Creato da Prisoner.Of.Soul il 05/04/2008

Prisoner Of Soul

Queste gioie violente hanno fini violente. Muoiono nel loro trionfo, come la polvere da sparo e il fuoco, che si consumano al primo bacio.

ULTIME VISITE AL BLOG

reiyel90ti_aspetto_al_farolittle.frogPrisoner.Of.Soulmagnetica711oo_Nikky_ooGiulia_Donofriojolie_inloveInsanamente_memareblu.sgaddeveraterichard1961sbrendyLookingForAngel
 

SOME WORDS

I think the highest and lowest points are the important ones. Anything else is just... in between. I want the freedom to try everything.

The body was the soul's prison unless the five senses are fully developed and open. He considered the senses the 'windows of the soul.' When sex involves all the senses intensely, it can be like a mystical experence.

Give me a reason, but don't give me a choice, 'cause I'll just make the same mistake... again.

 

 

« Chissà se ti arriva il m...... »

Sindrome dell'Abbandono

Post n°46 pubblicato il 28 Marzo 2009 da Prisoner.Of.Soul

La amo.

E questo, spesso, mi spaventa. Temo di non essere ancora abituato all'idea di avere per me una persona come lei. Lei, come poche altre persone nella mia vita, sa farmi comprendere quanto ci tenga a me. Ed io, sarei disposto a tutto per lei. Darei la mia stessa vita, e non è una frase copiata... è quello che farei davvero.

Inizialmente non volevo... innamorarmi di lei. Stare con lei era come... stare con il mio peggior nemico. Condividere il mio tempo con qualcosa di estremamente pericoloso. Ed il pericolo andava aumentando con il passare dei giorni, fino a quando... fino a quando mi sono accorto che mi mancava la sua voce, alla sera, quando tornavo a casa dopo essere stato con lei a parlare. Mi mancava il suo profumo... mi mancavano le sue mani che mi accarezzavano il viso... le sue parole...

Avere Lei... è stato un premio. Solo un'altra volta nella mia vita mi è capitato di pensarlo... ma questa volta non voglio buttare all'aria tutto per... la mia insicurezza, la mia paura... non voglio rinunciare a vivermi la mia opportunità per causa della mia fottuta "sindrome dell'abbandono".
E' che ogni giorno che passa... mi rendo conto che io non posso fare a meno di Lei. Ormai questa casa, che credevo di dover riempire da solo, è diventata una scatola dei Nostri momenti. Il cuscino a fianco al mio, che è rimasto sempre vuoto, in ogni notte, da quando sono diventato il "proprietario" di queste mura... in quel cuscino ora c'è il suo profumo. Di notte posso svegliarmi ed essere rassicurato dal calore del suo corpo a fianco al mio, che talvolta mi cerca... sembra quasi che io per Lei sia una sorta di protettore ma...

... la realtà è che Lei è la mano tesa alla quale posso aggrapparmi per sfuggire agli abissi che a volte cercano di trascinarmi a fondo.

... la realtà è che Lei è la luce che mi giuda quando mi perdo in sentieri bui e solitari.

... la realtà è che Lei è il mio motivo per accettare le perdite, e godere di ciò che ho avuto.

... la realtà è che...

La Amo.

Prisoner.Of.Soul

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/PrisonerOfSoul/trackback.php?msg=6785881

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
kerstin2
kerstin2 il 28/03/09 alle 23:35 via WEB
Notte Shout! Baci. Ker
 
s_h_a_d_0_w
s_h_a_d_0_w il 20/04/09 alle 20:52 via WEB
Goditi ogni singolo attimo di vita insieme a Lei... te lo meriti... Ti abbraccio stretto stretto :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Prisoner.Of.Soul
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etą: 39
Prov: EE
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

... almeno qui sei ricomparso ...
Inviato da: little.frog
il 04/02/2010 alle 21:27
 
Ti abbraccio forte... con un sorriso tra le tue parole ti...
Inviato da: anima_2009
il 07/05/2009 alle 23:53
 
Goditi ogni singolo attimo di vita insieme a Lei... te lo...
Inviato da: s_h_a_d_0_w
il 20/04/2009 alle 20:52
 
Uhm ... cos'hai combinato sto giro ?
Inviato da: little.frog
il 06/04/2009 alle 08:46
 
Notte Shout! Baci. Ker
Inviato da: kerstin2
il 28/03/2009 alle 23:35