Creato da Lady_Juliette il 07/02/2011

Lady Juliette

Giochi e Gare di nuovi Autori da conoscere su pensieri, prosa, poesia, racconti. . . tutti meravigliosi respiri di parole dell'anima, tutti vincitori nella creatività, nei contenuti, nelle forme e nella fantasia, nell'impegno e nel donare parti della propria anima nella complessità dei vari giochi, dove sanno creare composizioni che donano emozioni, riflessioni e unione di sentimenti. Momenti condivisi dall'amore per la scrittura, dalla bellezza dei pensieri come abbraccio al sentire altrui che unisce nel sentirsi parte della meraviglia della creatività umana.

 

« .......Gioco Immagine »

Gioco Immagine

 

 

Soltando un dettaglio...

Che vi si aprisse la porta della segreta,
in cui restavate chiusa al mondo,
era previsto, anche se non certo il quando.
Ora che la vedo spalancata,
mi chiedo dove possiate essere.
Anche se ciò costituisce soltanto un dettaglio della storia:
ciò che conta è che, quella luce,
possa avervi resa felice.
E, leggera
lasciarvi cavalcare serena i vostri sogni

Woodenship



 


Pietra e legni grezzi, colpi d’ascia e scalpello tirati a mano nuda
Riconosco quel taglio, la mano dell’artigiano si è fermata qui
Profumo di antica leggenda respira la bocca
dal naso ghiaccia la fronte gelandomi gli occhi
Attende la memoria che passi la soglia
Le porte, le porte
la mia la tua
mai chiuse
La luce
Chi resterà fuori?
E lei che non so se rientra o se esce.

AlfaZulu

 


 


Nel mio eterno vagare, ho trovato una porta spalancata... mi ci sono soffermata, incuriosita... ho bussato, ho sbirciato, poi salutato, ma nessuno si è palesato. Provo allora ad entrare, vorrei tanto riposare... con cautela ed imbarazzo, scruto attentamente l'andazzo... nessuna orma, nè impronta sommersa o rivelata dalla polvere. Una dimora antica, ma robusta, confortevole e calda, seppur spartana .Avanzo al suo centro con passo ormai deciso e fermo, pronta ad indietreggiare al primo segnale di pericolo, non poso ancora il mio bagaglio... provo allora ad immaginare la sua storia... ologrammi di bimbi gioiosi che corrono intorno a me è madri operose, pazienti e silenziose... riesco a sentirne le risa soffuse e gli odori di selvaggina. Mi sento serena e continuo il mio ispezionare, c' è un bancale, c' è un focolare, c' è un catino e un abbaino, c' è silenzio... è il rifugio che cercavo. Poso ora il mio bagaglio, ripulirò questo posto e lo decorerò, mi sistemerò qui, finchè qualcun altro non lo riscatterá. Ma prima di tutto, chiuderò quella porta. L' unica luce e vista che voglio è quella che mi arriva dal cielo della mia nuova stanza.
 
Regina_Scalza

 

 

Trovai l'uscio socchiuso ; titubante varcai la soglia del luminoso futuro. Guardai dietro il passato, che giaceva tra le pietre sgretolate, mentre il presente pulsava tra i nodi del legno massiccio della porta. Non c'era posto per il rimpianto: l'oggi riduceva allo stremo le mie forze. L'orgoglio portava in se la speranza, di un domani ancora da creare. Se guardavo lontano, potevo scorgere tra gli orizzonti incerti, la storia di un tempo, che non si lasciò mai scoraggiare dalle avversità; poiché custodiva in se il segreto dell'entusiamo bambino.
 
LaScrivana


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/RespiriDiSeta/trackback.php?msg=13432817

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lascrivana
lascrivana il 26/07/16 alle 02:01 via WEB
Trovai l'uscio socchiuso ; titubante varcai la soglia del luminoso futuro. Guardai dietro il passato, che giaceva tra le pietre sgretolate, mentre il presente pulsava tra i nodi del legno massiccio della porta. Non c'era posto per il rimpianto: l'oggi portava allo stremo le mie forze. L'orgoglio portava in se la speranza, di un domani ancora da creare. Se guardavo lontano, potevo scorgere tra gli orizzonti incerti, la storia di un tempo, che non si lasciò mai scoraggiare dalle avversità; poiché custodiva in se il segreto dell'entusiamo bambino.
 
lascrivana
lascrivana il 26/07/16 alle 02:04 via WEB
Trovai l'uscio socchiuso ; titubante varcai la soglia del luminoso futuro. Guardai dietro il passato, che giaceva tra le pietre sgretolate, mentre il presente pulsava tra i nodi del legno massiccio della porta. Non c'era posto per il rimpianto: l'oggi riduceva allo stremo le mie forze. L'orgoglio portava in se la speranza, di un domani ancora da creare. Se guardavo lontano, potevo scorgere tra gli orizzonti incerti, la storia di un tempo, che non si lasciò mai scoraggiare dalle avversità; poiché custodiva in se il segreto dell'entusiamo bambino.
 
iosecarioca
iosecarioca il 28/07/16 alle 13:12 via WEB
Buona Giornata Un sorriso
 
danzan0l3n0t3
danzan0l3n0t3 il 03/08/16 alle 17:05 via WEB
Ciao Simona ecco un mio scritto per il gioco immagine. Ti ho lasciata così...aperta in una notte senza stelle.Ho diretto i miei passi al nuovo giorno che si preannunciava ostile , con la sua inquietante pioggia di situazioni avverse. Mi sono inflitto l'astensione dalla scrittura...,cosi , per punirmi di qualcosa che neppure a me era ben chiaro. Annusano l'aria , mi lasciavo sospingere senza opporre resistenza dai venti del gelido Nord ,mentre la teoria di parole in una ridda cacofonica di voci inespresse, cercava un genitore, un amico , un fratello che offrisse nuovi spazi sui quali rifiorire . Così in questa ricerca d'un ritorno a casa, attraverso le nebbie di interrogativi disorientanti,una luce lontana in una afosa notte d' agosto , mi apparve.Affascinato mi avvicinai sempre più. Voci d'altri mondi, salivano dalla terra , voci di amici ormai in viaggio per la città del grande mistero, mi esortavano a proseguire il cammino.Ecco ora sono qui, davanti a questa porta,ancora spalancata...posso solo entrare. Pier
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Translate


 

 

 

BANNERINO JULIETTE BOX LAT 7

 


 

ULTIMI COMMENTI

5 PUNTI PER UN BLOGGER BOX LAT 8

1. Sono una blogger e non cerco nient'altro che il confronto con l' altro. Confrontarsi significa esprimere un pensiero duttile che si presti ad essere confutato con quello altrui, fatta eccezione per i valori cristallizzati in ognuno.

2. Lascio commenti pubblici perché i feedback sono la linfa vitale per un blogger

3.
Non urto la sensibilità altrui con volgarità, offese, bestemmie, etc.

4. Non ho preferenze sessuali, razziali, religiose o culturali

5. Apprezzo le persone e non gli aggettivi (bello, brutto, basso, magro, ricco, povero, sporco cattivo, buono, etc.)

 
Citazioni nei Blog Amici: 160
 

BLOG DI QUALITÀ BOX LAT 5

 


"BLOG DI QUALITA'"

 
MOTIVAZIONE:
perché con un'idea geniale l'autrice ha saputo creare un salotto letterario presso il quale scrittori del web affluiscono per cimentarsi in una gara amatoriale di poesia.  Elegante, capace, umile, disponibile ai miglioramenti, attenta alla critica costruttiva, Lady Juliette ha saputo riunire un gruppo di amici dalla spiccata capacità. Sicuramente originale la sua iniziativa. Blog di cui non si può fare a meno.


 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova