Blog
Un blog creato da ravtstaff il 04/11/2007

RAVT Disability

Real and virtual texture per la promozione della disabilità

 
 
Image Hosted by ImageShack.us
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

web counter

 

 

Il disabile si realizza come cittadino nel lavoro.

Post n°3 pubblicato il 11 Novembre 2007 da ravtstaff
 

Il filmato che vi presentiamo è uno spot che ci fa capire come la società deve aiutare il disabile nella ricerca di un lavoro.

IL disabile, infatti ha diritto al lavoro. Nel lavoro egli realizza il suo essere cittadino produttivo, e, quindi, la sua dignità di persona autonoma.

Quale lavoro? Per ogni disabile è necessario individuare il lavoro più consono, perchè possa non sentirsi fuoriposto o emarginato.

RAVTstaff

 
 
 

La torre di Babele e il sistema RAVT

Post n°2 pubblicato il 05 Novembre 2007 da ravtstaff
 

LA TORRE DI BABELE

Non vi fermate
dovete costruire la vostra torre
La Torre di Babele
sempre più grande
sempre più alta e bella
...Siete o non siete i padroni della terra?
Strappate tutti i segreti alla natura
e non ci sarà più niente
che vi farà paura
e sarete voi a far girare la terra
con un filo, come una trottola
dall’alto di una stella.
E quella stella sarà il quartiere generale
per conquistare
quello che c’è ancora da conquistare
e da quella stella
per tutto l’universo
l’uomo si spazia per superare se stesso.
Non vi fermate
dovete costruire la vostra torre
la torre di Babele
costi quel che costi
anche guerra dopo guerra
siete o non siete i padroni della Terra?
Non vi fermate
dovete costruire la vostra torre
la torre di Babele
si deve fare e serve a dimostrare
che l’uomo è superiore ad ogni altro animale!....

       di Edoardo Bennato

La canzone di Bennato vuol essere una metafora per introdurre l'argomento della pluralità dei linguaggi, oggi  necessari a tutti, di contro al proliferare incontrollabile di relazioni umane e tecnologiche;   e al sorgere di nuove frontiere dell'analfabetismo .

.

Ciò vale, soprattutto, nelle situazioni di disabilità, nelle quali le competenze relative ai vari linguaggi, agiti in quest'epoca post-moderna, risultano indispensabili per favorire l'integrazione umana e lavorativa delle persone con bisogni speciali.

.

Che cosa è il sistema ravt? 

RAVT è un sistema formativo di tipo e-learning che assume le ICT (Information and Communications Technology)  e la pluralità dei linguaggi che li connotano (visivi, uditivi, ecc.) come medium, capace di generare la liberazione dall’isolamento e dalla emarginazione del disabile, e di renderne possibile il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro.

.

Saluti a tutti coloro che visitano il blog

.

RAVTstaff

 
 
 

Il sistema RAVT e la disabilità

Post n°1 pubblicato il 04 Novembre 2007 da ravtstaff
 

Image Hosted by ImageShack.us

La diversità di approccio alla disabilità in generale e, nella fattispecie, alla disabilità dell’adulto deriva da orientamenti politico-giuridici, sociale e formativi ancora lontani da modelli veramente integranti. E’ diffusa la difficoltà di fornire risposte congrue, in special modo, ai bisogni del diversamente abile adulto all’interno della società italiana ed europea orientata verso un'economia cognitiva e tecnologica.

Il sistema RAVT scaturisce dalla presa di coscienza dell’esistenza di punti di contrasto all’interno della effettiva applicazione dei Principi di sussidarietà, integrazione e cittadinanza attiva, assunti dall'U.E.

Si rivolge in particolare a coloro che intendono contribuire alla realizzazione dei diritti del disabile, delle pari opportunità in campo formativo, lavorativo e sociale. Si pone quale promotore di azioni di sostegno per l’integrazione del disabile all’interno dei sistemi sociali e produttivi.

 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ciro.urselliunamamma1marisaeguidoVERGIROBOTvirgola24sicilsalvatoretyger30luigi.belicchidangelo_gaetano2007melotti.roberto1967sensualippsrevolver2006CapitanTeckloredanabitlilmarlen
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom