Blog
Un blog creato da jaala il 29/01/2012

Mai Contro Cuore

...l'attenzione è la carezza più bella...

 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: jaala
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 36
Prov: EE
 

ULTIMI COMMENTI

La vita per fortuna sa stupirci con le sue novitą...
Inviato da: stelladelsud_1976
il 02/11/2017 alle 18:58
 
peccato
Inviato da: comelunadinonsolopol
il 26/05/2017 alle 22:08
 
Un ritorno col botto direi, bentornata!
Inviato da: Lindir.Meldon
il 26/11/2016 alle 19:07
 
Si č solo un miraggio..nulla di pił..Only
Inviato da: onlymirage
il 15/11/2016 alle 17:30
 
Sagge parole! Il destino propone delle esperienze, ma sta...
Inviato da: DoNnA.S
il 15/11/2016 alle 13:18
 
 
 

 

Il tuo compleanno

Post n°198 pubblicato il 13 Gennaio 2019 da jaala

Mia Mamma è sempre con me.
E’ il sussurro delle foglie quando cammino per strada.
E’ l’odore che mi ricordo di certi cibi, i fiori che scelgo.
E’ il profumo della vita stessa.
È la mano fredda sulla mia fronte quando non mi sento bene.
E’ il respiro in aria in un freddo giorno d’inverno.
E’ il suono della pioggia che mi culla mentre dormo, i colori di un arcobaleno.
Lei è la mattina di Natale.
Mia Mamma vive dentro la mia risata.
E’ il luogo da cui sono arrivata, la prima casa.
Lei è la mappa da seguire ad ogni passo che faccio.
E’ il mio primo amore, la mia prima amica.
E niente sulla terra potrà separarci.
Non è il tempo, non lo spazio, nemmeno la morte.

Per sempre, buon compleanno mammina mia.

 
 
 

Un'altra volta da rischiare

Post n°197 pubblicato il 06 Gennaio 2019 da jaala

Sono quel rumore che diventa suono
Sono come sono e non ti chiederò perdono
Sono quello che non ti aspettavi
Ma che forse in fondo ci speravi

Dicono che non ti devi proprio mai fidare
Ma chi lo dice non sa che c’è
Ancora spazio nel suo cuore.

 
 
 

Come una formica

Post n°196 pubblicato il 26 Marzo 2018 da jaala

Vorrei che ci fossi tu ad affrontare insieme a me questa vita che ha deciso di prendermi a pugni in faccia senza il minimo ritegno, forse mi basterebbe un tuo sguardo per ridarmi quella forza e quel coraggio che sento di aver completamente perso per questa strada piena di buche. Non so più se c'è la soluzione ai miei problemi, non so se sono io a non riuscire più a trovare la strada giusta o semplicemente è così che deve andare la mia vita. Mi piacerebbe affrontare le cose senza pensarci troppo, senza stare lì a soffermarmi e soffrirci ogni volta, vorrei riuscire a vivere con più leggerezza ma tu mi hai insegnato a dare un peso alle cose, a non sottovalutare l'importanza che hanno anche quelle piccole cose che ad altri passano inosservate per cui, come potrei ora cambiare? come potrei ora rinnegare ciò che sono sempre stata e lasciare che tutto scivoli via senza farmi sfiorare? Non ne sono capace, non ne sono mai stata capace. Solo che prima dividevo il peso di ogni sofferenza con te e allora tutto diventava più leggero ora, invece, porto tutto il peso di quei macigni sulle mie spalle e no, non sono forti come le tue mamma, non riescono a sopportare quei pesi che tu eri capace di reggere col sorriso. Mi sento più come una di quelle piccole formiche che si muove freneticamente come se scappasse da qualcosa, come se fosse alla ricerca disperata di qualcosa, ma cosa?

 
 
 

Musica e silenzio

Post n°195 pubblicato il 18 Novembre 2017 da jaala

La musica ti accarezza sempre il cuore, per sempre.
Basta chiudere gli occhi.

 

 
 
 

Il temporale

Post n°194 pubblicato il 17 Novembre 2017 da jaala

Ad ogni goccia di pioggia che bagna il mio viso ed i miei passi.

Ad ogni fulmine che squarcia il cielo ed illumina il mio buio. 

Ad ogni forte carezza del vento che scompiglia i miei capelli.

Ad ogni tuono che fa sussultare il mio cuore.

Io ti sento.

Otto mesi che manchi in questa vita e forse solo TU sai quanto non smetterai mai di mancarmi.

Solo TU sai quanto male sopravvivo.