Creato da Lady_Juliette il 07/02/2011

Lady Juliette

Giochi e Gare di nuovi Autori da conoscere su pensieri, prosa, poesia, racconti. . . tutti meravigliosi respiri di parole dell'anima, tutti vincitori nella creatività, nei contenuti, nelle forme e nella fantasia, nell'impegno e nel donare parti della propria anima nella complessità dei vari giochi, dove sanno creare composizioni che donano emozioni, riflessioni e unione di sentimenti. Momenti condivisi dall'amore per la scrittura, dalla bellezza dei pensieri come abbraccio al sentire altrui che unisce nel sentirsi parte della meraviglia della creatività umana.

 

« Cosa vedi nell'immagine 18cosa vedi nell'immagine 19 »

cosa vedi nell'immagine 18

Post n°866 pubblicato il 05 Novembre 2013 da Lady_Juliette

 

Son le passioni a farsi molle
immote che non scattano
di una regina nera fan decoro
guarnizione di dolce guanciale
sacrificio offerta lubrica
il signore degli aloni squittenti
di certo gradirà
già callosità eburnea
si fa luminosa al capezzale

woodenship

 

Sogna
Mia Regina Nera
gesta da Imperatore
o cavalli perduti
Sola
nel cigolare di molle
avrai solo un cuscino
cui dedicare i tuoi abbracci

ComPensAzione





Amenità


Alchimista d’un sogno
sfumo d’inchiostro membra spossate
Come giocoliere ne muovo le fila
nella scenografia d’opale
densa di fotogrammi porcellanati
Snodano severi sguardi
sulla sagoma distesa
del mio corpo impastato
alla ricerca di dolci amenità
che incidano scintille pirotecniche
su vene inaridite di malinconia

birilli ester diritti riservati
 

 
 
Stringimi intanto graffiami
Lascia che io perda il senno
Adesso e in balìa del tuo corpo
Che è mantello sulla mia pelle
La punta del tuo capezzolo
Percorre l’intera mia schiena
La sento scheggiarne il solco
La sento e impazzisco di te.
Sperduto nella libido immensa
Ovunque c’è il tuo profumo
Io mi volto per contemplarti
Per averti dentro lo sguardo
I tuoi occhi scandagliano l’anima
E le labbra, indecenti pensieri
Danno l’idea di baci profondi
Alla ricerca del mio basso ventre.
Sei bellissima, quasi impossibile
Che sembra impossibile averti
Però sei qui e mi fai prigioniero
Nel tuo nido caldo e accogliente
Non fermarti ma continua ad amarmi
Non potrei supplicare null’altro
Il tuo viso è lo sfondo perfetto
Per questa notte di estrema passione.
Le mie mani simili a placide onde
Per sommergere i nostri sospiri
Tu non smettere le parole audaci
Che l’orgasmo ti impone di dirmi
Io ho bisogno del tuo ricordo
E le mie dita lo vanno a cercare
Dopo le porto alla mia bocca
E mi inebrio del sapore di te.

IlCustode
 

 

E' invitante il tuo giaciglio
ha sapori di vaniglia e cioccolato
e di zucchero a velo soffiato.
E' una trappola, lo vedo
ha fondamenta fredde
e contorni distorti
ma e' li' che lascio la mia anima
ogni volta piu' oscura.

Melen.Me
 




Il grigio

Nella stravagante architettura
di parole intersecate
amplio la sensibilità
di motivazioni
d’inconscio
Adamantino nell’azzardo
di intarsi e sagome inquietanti
sfiora
scarpate enigmatiche del pensiero
venandolo di presunzione
e rigurgiti remoti
che congestionino il grigio di visioni

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati
 
 
 

il nuovo che avanza
indisturbato
fra mummie
glorie d'altri tempi

goracelu 
 
 
 
Il bisogno delle urla di ricordi... immagini di un esistenza velata dal suo calore... candore... il legame dell'impero di un anima... inebria le menti assetate di indescrivibili emozioni... sospesi verso un raggio di luna nel proprio giorno... per il desiderio di vedere ciò che c'è... ma dentro se...
Hellah1
 

 
Memento...i corpi rigidi di Pompei: sono stesi nel loro sonno; a nulla valsero l'Impero e gli dei.
lgpompili18
  

 
Incubi 03-11-13

Cigolano su molle rugginose
odierni incubi
color nero pece.
Risuonano,
con stridente disarmonia,
tra antichi fasti
e leggendarie gesta.
La luce dell’alba,
premurosa,
li porterà via…
E sarà pace per l’Anima mia

IlMondoDiIside
 
 
 
Del tempo
Rimane il severo
Silenzio
Laddove vibrava
Sospirando l'appassionata
Anima
 
Kurtz
 


 
Sogni in Bilico, Tra Re e Cavallo, Scegliere non è Semplice chi Vincerà
Lux_Diaphanum
 

un'esistenza fatta di precari equilibri ...
vista come una partita a scacchi tra noi e il destino.
dubbi e certezze che s'intrecciano
tra sogni e speranze

Luna.Piena40

Il buio del presente... la luce del domani...
Luna.Piena40
 
 
Una casa in cui (dover)tornare...
xAlex27
 
 

l'umanità e il suo timore nello fare delle scelte.
uomoinabitodasposa


 


Un raffreddamento
MisteroPagano

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Translate


 

 

 

BANNERINO JULIETTE BOX LAT 7

 


 

ULTIMI COMMENTI

5 PUNTI PER UN BLOGGER BOX LAT 8

1. Sono una blogger e non cerco nient'altro che il confronto con l' altro. Confrontarsi significa esprimere un pensiero duttile che si presti ad essere confutato con quello altrui, fatta eccezione per i valori cristallizzati in ognuno.

2. Lascio commenti pubblici perché i feedback sono la linfa vitale per un blogger

3.
Non urto la sensibilità altrui con volgarità, offese, bestemmie, etc.

4. Non ho preferenze sessuali, razziali, religiose o culturali

5. Apprezzo le persone e non gli aggettivi (bello, brutto, basso, magro, ricco, povero, sporco cattivo, buono, etc.)

 
Citazioni nei Blog Amici: 160
 

BLOG DI QUALITÀ BOX LAT 5

 


"BLOG DI QUALITA'"

 
MOTIVAZIONE:
perché con un'idea geniale l'autrice ha saputo creare un salotto letterario presso il quale scrittori del web affluiscono per cimentarsi in una gara amatoriale di poesia.  Elegante, capace, umile, disponibile ai miglioramenti, attenta alla critica costruttiva, Lady Juliette ha saputo riunire un gruppo di amici dalla spiccata capacità. Sicuramente originale la sua iniziativa. Blog di cui non si può fare a meno.


 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova