Creato da richattando il 08/03/2008

RICHATTANDO

QUATTRO CHATTATE TRA I FORNELLI

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

LUI_dglFlaneur69nuovo123abklarkkcobra_one1synkro2007Akill.Low.Dawbeta164giumadgl0haeleosalvo.brachiedididario66corseixiltuocognatino1sorrisodiunbambino
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« ciambella al cioccolato superTORTA CON FECOLA ANCHE P... »

La ricetta di ventodelmare0

Post n°80 pubblicato il 18 Aprile 2013 da richattando
 
Tag: Secondi

 

Carpaccio di spigola agli agrumi con concasse julien di verdure

Ingredienti

Spigola fresca, Mezzo limone, Mezza arancia, Sale pepe, Una costa di sedano, Mezza carota

prezzemolo, olio extravergine

Tempo di preparazione : 30 min

Difficoltà media

Preparazione

Sfilettare la spigola e affettarla per ottenere delle foglie finissime, disporle su un piatto aggiungere sale e pepe .
Pelare e tagliare a julien le carote e il sedano e disporli sulla spigola, aggiungere il succo di mezzo limone e di uno spicchio di arancio, coprire con la pellicola e attendere 20 minuti.

Aggiungere il prezzemolo tritato, olio e servire


 

Commenti al Post:
Nessun commento
 

CAPPELLETTI ROMAGNOLI

  ALTRA VARIANTE PER IL RIPIENO

Ingredienti Ripieno (6-8 persone):

2 etti di lonza di maiale
1 etto di parmigiano reggiano
2 etti di ricotta, 1 etto di stracchino,due uova,noce moscata a piacere. 

Procedimento:
Tagliare la carne  e metterla a rosolare in un tegame con olio,  Quando la carne č cotta tritarla finemente con un apposito elettrodomestico. Grattuggiare il parmigiano e aggiungerlo al trito di carne assieme a uova e ricotta. Mescolare; il ripieno č pronto.

 

 PASSATELLI DELLA NONNA

Ingredienti per 4 persone:
1 etto di pangrattato,
1 etto di parmigiano reggiano grattugiato,
3 uova intere,
noce moscata,
1 litro di brodo
un buccia grattugiata di 1 limone.

Preparazione
Si deve ottenere un impasto un po' pių morbido di quello che serve per la Pasta rasa che si fa poi passare attraverso l'apposito ferro per preparare i passatelli.
I cilindretti di pasta che si ricavano si fanno cadere direttamente in pentola nel brodo bollente.