi. ora.

 
 
 

Gio sp 21 ott 2011

Post n°877 pubblicato il 25 Novembre 2011 da LaParolanellanima

Gio sp ven 21 ott 2011Tu ci ridoni vita Signore nonostante i nostri peccati perché Tu sei l'Amore. uff1. Dobbiamo invocare all'unisono con lo Spirito e per questo dobbiamo desiderare Dio stesso e questa comunione già ci esaudisce. uff2. Siamo spinti al male e alla carne e solo la Grazia di Dio ci salva. 1. LectioSolo con Cristo e in Cristo riusciamo a leggere i risvolti della storia che si susseguono. lec. La storia è abitata da Dio e solo con gli occhi di Dio possiamo interpretarla. med. Scorgiamo nella natura il libro della Vita di Dio. med. Non si perda tempo a trovare le vie della riconciliazione. med. La conversione della vita è troppo urgente per ppter attendere. med. Cerchiamo e crediamo di capore la storia mediante la ragione invece di scorgerne con l'aiuto di Dio l'impronta nel sacro. med. Per scoprire il Sacro nella storia è necessario essere riconciliati con essa e piccoli e semplici di cuore. med. Solo l'essere posseduti da Dio consente di leggere e vivere nella giustizia la storia che ci scorre davanti e ci attraversa. med. La nostra storia è storia dello Spirito da vedere con gli occhi di Cristo. med. Signore dacci il cuore per vedere la storia come storia di salvezza. ora. Signore Tu nostra riconciliazione con la storia. cont. Guardare le cose mella fede. Essere strumenti di riconciliazione. act.

 
 
 

Gio sp 20 ott 2011

Post n°876 pubblicato il 21 Novembre 2011 da LaParolanellanima

Il Signore ascolta la preghiera di intercessione e ha pietà del Suo popolo. uff1.
La preghiera non sempre coincide con l'esaudimento di essa perchè così da una parte non cadiamo in superbia e dall'altra crediamo che basti la Grazia di Dio. uff2.
Lectio
Gesù desidera salvarci con tutto il cuore. lec.
Il Vangelo deve scombinarci e dividerci dal peccato. med.
Il Vangelo ci chiama a scegliere e con Cristo o contro. med.
Cristo è segno di contraddizione. med.  
Lo Spirito dpinge per riversarsi sulla terra ma lo vuole fare tramite i nostri cuori accoglienti. med.
L'immersione di Cristo mell'abisso della morte mediante la croce ci consente di immergerci
nell'abisso della vita mediante lo Spirito. med
Lo Spirito incendia la terra. med.
Signore facci strumenti di divisione dal peccato. ora.
Gesù tu sei Colui che ci chiami a scegliere: o con Te o contro di Te. cont.
Scegliere Cristo, a tutti i costi. act.

 
 
 

Gio sp 19 ott 2011

Post n°875 pubblicato il 21 Novembre 2011 da LaParolanellanima

Signore a noi sia la penitenza da una parte e la lode dall'altra.  Fa che ci rendiamo conto dei nostri peccati. uff1.
La nostra preghiera deve essere sempre quella dei figli , che sono poveri e bisognosi di tutto e che desiderano che regni il Padre Celeste. uff2.
Lectio
Sempre pronti al servizio. lec.
Seguire il Vangelo è esigente. med.
Dobbiamo percepire Gesù che viene ogni giorno. med.
Dobbiamo essere solo buoni amministratori. med.
Dio è già insieme a noi quando lottiamo per la Giustizia e la Verità. med.
Il Signore ci trovi nel campo di battaglia. med.
Nessuna rilassattezza è consentita al discepolo ma la vigilanza costante. med.
Lasciamoci prendere dalla sorprendente opera dello Spirito e facciamolo ora perchè il npstro destino eterno si gioca nelle scelte che facciamo ora. med.
Abbiamo ricevuto tanto da Dio, siamo chiamati
a una forte testimonianza. med.
Signore rendici operosi nel bene ora e non domani. ora.
Gesù Colui che viene ora e sempre. cont.
Sempre pronti. No al rilassamento spirituale. act.

 
 
 

Gio sp 18 ott 2011

Post n°874 pubblicato il 21 Novembre 2011 da LaParolanellanima

Azione e contemplazione. act. Rimarremo soli ma continuiamo a testimoniare perchè non siamo soli: ce Cristo con noi. Subiremo persecuzioni ma continuiamo a testimoniare per la fiducia checabbiamo in Cristo. 1.  
La Parola di Dio si diffonde solo solo se la nostra voce va all'unisono con l'azione dello Spirito. uff1.
La nostra pedicazione abbia il fondamento solido della fede e scaturisca sempre nella carità della quale è prova viva. uff2.
Lectio
L'evangelizzazione è fatta nella Chiesa insieme agli altri. lec.
La missione comporta lo spirito di comunitarietà. med.
Il missionario non ha fiducia solo in Dio ma anche nell'altro che lo accoglie. med.
La missione ha la sua urgenza, non perditempo. med.
La missione è rimanere nelle difficoltà per costruire convivialità. med.
La missione è condivisione totale anche del cibo. med.
La missione è accoglienza degli ultimi. med.
Missione vuol dire lottare contro il male con l'arma dell'Amore. med.
Gli operai sono pochi cioè pochi si consegnano a Dio per la missione. med.
Al missionario appartiene la dimensione della strada che è quella dell'annuncio ma anche quella della casa che è l'interiorità. med.
Signore facci veri missionari. ora.
Gesù missione incarnata. cont.