Creato da AcomeamoreEanimali2 il 01/12/2008

S.O.S. BAU MIAO 2

SIAMO SEMPRE NOI, I PELOSETTI SENZA CASA, E QUI CI SONO I TUTTI I PREMI CHE CI AVETE DONATO!

 

NON FIGLI DI UN DIO MINORE

Post n°16 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da AcomeamoreEanimali2

 





Letteraalsantopadre

Lettera al Santo Padre

Statuto della petizione

Promosso da Barbara Piccinnu

Autore: barbara piccinnu
Registrata il:
26/09/08

La vita è sacra, perchè  è un dono di Dio. 
Anche gli animali hanno ricevuto questo dono.
Quindi, anche la loro vita è sacra.
L'uomo insulta Dio quando per lucro, malvagità o sadismo,
infligge sofferenze inaudite a queste creature.

Noi animalisti, combattiamo  disperatamente e utilmente...
contro questo diabolico "gene-umano" del male,
che si ciba della sofferenza di creature innocenti,
le uniche immuni dal maligno.

Abbiamo bisogno di aiuto, ma di un aiuto "importante"...
Ormai siamo ridotti ad un fastidio, siamo considerati
un momentaneo intralcio  per le multinazionali della caccia, della vivisezione, delle pellicce...

Ma la consapevolezza di essere impotenti si dimentica,
davanti  agli occhi terrorizzati di un cucciolo bastonato,
davanti agli occhi impazziti della  madre incredula e pazza di dolore, davanti agli occhi vitrei di  un animale scuoiato "vivo" ... per una dannata pelliccia.

Se  gli animali potessero parlare...:

< Quell'essere chiamato "uomo", è ritenuto superiore...
ma per noi  è solamente malvagio.
 Non riusciamo a capire cos'è che lo rende superiore!
 Forse siamo talmente inferiori, talmente stupidi , talmente ingenui... da non capire che è la cattiveria a rendere  felici?  
 Perchè Dio, non ha "donato" anche a noi  la cattiveria? 
 Anche noi animali vorremmo essere felici!...>

In fondo, quello che gli Animalisti Le chiedono e sperano di ottenere, è  poco per Lei,   ma importante per creature catalogate "esseri inferiori", indegne di compassione, incapaci di provare  amore e dolore.
   

http://www.firmiamo.it/letteraalsantopadre

 
 
 

SICILIA: TORTURATO E UCCISO RANDAGIO

Post n°15 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da AcomeamoreEanimali2
 

animali - Gesti da veri bastardi (loro si) senza onore

Sono gli atti compiuti da vili individui ai danni di esseri indifesi, come quello compiuto a Carini, la notte di Capodanno, del quale si ha notizia solo ora.

Santino Irrera

(tempostretto.it)Un cane randagio, già noto agli animalisti e a tanti nei dintorni per la sua docilità e bontà, che si faceva carezzare da tutti, è rimasto vittima di torture e di una morte atroce nella notte di Capodanno, proprio nella piazza principale del paese di Carini (Palermo).

La povera bestiola è stata legata da sconosciuti che gli hanno aperto a forza la bocca per inserirgli delle bombette: successivamente gli hanno tappato la stessa bocca e fatto esplodere gli ordigni. Il cane é morto tra i dolori più strazianti. Un gesto di una crudeltà incredibile, senza spiegazioni, tranne il fatto che se il male esiste deve albergare proprio in quelle persone vili e senza onore. Della notizia c'è traccia in rete solo dal 9 gennaio, ad opera di una testimone che si firma Jolanda da Palermo, notizia ripresa però in un articolo del giornalista Leandro Salvia.

Mario Trovato, responsabile della sede di Catania dell'Associazione animalista ‘Gruppo Bairo' Onlus ed Enrica Boiocchi, vice presidente della stessa associazione ma a livello nazionale, sono intervenuti ieri, 12 gennaio, con una nota sull'accaduto che reca, insieme alla loro, la firma di centinaia di cittadini di tutt'Italia, che chiedono fermamente che si faccia giustizia e che fatti come questi non abbiano più a verificarsi, potenziandone l'aspetto della prevenzione.

"Questo ennesimo atto di crudeltà ai danni di un essere indifeso ci lascia sbigottiti e ammutoliti." - intervengono i firmatari il documento nella nota. "Un povero cane massacrato per puro divertimento, ucciso dopo innumerevoli sevizie da un petardo fatto esplodere in bocca.

Una violenza agghiacciante coperta dall'omertà e da ostinato silenzio.

Chi ha agito tanto ferocemente" - continua la nota - "è un essere ignobile e pericoloso e pertanto ci attendiamo che a Carini, le istituzioni preposte facciano il loro dovere, intervenendo con fermezza e determinazione affinché si faccia al più presto luce su questo barbaro crimine e su tutti i crimini che vengono continuamente perpetrati nei confronti degli animali. 

Ricordiamo che per un paese" - conclude la nota - "il trattamento riservato agli animali, è indicatore di etica e progresso morale. Pretendiamo il rispetto delle leggi e la tutela degli animali poiché noi, esseri civili, sensibili alla sofferenza di ogni essere, siamo fermamente indignati e offesi da tali comportamenti di cui la Sicilia è ancora una volta otagonista."

A ritrovare il povero bastardino sarebbero stati proprio i volontari della struttura veterinaria, sita in Via Gorizia, che si era occupata proprio di fornire sostegno e cure al povero animale abbandonato, poi sterilizzato e rimesso in libertà essendo dotato di microchip. "In passato era stato ospite del nostro canile", racconta Alessandro Vivirito, uno dei titolari della struttura.

"Si faceva avvicinare e accarezzare da tutti". Una fiducia che gli è costata molto cara, purtroppo.

Non è affatto la prima volta che a Carini si registrano episodi di maltrattamenti di animali. Sarebbe ora che le autorità, tutte le Istituzioni, intervenissero seriamente per porre fine a questa piaga che ci disonora tutti. 13/1/09

Si può aderire alla raccolta di firme organizzata dal Gruppo Bairo per chiedere alle Istituzioni un maggiore intervento inoltrando mail firmata con riferimento ai gravi fatti di Carini a:


dirittianimali@bairo.info

oppure a

gruppobairocatania@bairo.info

 
 
 

VITTORIAAAAAA...!!!

Post n°14 pubblicato il 10 Gennaio 2009 da AcomeamoreEanimali2
 


Ogni tanto una bella
notizia
.



Questa mi sembra assolutamente
rilevante e utile a tanti. Come Delegazione Oipa Regione Puglia insieme alle
Associazioni Regionali LIDA (il cui delegato regionale Pasquale Laterza è stato
un ottimo coordinatore)  - Lav e Lega del Cane,abbiamo diffidato il Sindaco di
Corato, avvalendoci del prezioso aiuto dell' Avvocato Pasquale Pellegrini di
Ruvo di Puglia,  per una Ordinanza contro il transito dei cani in una certa
piazzetta. Purtroppo il Sindaco non ha ritirato l'ordinanza e noi associazioni
abbiamo dovuto procedere. Per grande fortuna abbiamo vinto.,in allegato la
sentenza che definirei storica, come potete leggere.



 Vorrei che tanti cittadini
o associazioni protestassero in questi termini contro i divieti che sorgono come
funghi e ci fanno sentire sempre piu' emarginati quando abbiamo un quattrozampe
per amico. Forse, rendere piu' facile la vita  (o meglio:
meno
difficile
) a chi ha un cane potrebbe essere
un
valido strumento di lotta
all'abbandono
!


 


Mi auguro che si studino leggi
sempre piu' adeguate ad una felice convivenza uomo-cane in città piuttosto che
arrivare in estate e vedere i soliti manifesti contro l'abbandono. Prevenire è
meglio......
.



Sottolineo una cosa importante:
Insieme si vince (ben quattro delegazioni regionali) costituitesi per
sostenere la protesta contro l'ordinanza.


 

 
 
 

GESU' & JOLE

Post n°13 pubblicato il 05 Gennaio 2009 da AcomeamoreEanimali2
 

html,body { border: 0px; } body { background-color: #f2f2f2; color: black; font-family: verdana,sans-serif; font-size: 12px }
PLEGHIELINA A GESU'


CALO GESU',

MI LIVOLGO A TE IN QUETTO MOMENTO DI SCONFOLTO DELLA MIA ANIMA, A TE CHE SEI IL MIO CLEATOLE ED IL MIO PADLE CELESTE,  HO TANTA PAULA...

TI PLEGO PELCHE' TU POSSA DALMI LA FOLSA PEL POTEL AFFLONTALE IL MALANNO CHE MI TOLTULA E MI FA STALE TANTO MALE...


TI PLEGO PELCHE' TU MI POSSA FAL GUALILE...

VOLLEI POTEL CONTINUALE QUETTA VITA TELLENA CHE TU MI HAI DONATO E CHE IO HO TANTO APPLESSATO...

VOLLEI POTEL PLOSEGUILE IL MIO CAMMINO VICINO A COLOLO CHE SONO I MIEI GENITOLI UMANI E CHE TU CON TANTA PALSIMONIA HAI SCELTO PEL ME...

VOLLEI POTEL CONTINUALE A FAGLI SENTILE QUANTO LI AMO...

VOLLEI POTEL AVEL MODO DI LINGLASSIALLI PEL QUANTO LOLO HANNO FATTO E CONTINUANO A FALE PEL ME...

VOLLEI POTEL NON DALE A LOLO IL DISPIACELE DELLA MIA DIPALTITA VELSO LA TUA CASA, ANCHE SE SO CHE UN DI' DOVLO' TOLNALE DA TE, O MIO PAPINO...

VOLLEI CHE TU POTESSI FELMALE IL TEMPO E GUALILE TUTTI I MALANNI DEL MONDO...

VOLLEI CHE TUTTI I MIEI SIMILI CONOSCESSELO L'AMOLE CHE E' STATO A ME LISELVATO...

VOLLEI CHE IN QUETTO MONDO CI FOSSE AMOLE, PACE E MISELICOLDIA, LA STESSA CHE TU LISELVI A NOI TUOI FIGLI TELLENI...

VOLLEI CHE TUTTI GLI ESSELI VIVENTI TI FOSSELO LICONOSCENTI PEL LA TUA IMMENSA PIETA'...

...VOLLEI... VOLLEI...
CHE TU ASCOLTASSI LA MIA PLEGHIELINA CHE SCATULISCE DA UN CUOLE DI CANE...

...UN CUOLE DI CANE SEMPLICE MA CHE TLABOCCA D'AMOLE SINCELO, CHE OLMAI NON MI APPALTIENE PIU'!

TI LINGLASSIO MIO BUON GESU', IO SO CHE TU MI SALAI ACCANTO E CHE MI SOSTELLAI CON LA TUA MISELICOLDIOSA MANO...

...E COSI' PEL SEMPLE SIA...


TUA FIGLIOLINA PELOSETTA, JOLE


Bauu a tutti amici miei, è finalmente giunto il giolno del mio intevelto, folse non tutti sapevate che oggi avlei dovuto afflontale con glande colaggio il chilulgo, col camice velde ed un attlesso che si chiama BISTULI...
Ebbene si... oggi sono stata sottoposta ad un plimo intelvento chilulgico pelchè avevo delle palline sotto le mie tettine... che andate a pensale ola...? non sono mica una bautlans...!!!
Ho plegato Gesù che mi desse la folsa pel potel subile quetta benedetta opelassione sensa glavi conseguense e il nottlo buon Papino Celeste mi ha ascoltato e mi ha dato la folsa pel non moldele il vetelinalio...  Infatti, quando ho vitto il chilulgo tutto attlessato con maschelina, guanti, silinga, dopo avelmi depilato come una soublette ho inissiato ad avele paula... tanta paula ...
I medici non hanno voluto che il baupapino stesse con me ed io invece mi sentivo sola, tanto sola,  come una palticella di sodio dell'acqua che pubblicissano in tv...
ho inissiato a tlemale... poi....

come pel milacolo ho sentito scendele in me una glande tlanquillità e non solo!!!...
Pensate cali amici, vicino a me c'ela il nottlo angelo... si... Duchino!!!
Lui mi ha pleso la ssampa ed ha aiutato il chilulgo a falmi una plima iniessione... poi ho sentito un glande lilassamento e poi non mi licoldo più niente...mi sono addolmentata come pel incanto...!!!!
 

Quando mi sono lisvegliata, Duchino ela ancola al mio fianco, ma lui folse dolme li alla clinica pelchè ci sono semple tanti bauamici in difficoltà da aiutale...
dopo ho sentito la voce del baupapino che pallava con la baumammina al telefono e la mammina lo sglidava pelchè lui le lispondeva:" ma che devo fare se non me la fanno vedere??"..

Io avlei voluto alsalmi e collele da lui ma vi assiculo che non ce la facevo... poi ho sentito che il chilulgo diceva a papino che doveva ancola attendele...
dopo un pò mi ha pleso pian pianino e mi ha messo litta sulle ssampe... oddio come mi sentivo debole...! ma ce l'ho fatta a fale qualche passetto pel allivale alla polta...
e, udite, udite.. là, dietlo la polta c'ela la mia solellina Ethel col baupapino che mi aspettavano... CHE GIOIAAAA!!!!

Allola mi sono commossa ed ho inissiato a piangele... volevo che il baupapino mi plendesse in blaccio pelchè avevo tanto baudolole al pancino ma...  subito il chilulgo mi ha pleso in blaccio ed ha mandato via Ethel e papino...
Ma io qui non ci vollio staleeeee... vollio tolnale a casa anche se ho una glande felita su tutto il pancino che mi fa tanto male e che sanguina...

Meno male che c'è Duchino che mi istluisce e stà semple con me a falmi compagnia...
Ola dovlanno tlascollele 24 ole dall'intelvento plima che possa tolnale a casa, semple che non ci siano complicanse, ma con l'aiuto di Duchino nottlo sono liuscita a falvi avele mie notissie e soplattutto di falle avele alla baumammina che ha plepalato quetto post pel me...
Glassie mammina... ti vollio tantissimissimo bene... come ne vollio tanto a tutti voi amici miei!

Appena ci salanno nuove notissie, speliamo baubellissimissime, la mammina aggiolnelà questo post...
Linglassio tutti voi che avete chiesto di me e che vi siete pleoccupati pel la mia salute... e come si dice qui a Napoli... "IO SPELIAMO CHE ME LA CAVOOOO!!!!"

BAUU A TUTTI VOI, SPELO DI TOLNALE PLESTO A SSAMPETTALE SULLA TASTIELA DEL PC INSIEME ALLA MIA MAMMINA ED AL MIO PAPINO...
GLASSIE, GLASSIE, GLASSIE DI CUOLE ... E MI LACCOMANDO INTANTO MENTLE IO LESTO QUI, VOI FATE I BLAVIIIIII...!!
JOLE
AGGIORNAMENTO DELLE CONDIZIONI DI JOLE 06.01.2009 ore 16,00:
Come avevamo previsto la piccola stanotte si è agitata moltissimo, ma non per il dolore, quanto per il fatto di ritrovarsi sola in una gabbia senza nessuno di noi che le facesse una carezza, che la rincuorasse... Stamani il personale della Clinica ha detto che potevamo andare a riprenderla perchè questo stato ansioso non giovava alla piccola...
(cuore di mamma non mente... io lo avevo percepito stanotte e la immaginavo disperata, sola soletta col personale della clinica che comunque lei non conosceva... che notte straziante!)...
Così adesso è tornata a casa tra le braccia del papino, è abbastanza vigile e cosciente, deve avere un gran dolore riferito all'intervento ma almeno adesso il suo cuore non duole più...

Spesso i medici non si calano nella psicologia di un animale e questo è un grande neo del loro mestiere... non voglio criticare l'operato ne la professionalità del personale sanitario, voglio solo rimarcare che l'aspetto psicologico del soggetto trattato va tenuto in considerazione come fosse una patologia da curare... sono ormai 28 anni che tratto con gli animali e credo a giusta ragione di saper entrare nella loro testolina per capire i loro pensieri ed i loro sentimenti.
Adesso l'importante è che Jole sia a casa col baupapino, domattina raggiungerà anche me a Roma e tornerà a raccontarvi la sua brutta storia che almeno fino ad ora sembra procedere per il meglio... vi lascio un grande slap a mo di scialle avvolgente da parte sua, sò che se fosse qui lei me lo avrebbe chiesto e quindi io stando nella sua testolina ve lo anticipo... baubacetti a tutti voi amici nostri, siete stati meravigliosi, come sempre... grazie, grazie, grazie, infinitamente grazie per esserci, e per essere meravigliosi come siete... Un abbraccio umano da me e da Eliseo a tutti voi,
Donatella.

ECCOMI QUIIIIIII.... SONO TOLNATAAAAAA!!!!
... MI VEDETE???
UN PO' ACCIACCATA MA... FOLSE ME LA SONO CAVATA!!
 


OLA HO ANCOLA L'AGO NELLA SSAMPETTA IN CASO DI EMELGENZA MA DOMANI I BAUMAMMIPAPI ME LO TOGLIELANNO... ME L'HANNO PLOMESSO... HANNO DETTO GIULIN GIULETTO!

ESSELE IN CONVALESCENSA E' SPIACEVOLE PELCHE' HO TANTI DOLOLETTI PERO' CI SONO ANCHE DEI VANTAGGI PELCHE' LICEVO TANTISSIMISSIME COCCOLINE E TANTISSIMISSIME LECCOLNIE...

LA BAUMAMMINA STAMATTINA MI HA ANCHE COMPLATO LE SALSICCETTE DI POLLO CHE IO ADOLO... ME NE SONO MANGIATE TLEEEEE!!! BUONISSIMISSIME....

BEH... INSOMMA, COME VEDETE MI STO' LIPLENDENDO... CI VOLLA' ANCOLA UN PO' DI PASSIENSA MA L'IMPOLTANTE, COME DICE SEMPLE LA BAUMAMMINA E'... LACCONTALLAAAAAAA... ED IO VE LA STO' LACCONTANDO!!
NON MI LICOLDO UN GALNCHE' MA DUCHINO CHE MI TENEVA LA SSAMPETTA ME LO LICOLDO BENE... E' LIMASTO CON ME TUTTA LA NOTTE PELCHE' AVEVO TANTA PAULA... ED ELO SOLA, OLTLE A SENTILMI TANTO MALE!


OLA PELO' VI LASCIO PELCHE' MI SENTO TANTO STANCHINA E I BAUMAMMIPAPI HANNO DETTO CHE E' MEGLIO CHE IO VADA A LIPOSALE UN PO'... E SI, SONO CONVALESCENTE IO!!!

PELO' PLIMA DI DALVI LE BAUNINNE VI VOLEVO LINGLASSIALE TANTISSIMISSIMO PEL IL VOTTLO INTELESSAMENTO PEL ME... IO LO SENTIVO DALLA CLINICA CHE VOI STAVATE FACENDO IL TIFO PEL ME... E SO' ANCHE CHE QUALCUNO SI E' FATTO LEGALE LE SSAMPETTE INCLOCIATE DULANTE LA NOTTE PEL PAULA CHE NEL SONNO SI POTESSELO DISINCLOCIALE...

GLASSIE DI CUOLE BAUAMICI MIEI, NON LO DIMENTICHELO' MAI... PELCHE' L'AMOLE LICEVUTO LIMANE SCOLPITO NEL CUOLE ED IL MIO CUOLICINO, CHE ANCOLA BATTE, HA SCOLPITI TUTTI I VOSTLI NOMI CON TANTI BLILLANTINI INCASTONATI... SONO TUTTE LE VOSTLE PLEGHIELINE PEL ME.... GLASSISSIMISSIME... VOTTLA PEL SEMPLE,
JOLE

ECCOMI ANCOLA QUI... VI STO TALTASSANDOOOOOO...! SPELO TANTO CHE NON SIA COSI'...!
SONO VENUTA SOLO A DILVI CHE PLOSEGUILO' A DALVI NOTISSIE SULLE MIE CONDISSIONI DI SALUTE ESCLUSIVAMENTE SUL BLOG DEDICATO A NOI CANETTE ASSOCIATE E VI INDICO LA STINGA DA KLICCALE CHE VI POLTELA' DILETTAMENTE SUL BLOG...
 
 
SU QUETTO BLOG, CHE APPALTIENE A TUTTI I PELOSETTI LANDAGI, SI DOVLA' PLOSEGUILE A DIFFONDELE NOTISSIE IMPOLTANTISSIMISSIME CHE LIGUALDANO LA LOTTA AL LANDAGISMO PEL POTEL SOCCOLLELE ED AIUTALE TUTTI I MIEI FLATELLINI CHE NON HANNO BAUMAMIPAPI COME ME E CHE NON HANNO NULLA, NEMMENO UNA CLOCCHETTA DA METTELE SOTTO I DENTI, CHE STANNO AL FLEDDO ED ALLE INTEMPELIE NON DAVANTI AL TELMOSIFONE COME ME, CHE NON HANNO NEMMENO UN TAPPETINO PEL COLICALSI E NEMMENO MESSO PILE PEL ESSELE AVVOLTI E LIPALATI DAL FLEDDO COME INVECE IO HO... LOLO, QUANDO STANNO MALE NON C'E' NESSUNO CHE POSSA AIUTALLI COME INVECE IO SONO STATA AIUTATA... A LOLO VA TUTTA LA MIA ATTENSIONE E ANCHE IL MIO LAMMALICO... NON C'E' GIUSTISSIA A QUETTO MONDO...
OLA PLEGHELO' IL PAPINO CELESTE CHE MI HA ASCOLTATO CON LA MIA PLEGHIELINA PEL LOLO AFFINCHE' TUTTI POSSANO AVELE UNA SCODELLA DI CIBO, UNA COPELTINA CALDA E LE CULE NECESSALIE PEL POTEL SOPLAVVIVELE... VOI PELO' PLEGATE CON ME, MI LACCOMANDO, ANCHE LOLO SONO FIGLI DEL PAPINO CELESTE...!
VI AMOOOOOOO... TUTTI... INDISTINTAMENTE... E VI POLTO TUTTI NEL MIO CUOLICINO, CHE VI DONO CON IMMENSO AFFETTO E TANTA COMMOSSIONE... PLENDETELO, E' IN IL SIMBOLO DELLA MIA AFFESSIONE A TUTTI VOI!!! 
 
E SICCOME A BLEVE LICOLLE SAN VALENTINO QUETTA E' LA DIMOTTLASSIONE DEL MIO AMOLE PEL TUTTI VOI!!!
CON AFFETTO,
JOLE

 
 
 

Post n°12 pubblicato il 01 Gennaio 2009 da AcomeamoreEanimali2
LA STORIA SIAMO NOI...


... PER NON DIMENTICARE!



UN
MOMENTO DI RICORDO E DI RIFLESSIONE SULLA MALVAGITA' DELL'UOMO
DEFINITOSI "SAPIENS", ELETTOSI A GIUDICE E CONTROLLORE DI TUTTO IL
CREATO.

DEDICATO
A TUTTI GLI ESSERI SENZIENTI CHE HANNO SUBITO, GRATUITAMENTE, VIOLENZE
ED ATROCITA' AL DI FUORI DI OGNI LOGICA E DI OGNI REGOLA DI DIRITTO
ALLA VITA...




DI
SEGUITO ABBIAMO INSERITO, PER MANCANZA DI SPAZIO,  SOLO UNA MINIMA
PARTE DEI CASI PIU' NOTI, MA IL NOSTRO PENSIERO E RICORDO VA A TUTTI,
INDISTINTAMENTE...RIMARRANNO PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI... 
 

 


MARTIRIO DI UN CANE

La testimonianza:


"Guarda cosa siamo andate a prendere a Monti (Sardegna) tra le


urla di dolore investita da giorni, le gambe rotte è strisciata a chiedere


aiuto in paese e ha provocato solo disturbo con i guaiti di dolore, lasciata


sotto il sole a morire è in gravissime condizioni in clinica, forse non ce

la farà ...le istituzioni non ci aiutano...... Noi da olbia siamo
andate a cercarla sotto il sole e nessuno oltre due donne ci hanno
aiutato, due ragazze che sedute di fronte a lei fumavano una sigaretta
ci hanno detto che era dietro quella macchina...e che i suoi guaiti
hanno disturbato il riposino pomeridiano




L’anello mancante a lungo cercato tra animali e
uomini veramente umani siamo noi. Per diventare uomini veramente umani
dobbiamo imparare a rispettare tutte le creature viventi, ed in
particolare gli animali, i quali condividono con noi la capacità di
provare piacere e dolore e che facciamo soffrire tanto crudelmente nei
laboratori, negli allevamenti, nelle gabbie, sovente addirittura per
divertimento, senza giustificazione alcuna. Dobbiamo superare lo
specismo e fondare un’etica ed una giustizia in cui siano determinanti
i diritti di tutte le specie viventi e i nostri doveri nei loro
confronti

Konrad Lorenz


BRINA, UN ANGELO FATTO CANE

Il
volto di questo cane è stato sfigurato da una fucilata sparata a
bruciapelo ad una distanza molto ravvicinata, con una precisa
intenzione, quella di fare un torto al suo proprietario.

BRINA DOPO MESI E MESI DI SOFFERENZE ATROCI


l'ultimo
intervento du Brina è stato compiuto e il dolce angioletto ha finito di
soffrire. Ora è in grado di alimentarsi da sola, anche se adora essere
servita dalla siringa..Ora per lei c'è un altro grande scalino da
salire: il suo proprietario non si sente di riprenderla con se.
Brava Brina, grazie volontari!!


Finchè
un animale sarà abbandonato nessuno sfuggirà alla solitudine. Finchè un
animale sarà oltraggiato, nessuno sarà al riparo dalla violenza. Finchè
un animale sarà recluso, nessun uomo sarà libero"

Franco Libero Manco


CAGNOLINA INVESTITA E LASCIATA MORIRE AD ALGHERO

Alghero ( SS ),di fronte al supermercato Sisa e al negozio di fiori
accanto dove, un cane meticcio di piccola taglia, nero e marrone con
collare nero,di due anni circa,è stato investito brutalmente davanti a
diversi passanti e non è stato soccorso da chi l'ha investito nè
tanto meno dai presenti.
L'aspetto
più grave dell'accaduto è non solo che la creatura in
questione ha avuto una lunga agonia durata più di un'ora, dopo che una
commessa, subito dopo il colpo, ha chiamato la Polizia Municipale
del Comune di Alghero che doveva intervenire velocemente e invece si è
recata sul posto soltanto alle ore 13, quindi a distanza di tre ore
dall'accaduto e dalla segnalazione fatta pochi istanti dopo
l'investimento del povero cane che, alla fine, è morto per le ferite
riportate e per il mancato aiuto da parte di chi doveva occuparsene.

Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato.
SCHOPENHAUER


SCEMPIO A PORTO EMPEDOCLE

OSCAR
il suo nome... voleva solo un po' di PAPPA e qualche CAREZZA invece un
branco di giovani BESTIE UMANE lo ha PRESO,tenuto, LEGATO, SEVIZIATO,
SODOMIZZATO, infilato ossa nel retto fino a lesionare gli organi
interni e dopo il sadico divertimento lo hanno SOTTERRATO VIVO... tutto
ciò davanti a curiosi affacciati alle finestre che non hanno fatto
nulla, tranne una signora anonima che ha chiamato la signora Assunta
Dani Rametta, che si è precipitata sul posto nonostante il senso di
soffocamento e di vomito. Lei sola, dopo aver SCAVATO DISPERATAMENTE,
lo ha trovato ed estratto. Un SOFFICE, POVERO CORPICINO VIOLATO ANCORA
AGGRAPPATO AD UN FILO DI VITA. Non è un film dell'orrore , è quanto
successo ieri in una piazza di Porto Empedocle (ag), paese dove si
giustifica tutto, perchè gli animali continuano a contare meno di
niente.
OSCAR NON CE L'HA FATTA, E' VOLATO SUL PONTE DELL'ARCOBALENO

Scempioaportoempedocleapplicazionedelleleggi
Proteggere
gli animali contro la crudeltà, dar loro da mangiare se hanno fame,
correre in loro aiuto se estenuati dalle fatiche; questa è la più bella
virtù del forte verso il debole”
Giuseppe Garibaldi



Sebastiano, ucciso due volte dalla ASL: prima con la violenza durante la cattura, poi con le (spudorate) menzogne.


Il cane è la virtù che, non potendo farsi uomo, s'è fatta bestia...

VICTOR HUGO



LE REALTA' NASCOSTE  "CANI E GATTI UCCISI ATROCEMENTE IN PASTO A TURISTI  RECATI A PECHINO PER LE OLIMPIADI 2008

La
vera prova morale dell’umanità, quella fondamentale, è rappresentata
dall’atteggiamento verso chi è sottoposto al suo dominio: gli animali.
E
sul rispetto nei confronti degli animali, l’umanità ha combinato una
catastrofe, un disastro così grave che tutti gli altri ne scaturiscono”
Milan Kundera


PER HANSEL E GRETEL GIUSTIZIA

Avevano solo 2 mesi, erano così belli e pieni di vita, la voglia di
giocare tipico dei cuccioli, tipico di chi si è appena affacciato alla
vita, e invece lui, proprio lui che lo ha già  fatto tante volte, che li
aveva minacciati, c'è riuscito, li ha uccisi, e nessuno l'ha fermato. Ci
sono riusciti, sono riusciti ad ammazzarli, e nessuno ha mosso un dito.

La religione di un uomo non vale molto se non ne traggono beneficio anche il suo cane ed il suo gatto

Abramo Lincoln


LUCKY, UNA VITTIMA INNOCENTE DELLA MALVAGITA' UMANA 

Triangia
in provincia di Sondrio, Lucky,
un labrador di 3 anni è stato cosparso di benzina e bruciato vivo. Il
povero animale ha percorso diversi metri, tra i prati appena
fuori dal centro abitato, mentre si trovava avvolto dalle fiamme, prima
di morire, in cerca di scampo e di quella pietà che non è sopraggiunta.

Successivamente
l'aguzzino lo ha buttato in un piccolo dirupo
probabilmente nel tentativo di far sparire i suoi resti. Poi, una volta
che l'infame si è reso
conto delle numerose tracce lasciate dietro di sè, ha caricato quel che
rimaneva dell'animale sulla sua auto ed è sparito nel nulla.

 

 


 

 



La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.
Matatma Gandhi


 NALA BRUCIATA DALL'ACIDO


Si chiamava Nala, era una piccola cagnetta di circa
un anno, ed è morta dopo una giornata di agonia
per essere stata cosparsa di un pericoloso acido
corrosivo.

E DUCA, FIGLIO DI NALA... NON UN CANE, IL NOSTRO ANGELO!!!


la
sostanza acida utilizzata per il vile gesto non lascia più prospettive
di miglioramento e di guarigione per i danni provocati sull'80% del
corpicino del cucciolo.

 

 Il nostro prossimo è tutto ciò che vive.
(Gandhi)


OZIERI.

Ha impiccato un cucciolo, lo ha bastonato
sino alla  morte e poi lo ha rinchiuso in un sacco. Denunciato a piede
libero per l’uccisione del cane un allevatore pattadese di 45 anni.
L’ennesimo episodio di violenza sugli animali, destinato a suscitare la
stessa riprovazione che l’opinione pubblica riserva a fatti del genere.
Il provvedimento di denuncia dell’uomo è stato eseguito dai carabinieri.





Se raccogliete un cane affamato e lo nutrirete non vi morderà. Ecco la differenza tra l'uomo ed il cane.
MARK TWAIN





CAGNOLINA UCCISA A BASTONATE A SORSO (SS)
 

La persona che se ne prendeva cura,una turista di nome Graziella
Casula, dava cibo e acqua alla sfortunata creatura durante la sua
vacanza in Sardegna,poi,dovendo ritornare in Toscana,la cagnolina si è
ripresentata all'interno del Villaggio,alla ricerca di cibo,e un
incivile l'ha uccisa barbaramente in Via Libeccio.


L'anima di un cane fedele va in Paradiso a raggiungere l'essere che ama.
J. MOINAUT




Un
mondo civile il nostro...? Dove il rispetto per la vita, elementare valore
che muove tutto ciò che respira, non esiste... Un mondo cieco, coperto
dal velo dell'ipocrisia che non vuole comprendere quali siano le
brutture di un mattatoio e la disperazione che le sue mura nasconde. Un
mondo superficiale ed egoista, impregnato di egocentrismo e
insensibilità...

Prendi un sorriso,
regalalo a chi non l'ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
mettilo nell'animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà,
e donala a chi non sa donare.
Scopri l'amore,
e fallo conoscere al mondo.

Mahatma Gandhi

 VOGLIAMO RINGRAZIARE TUTTI GLI AMICI CON I QUALI ABBIAMO CONDIVISO ED INTRAPRESO QUESTO PERCORSO DI VITA...

con affetto e stima
Tiziana, Daniela Donatella ed Eliseo
 

 
 
 

CONTATORI

 


 
 




Email (177)

free logo - http://www.sparklee.com

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 15
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Lilian_Hdroberta.porrettacara.callamaestroperettiannawinnie68tenera.minniemaridurgonirdellariagastegnobaxster7bruno_pendola1carlodantoniroberta.zerbinottiBacardiAndColafrancescodiliberto
 

ULTIMI COMMENTI

ciao donatella siccome ho perso il tuo numero di telefono...
Inviato da: cigno1948
il 07/11/2009 alle 22:01
 
ti dò il mio CLICCA
Inviato da: cigno1948
il 05/08/2009 alle 09:58
 
C'è un invito pel voi: Sabato tutti nel mio blog...
Inviato da: unblogaquattrozampe
il 17/06/2009 alle 20:16
 
buongiorno,buona domenica
Inviato da: raniero9
il 31/05/2009 alle 10:38
 
buon sabato sera!un kiss..Hengel
Inviato da: hengel0
il 30/05/2009 alle 19:29
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

PREMIO BRILLANTE WEBLOG

Abbiamo ricevuto questi premi AWARD BRILLANTE: ringraziamo di cuore a nome di tutti i pelosetti senza una casa, senza famiglia e senza coccole tutti voi!
lupa_78 del bloghttp://blog.libero.it/notonlydogs/
Ambienteco da http://blog.libero.it/AMBIENTECO/


 da Paola0712 del blog http://blog.libero.it/esplosione


dal Blog La mosca Bianca di Ambra.Albericci