Creato da sciu_sciu il 21/02/2005

Cucina con passione

<º))))><Ovvero Ricette..Consigli e Conversazioni..><((((º>

AREA PERSONALE

 

SCRIVIMI

Vuoi collaborare con me? Oppure vuoi pubblicare le tue ricette in questo blog? Contattami via E-mail ed inviami le foto e il procedimento, inserirò la ricetta nel blog indicandoti come autore/autrice.

 

CONTATTAMI VIA MAIL

 

ULTIMI COMMENTI

meravigliosa: da far venire fame Alghero autonoleggio
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 20:00
 
meravigliosa: da far venire fameAlghero bb
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:30
 
meravigliosa: da far venire fame AutoAlghero
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:26
 
meravigliosi: da provare subito AutoAlghero
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:23
 
Salve il mio commmento č che buona !
Inviato da: mariotorre_2016
il 02/12/2017 alle 14:26
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

webdiprovadanimariomancino.mtina_juniorv.maggiorebianca2006bbmassimo.badolatoNapoletanoMoro76mariagabriella.olivavalerio9045lbmegastores.sulfarosaralessiaghiri2elina.vetrogasw
 

VOTAMI SU NET-PARADE

Siti

 

Protected by Copyscape Duplicate Content Penalty Protection 

Top Italia

Il Bloggatore Cucina

i migliori blog! (ricette di cucina)

Cerca il ristorante su RestaurantOnClick
Paperblog 
Ricette Last Minute Top 100 Cooking Blog

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sciu_sciu
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 47
Prov: EE
 

 

« ContornoStuzzicherie »

Primi

Post n°171 pubblicato il 20 Febbraio 2011 da sciu_sciu
 
Tag: Primi
Foto di sciu_sciu

Oggi volevo parlarvi di uno dei piatti più semplici della cucina Emiliana,i passatelli.
Questa ricetta nasce nelle case contadine d'un tempo,come tanti altri piatti semplici ma gustosi,creata per riutilizzare gli avanzi della cucina come il pane raffermo,il formaggio indurito(oggi sostituito dal parmigiano).
L'abilità sta nel preparare l'impasto della giusta consistenza,in quanto non dev'essere ne durissimo (altrimenti difficile da farlo passare attraverso i fori del ferro) ne troppo morbido(col rischio che i passatelli si sfaldano nel brodo).
La ricetta la dedico alla mia carissima collega Cristina,con la quale condivido un grandissimo amore....la cucina!

Passatelli in brodo

Ingredienti (per 4 persone)
Per l’impasto:
3 uova,
200 gr. Parmigiano,
200 gr. Pane grattato,
la buccia di 1/2 limone grattugiata,(facoltativa)
noce moscata q.b.
Brodo di carne

Preparazione
Ponete il pane grattato a fontana e riempite al centro della buca le uova;
aggiungere il parmigiano, una grattata di noce moscata, la scorza del limone,
sale e pepe.
Cercare di amalgamare con le mani gli ingredienti fino a far raggiungere all’impasto una certa compattezza;l'impasto dovrà risultare come una frolla morbida.
Se è troppo morbido aggiungete un po' di pan grattato e parmigiano (devono mantenersi in uguale dose.
Se è troppo duro aggiungete poco brodo ( a temperatura ambiente) o inumiditevi le mani mentre impastate.
Intanto portare ad ebollizione il brodo. Far riposare l’impasto almeno cinque minuti.
Passare l’impasto a tocchetti nello schiacciapatate e ricavare i passatelli lasciandoli cadere direttamente nel brodo bollente,aiutandosi con un coltello.Essendo un passaggio da far velocemente,per chi è poco pratico,
può far cadere i passatelli su un canovaccio pulito e poi aggiungerli tutt'insieme al brodo.
Bisogna farli cuocere fino a quando affioreranno in superficie.

Alcuni consigli:
Il segreto aldilà di tutto sta nel pangrattato.
Se non è quello giusto i passatelli si disferanno a poltiglia,o viceversa rimarranno gommosi.
E allora come si fà?
Fate attenzione alle etichette del pangrattato di pane senza aggiunta di olio,strutto condimenti grassi in genere.
Per sicurezza  preferisco grattugiare io stessa del pane che avanza nella mia dispensa.
Io utilizzo il mixer e poi il setaccio così elimino le briciole troppo grosse.
Per preparare i passatelli sarebbe necessario usare un attrezzo particolare, il "ferro per i passatelli", difficilmente
reperibile al di fuori della Romagna. In alternativa, è però possibile utilizzare con buonissimi
risultati uno schiacciapatate a fori grossi!
Vi garantisco che il risultato è indiscutibilmente alla pari!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

ULTIMI POST PUBBLICATI

Cucina con passione

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom