Niente paura...

Questo Blog non è uno spogliatoio!!!!

Creato da chatlerouge il 07/04/2010

Questo blog è solidale con Gino!!

 

 

Proteggi i rapporti sessuali   a rischio!!

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

 

« Che Domenica...bestiale!!prima notte di quiete »

Ti presto i miei libri

Post n°15 pubblicato il 05 Maggio 2010 da chatlerouge

BOOKCROSSING

ALLA RICERCA DEL LIBRO "PERDUTO" 

Per fortuna non amo lo shopping (non mi piace questa parola, chissà perché non ho scritto, girare per negozi a comperare), se no, nel giro di un paio di mesi, mi sarei rovinato. Ho scoperto di essere un acquirente compulsivo. Da quando ho ricominciato a leggere, dopo mesi che non toccavo un volume, non passa giorno che non mi comperi un libro, e, se per qualche motivo sono costretto a saltare l’appuntamento quotidiano, il giorno dopo, recupero con un doppio acquisto. Mi vergogno un po’ a confessarlo, ma, di fronte alla saracinesca, chiusa in anticipo di qualche minuto, di una libreria del centro, dopo aver immaginato multe stratosferiche per il negoziante scansafatiche e indisciplinato, ho considerato la necessità delle librerie di turno, aperte giorno e notte come le farmacie. Dopo questi dati dolenti, che però hanno rilevanza solo per la mia salute mentale, per quella delle mie finanze e per i librai della mia città, veniamo a quello di cui vi volevo parlare: bookcrossing e tiprestoimieilibri. Del bookcrossing si sa tutto ormai e consiste nel lasciare in giro libri che vengono letti e rimessi in circolazione. Per quanto riguarda tiprestoimieilibri, io, fino a qualche tempo fa, non ne sapevo nulla. In due parole si tratta di una ragazza lombarda che ha scelto di mettere a disposizione i suoi testi tramite una lista che appare nel suo blog, spedendoli personalmente e chiedendo solo di avere, in cambio, dal lettore un’ informazione qualsiasi.

Una nota, una storia, un commento, una foto, un fiore seccato, qualcosa che c’entri o non c’entri con il libro ma che lasci traccia in qualche modo della persona che il libro ha avuto per le mani, così che il volume, percorrendo un po' di vita insieme al lettore, diventi testimonianza visibile di quel tragitto comune e ne porti addosso oltre ai sogni anche i segni, i colori e a volte, come dice sempre un mio amico che sbuccia le arance senza togliere gli occhi un secondo dal testo, anche gli odori. Non vi ho dato la url del sito perché ho letto che dopo quasi 5 anni questo percorso comune di uomini e libri è arrivato a conclusione. Io, però, ne parlo ancora, un po' come omaggio a Franca, un po' nella speranza che qualcuno/a, decida di portare avanti il testimone di quella che, a me, è sempre parsa una bellissima iniziativa.


Ore 06.15, sono di corsa…per adesso devo andare, torno presto......;-))

Max&me

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SaGato/trackback.php?msg=8779441

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
evisalerno
evisalerno il 05/05/10 alle 07:09 via WEB
Ciao Max, bellissima come iniziativa! Vado anche io di corsa,sono in ritardo! Un bacio, buon lavoro! Evi
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 09:57 via WEB
sono troppo pigro, ho desistito, solo per questo, ma ti assicuro che appena letta la notizia per mezz'ora mi sono sentito un mecenate. Anzi, cosa dico? IL MECENATE, e mi sono visto divulgare cultura a piene mani....Per s/fortuna, con un salto, passo dal tetto al terreno, e da lì, ho una visione ben diversa delle cose, e così, tutto rientra. Buon lavoro Evi. un bacio.. Max&me
 
   
evisalerno
evisalerno il 05/05/10 alle 15:02 via WEB
Ehilà! gattone acculturatissimo, ma quando fai sti balzi dal letto al terreno,rimani tutto intero? ahah! Buon pomeriggio. Un bacio Evi
 
     
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 16:21 via WEB
Sai che è noto, i gatti cadono sempre con le zampe a terra..mai con la testa, questo è il guaio..Bacio
 
     
evisalerno
evisalerno il 05/05/10 alle 20:43 via WEB
Dai che non è un guaio! E' una cosa bellissima! Si rialzano sempre alla grande! le leonesse sono meno abili in questo. Chi ti parla ne sa qualcosa! un bacio,buona serata..Evi
 
dolceelfa75
dolceelfa75 il 05/05/10 alle 08:29 via WEB
è una bella iniziativa... nella biblioteca del mio paese puoi lasciare i libri che hai già letto in modo che altri possono portarli a casa e se vogliono possono anche tenerli. Anche una piccola casa editrice di Milano ha aperto un sito dove scambiare libri... io purtroppo non ho molto tempo per leggere
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 12:53 via WEB
sto riflettendo sul tuo commento, perchè se mi sembra una iniziativa positiva per quanto riguarda i privati, non so se sia giusto che una biblioteca permetta ai frequentatori di tenersi i libri, pur se "abbandonati" da altri lettori.Ci devo pensare. Bella l'idea della casa editrice...bacio di mezza giornata, Max&me
 
   
dolceelfa75
dolceelfa75 il 06/05/10 alle 08:22 via WEB
hai pensato?
 
inaorlando
inaorlando il 05/05/10 alle 08:46 via WEB
allora ti aspetto max bacioni,ina.
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 12:54 via WEB
prima o poi arrivo, pioggia permettendo ;-)) Max&me
 
Fee.Verte
Fee.Verte il 05/05/10 alle 10:22 via WEB
.... Lo scambio, più nobile della vendita, tracce che rimangono nel tempo. Io i miei libri difficilmente potrei regalarli a qualcuno, diciamo li darei solo a qualcuno di speciale. Siccome io i libri li vivo, non li leggo, vengono letteralmente massacrati da sottolineature, note, appunti che mi vengono in mente, orecchie... insomma darei via dei libri terremotati :-))
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 13:01 via WEB
questo è un commento che avrei potuto scrivere io, dalla prima parola all'ultima. Forse proprio per questo l'idea di Franca mi è rimasta così impressa. Io i miei libri li vivo e lo vedo. Quello, quindi, sarebbe stato per me l'unico modo di toccare con mano, come anche gli altri, vivono, la loro lettura. un bacio... Max&me
 
boheme99
boheme99 il 05/05/10 alle 10:59 via WEB
Non riuscirei mai a rinunciare ai miei libri...la vivrei come un'amputazione. Una volta acquistati i libri,fanno parte di me...Buona giornata. Maria ^___^
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 13:04 via WEB
credimi maria, nei miei numerosi traslochi gli spostamenti a cui ho dedicato più attenzione sono stati quelli riguardanti i libri! A pari posizione ci stava il pianoforte..tutto il resto...a scalare. buona giornata anche a te. :-) Max&me
 
I_Margaux_I
I_Margaux_I il 05/05/10 alle 12:10 via WEB
è una bella iniziativa. ciao :-)
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 13:06 via WEB
concordo Margaux, e non è detto che prima o poi....ciao :-)) Max&me
 
giginosco
giginosco il 05/05/10 alle 13:14 via WEB
Bellissima questa cosa, Max, secondo me i libri ne sono felicissimi. Ti confesso (occhio, ca220ne in arrivo) che, all'inizio, quando ho letto del tuo quotidiano acquisto di un libro, ho pensato "eccolo qua, il gatto, 'ste commesse me lo manderanno in bancarotta, prima o poi!"
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 15:16 via WEB
Eheheh!!Vero..
Da quel lato però(dal lato ca220ne per indenderci) per adesso sono coperto, e per adesso mi sono fermato..Compro libri, non si sa mai...ottimi per i mal di Testa femminili..e per qualche tavolino che traballa, ops..amore traballante!!!
 
cinciagio
cinciagio il 05/05/10 alle 16:28 via WEB
mi sembra un modo carino, sempre che si trovino persone che trattino i libri con rispetto. Per esempio, io non sopporto chi fa le orecchie per tenere il segno.
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 16:50 via WEB
Anche se trovo interessante ed utile l'iniziativa, sotto certi aspetti anche economica, non trovo piacevole leggere o addirittura sfogliare un libro usato.Poiché è un amico che ti segue ovunque, sarebbe spiacevole trovare all'interno delle pagine, strani odori diversi di quelli della carta stampata di fresco.Per non parlare poi delle bricioline di pane, delle famose piegoline agli angoli..delle sottolineature.Insomma il libro è un brevissimo pezzo di storia della nostra vita.
Bacio Occhi Blu'..Max&me
 
kighy
kighy il 05/05/10 alle 16:46 via WEB
Non leggo.. ma l'iniziativa è carina...BUON POMERIGGIO GATTOROSSO..francy
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 16:52 via WEB
Ahi Ahi..come fai a commentare il post se non lo leggi..Scherzo ovviamente Francy, provaci però..Bacio, Max&me
 
   
chatlerouge
chatlerouge il 05/05/10 alle 16:52 via WEB
PS...Buon pomeriggio a Te
 
evisalerno
evisalerno il 06/05/10 alle 06:07 via WEB
Buongiorno! felice inizio di giornata! Un bacio Evi
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 06/05/10 alle 06:28 via WEB
Evi, anche tu prestissimo, qualcuno deve pur mantenere quest'Italia in balìa di politici senza scrupoli..Ho ancora internet al 20%..Buona giornata e buon lavoro!!Max&me
 
hengel0
hengel0 il 06/05/10 alle 07:10 via WEB
BUONGIORNO!Luminoso Giovedì tesoro :) **Hengel**
 
hengel0
hengel0 il 06/05/10 alle 07:25 via WEB
BUONGIORNO!Luminoso Giovedì :) **Hengel**
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 06/05/10 alle 12:55 via WEB
Grazie hengel, anche se la tua espressione di oggi (nella foto) è piuttosto seriosa...tutto bene? Ti mando un doppio sorriso, così da bilanciare :-)) Max&me
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 06/05/10 alle 13:01 via WEB
non ci conosciamo da molto, sono un gattone cauto, non mi svelo troppo, ma attenta, ina, io quella cazzata l'ho già fatta trovandomi poi pentito. Cancellai proprio tutto e i server di Libero fecero il resto.... Pensaci bene, sono belli questi appuntamenti quotidiani....un abbraccio enorme.. Max&me
 
babbuzostu
babbuzostu il 08/05/10 alle 11:07 via WEB
Iniziativa interessante. Ne conosco di analoghe. Come quella di lasciare i libri in posti prestabiliti (o che diventano tali): un passante, se interessato, prende (a prestito), legge, riporta; un altro, e via di seguito. A Firenze lo scorso anno scoprii che gli stessi librai di libri usati lasciavano in una scatolone libri usati che mai avrebbero rivenduto. Chi passava poteva "prendere". Gli scatoloni rimanevano sul posto anche dopo l'orario di chiusura. Un bel post, carissimo Max. Saluti, Ben
p.s.: Avvertenza. Chi mi presta un libro, non lo rivede più. In casa mia i libri entrano e non escono. Chiedetemi, all'occorrenza, sale, zucchero, caffè, olio, pure soldi, altro, così come capita tra conoscenti condominiali. Ma non libri.
 
 
chatlerouge
chatlerouge il 08/05/10 alle 14:19 via WEB
hai chiuso in bellezza e sto ridendo. Per me è la stessa cosa. Inoltre piuttosto che prestare un libro ne compero uno e lo regalo( se è il caso, naturalmente, non è che lo faccio con tutti! la contingenza è piuttosto negativa ancora!). Tempo fa abitavo vicino ad una grande biblioteca che per via di una ristrutturazione stava buttando via libri stranieri, dell'inizio del secolo scorso, ma di nessun valore. Anche doppi. Me li portai tutti a casa. Per i libri, a casa mia, c'è sempre posto. Buon pomeriggio, ormai. Max&me
 
   
babbuzostu
babbuzostu il 08/05/10 alle 17:03 via WEB
Bravissimo! (per i libri stranieri,etc..).
Me li presti? So già la tua risposta (anche se potresti comprarmeli, sperando in una contingenza positiva...).
Si, te li presto, purché tu me li restituisca! potresti dirmi.
Sai già la risposta.
Buona sera, ormai. Ben
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 
      Video della settimana

 

La Meta.....

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

cuspides0chatlerougesolo_nei_tuoi_occhiannaritasantomancofilo60patty41dgltirefixesilvia_ferrinialibi_divinohesse_fFee.Vertecinieri.cinierigt.motorsbobcic0
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo Blog non rappresenta un prodotto editoria e/o una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate e video sono tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’autore dichiara inoltre di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se  il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Chatlerouge!!