OMBRELLO

TUTTI I GIORNI

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 

 

" L'ESSERE GIUDICATO "

Post n°19 pubblicato il 06 Ottobre 2011 da gianniR2
Foto di gianniR2

Sbattere la coscienza come " mostro "

in prima pagina

ha il sapore dello scherno, non ti lascia scampo,

la tua stessa personalità sminuisce di intensità.

Avverti un peso che ti opprime,

la libertà di " vivere "

sereno, neanche a pensarlo...

Una vita di inferno,

non vita, ma " inferno ",

dove la " vergogna " non ti offre

una maschera per nascondere rossori di fuoco.

A questo scenario c'è un motivo per rimediare:

non " mentire " a sè stessi,

coinvolgendoti nella trasparenza

dell'essere, rimuovendo paure che ostacolano il

 " coraggio " di osare.

 
 
 

LEGATI AL PASSATO.

Post n°18 pubblicato il 06 Ottobre 2011 da gianniR2
Foto di gianniR2

Lacrime d'amore sparse su un cuore che

" sanguina " dolore,

leniscono le ferite aperte da vecchie ruggini!

Un calcio ai dissapori trascinati nel

tempo fanno sbocciare

fiori dal profumo

inebriante, dove libero, respiro

 l'aria intrisa di serenità.

Sarà un girotondo di colori e presi

per mano percorreremo

 viottoli d'amore.

Un calcio alla sfiga, alle paure,

alle malelingue che

rompono la quiete.

E via, oltre quel cielo nero

dove l'azzurro ti riempie l'anima

di carezze lievi.

" Volare "

sarà come abbracciare l'Immenso! 

 
 
 

" UN PRATO FIORITO "

Post n°17 pubblicato il 06 Ottobre 2011 da gianniR2
Foto di gianniR2

Fai spazio di tanto in tanto,

a sentimenti nascosti

che tolgono serenità.

Apri il cuore, rispolvera " spezzoni " 

d'amore, ricomponibili

in un unico gioioso prato, dove l'erba fresca

di rugiada,

ha il profumo di fiori appena sbocciati...

E nonostante il freddo dell'inverno,

ci sarà sempre il " camino " acceso

pronto a riscaldare il gelo di un dolore,

purtroppo in agguato!

Avrai di che " sognare " ad occhi aperti,

scrutando un orizzonte di colori!

 

 

 
 
 

… AD UN GRANDE UOMO …

Post n°16 pubblicato il 15 Settembre 2011 da gianniR2
Foto di gianniR2

 

Alcuni giorni fa è  volato in cielo un grande uomo, un grande amico, un grande padre, un grande marito. Giovane età, supportato da tantissime preghiere e suppliche, da parte di tutti quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo, amarlo, stimarlo, la sua vita terrena si è spenta. La Vita. E proprio di questa vita, Lui ne era innamorato lottando da Cristiano contro un male che non ha lasciato scampo affidandosi, giorno dopo giorno, a quella volontà alla quale sapeva che non si sarebbe potuto sottrarre. Non è mai trapelato dai suoi occhi la Paura, ma è stato sempre colui che ha infuso coraggio e speranza a tutti. Quella stretta di mano resterà sempre impressa nella mia mente e nel mio cuore, quella luce forte dei suoi occhi, quello sguardo così profondo hanno segnato la mia vita per sempre. In questi tempi, si sente sempre parlare di valori. Chi lo ha conosciuto, ha visto radicati in quest’uomo un forte senso della famiglia, della quale è stato sempre attento e presente alle necessità quotidiane, un padre modello che con tanti sacrifici ha realizzato i sogni e le speranze dei suoi figli, un marito che forte di un “ amore sano e vero “ ha sempre cullato ed accudito la donna che il Signore gli aveva messo accanto, un amico di quelli che hanno creduto nella vera amicizia e per la quale ha sempre lottato per difenderla.  Oggi ci chiediamo il perché di tanta sofferenza ed il perché il Signore non abbia ascoltato le nostre preghiere, i nostri pianti, il nostro dolore. Sappiamo, però, che in cielo da oggi splende una  stella “ in più, la più luminosa, la più grande e sappiamo anche che il Signore ha avuto in riserbo per lui un posto nuovo. Forse aveva bisogno di un nuovo “ angelo “ in un mondo così invaso dal male che ha scelto un uomo semplice e straordinario come Lui. Non ci sarà niente che allevierà il nostro dolore. Ma ogni qualvolta sentiremo vicino a noi un forte profumo aleggiarci attorno senza capirne la provenienza, in quel momento il nostro “ angelo “ci starà accanto per dirigere i nostri passi, illuminare il nostro cammino. E’ la nostra Fede che ci insegna questo, muore la carne, non muore mai lo spirito. Mi sento un uomo onorato per averti conosciuto, amato ed apprezzato, anche se mi rimane il rammarico per non averti dimostrato mai il mio affetto. Grazie per essermi stato come un Padre, grazie per avermi voluto bene, grazie per avermi sempre accolto nella Sacralità della tua famiglia, grazie perché in questo periodo in cui sei stato messo a dura prova, è nato in me un uomo nuovo.

CIAO ANTONIO.

 
 
 

... DAL PASSATO PER COSTRUIRE IL FUTURO ...

Post n°15 pubblicato il 15 Settembre 2011 da gianniR2
Foto di gianniR2

Se il cuore " scricchiola " per malumori e rancori,

lubrificalo con " gocce di olio " al profumo d'amore!

Si riallaccerà la catena spezzata da vecchie ed

antiche ruggini, con la certezza di aver buttato

alle ortiche il " becero " egoismo che vincola l'animo

e non dà respiro!

La libertà di gestire umori e malumori è voglia

di uscire da schemi scontati, dando un'occhiata alla voce

della coscienza troppo spesso volutamente accantonata.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: gianniR2
Data di creazione: 21/06/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

menta_mentecassetta2gianniR2WIDE_REDstrong_passionPolvereRugiadamassimopierleonimarcello.stalinrosanna.carJuliet_HomeEasyTouchFemminaEreticaToroseduto17giusy.procaccimauafel
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom