Opere Anni 80

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
Creato da: salvatorep62 il 27/05/2009
salvatorep62@libero.it

 

 

Echi del mio tempo

Post n°393 pubblicato il 05 Settembre 2018 da salvatorep62
 
Tag: poesia
Foto di salvatorep62

Ricevo da mia sorella Rosetta

la poesia: "Echi del mio tempo" di Rosario Rosto

che volentieri pubblico.


Echi del mio tempo

           

Quanta allegria...

in queste tue risate.

Tutti ricordi, che riporto 

nella mia anima. 

 

Vi erano segni, anche 

in quei meravigliosi

tuoi silenzi...Papà.   

 

Mi aiutano ogni giorno 

a guardare e amare 

il mondo che mi circonda.   

 

Ne traccio ogni istante, 

cercando con semplicità, 

di renderlo unico, indelebile. 

Da vivere e ricordare. 

 

Mentre il tempo

continua il percorso 

delle sue stagioni, 

noi continuiamo

a cucirci addosso 

i nostri ricordi... 

come fotogrammi

di un film. 

 

Rosari Rosto

 

Ph: S. Pepe 09

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ciao papÓ

Post n°392 pubblicato il 04 Settembre 2018 da salvatorep62
 
Tag: io
Foto di salvatorep62

La tua forza è la certezza del mio silenzio.

S.P.

************

Nella foto: Maurizio Pepe 5 febbraio 1924  4 settembre 2010

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ferragosto di pioggia

Post n°391 pubblicato il 15 Agosto 2018 da salvatorep62
 
Foto di salvatorep62

Mia madre raccontava sempre tante storie.

Storie semplici ma speciali, che non potrò mai dimenticare.

Ricordo che, bambino, una mattina guardavo la pioggia battente alla finestra della cucina.

Mi rivedo in ginocchio sulla sedia, con la pesante testa poggiata ai vetri freddi e annebbiati, solcati dalle gocce di pioggia.

Guardavo  i treni,  che rapidi, passavano durante la giornata uggiosa, con la speranza di vedere presto apparire mio padre ferroviere tornare dal lavoro.

Tra un fantasticare e l’atro chiesi a mia madre: 

Mamma che cos’è la pioggia?

Lei, alle prese con le faccende domestiche, con voce sommessa e sicura, prontamente rispose:

“Figlio mio, la pioggia sono le lacrime di Dio, della Madonna, di Gesù ma anche dei santi e di tutti i nostri cari che sono in cielo… sicuramente piangono per qualcosa che li sta facendo soffrire. …”

Alla processione di oggi, ferragosto, giorno dell'Assunzione della Madonna in cielo,  la pioggia bagna dolcemente la teca di vetro che avvolge la piccola statua della Madonnina della grotta, che dal Santuario scende lentamente nel centro abitato.

Mi riecheggiano immediatamente alla mente quelle parole di mamma.

Ho pensato subito: Sono le lacrime che mi raccontava mia madre.

Si, sono le lacrime del cielo  che si mischiano a quelle dei portatori di cinte e dei tanti fedeli che seguono la statua.

Sono pianti di dolori mai assopiti.

Sono pianti di speranze.

Sono pianti che annegano i tragici eventi di tragedie personali e collettive. 

Sono gocce che appannano gli occhi di giovani e  vegliardi, di donne e bambini.

Sono gocce che sanno di salato come l’acqua del mare e spiaggiano su melanconici visi che testimoniano i tragici avvenimenti sociali. 

Sono gocce fredde che penetrano come spade di ghiaccio nei nostri cuori.

Oggi, mia madre e mio padre non ci sono piu', sono in cielo e vivono nei miei battiti e nei miei respiri come sogno di eterna giovinezza. 

Allora penso: quelle gocce che scendono dal cielo e che bagnano e accarezzano lieve  il mio viso sono le loro lacrime. 

E col mio volto bagnato dal pianto del cielo, mi soffermo ad osservare la processione nel ricordo delle parole di mamma e poggiato alla vecchia bici di papà. Mi tolgo il panama, saluto la Madonna e quelle gocce di pioggia che tracciano in cielo un colorato arcobaleno, si,  quello dove vivono festosi i veri angeli: i nostri amici animali, spesso vittime inconsapevoli della stupidà, falsità, ipocrisia, dell’abbandono e della cattiveria umana…

Saluto quelle gocce che sono le lacrime dei bimbi nati e mai vissuti

Sono le lacrime dei bimbi mai nati….

Sono le lacrime delle madri e dei padri…

Sono le lacrime dei figli…

Sono le lacrime delle ferite inflitte alla natura...

Sono le lacrime del tragico spettacolo della vita...

Siamo tutti con lo sguardo volto alla Madre celelete, in attesa che ritorni a splendere il sole, pronto ad asciugare le nostre lacrime e lasciarci uscire liberi a vivere speranzosi in un domani migliore… 

Un treno fischia in lontananza, saluta la Madonna col bambino Gesù e i fedeli.

Il suo fischio e il suo veloce transitare riecheggiano assordanti nelle secolari grotte e nel tempo della nostra memoria.

Una voce fuori programma tuona improvvisa e impetuosa, stoppa i sogni, i pianti dei cuori, i canti di preghiera e rimanda, ad altra occasione, le speranze di ognuno.

Pochi passi ancora, la processione ha termine. Si ritorna a casa.

Una gionata speciale ...che non potrò mai dimenticare.

S.P.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un rito estivo

Post n°390 pubblicato il 18 Luglio 2018 da salvatorep62
 
Tag: M&A
Foto di salvatorep62

Nostalgia di un passato sempre presente     

 

Papà

ogni anno, 

da sempre, 

la prima pera raccolta

la portava a mamma...

S.P.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Mamma mia ...dagli occhi unici

Post n°389 pubblicato il 18 Giugno 2018 da salvatorep62
 
Tag: SP Ada
Foto di salvatorep62

Cara mamma

quanta beltà

e quanto splendore

nei tuoi occhi grigi

che viravano al verde e al celeste a seconda della luce.

Non avevano bisogno di trucco 

brillavano di luce propria

animati dal tuo immenso cuore colmo di bontà.

Brillavano della tua acuta intelligenza.

Brillavano come magneti

anche in una foto in bianco e nero.

Guardo il cielo di notte

e penso che forse

solo la luce delle stelle

brilla come i tuoi occhi

e la gioia di questo pensiero

illumina i dolci ricordi

che abitano la mia anima.

 

S.P.

 

Sempre nel mio cuore ...come sempre

cari auguri stellari mamma

 

Nella foto Ada Arcella

(Tortora 18 giugno 1925 - Praia 19 febb.2009)

in una immagine degli anni anni '50  

ritratta in un formato speciale per la Tessera delle FFSS.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Madonna della Grotta

Post n°388 pubblicato il 20 Maggio 2018 da salvatorep62
 
Tag: Praia
Foto di salvatorep62

Si ricorda oggi l'Incoronazione della Madonna della Grotta di Praia a Mare avvenuta il 14 maggio 1905.

 

nella Foto: In petra exaltasti Me-Madonna della Grotta 1995

Opera grafica di Salvatore Pepe esposta nell'ambito della rassegna itinerante “Tutte le Madonne del Mondo” tenutasi a Palazzo Corvaja, Taormina (Me). Artoteca Alliance, Bari; Galleria Le voci dell’arte, Roma; Galleria Grafica Campioli, Monterotondo (Roma); Studio Arco Sala, Brindisi.

A cura di Massimo Ruiu  e  Anna Chiara Anselmi.

L'opera è conservata presso la Galleria Grafica Campioli di Monterotondo-Roma.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La mamma

Post n°387 pubblicato il 13 Maggio 2018 da salvatorep62
 
Tag: sempre
Foto di salvatorep62

La mamma: il bene più prezioso.

 

Nella foto mamma Ada con Giovanni, il terzo dei suoi otto figli.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Virtual

Post n°386 pubblicato il 13 Maggio 2018 da salvatorep62
 
Tag: o
Foto di salvatorep62

Nella Foto: elaborazione digitale della "Porta del sole" installazione ambientale di Salvatore Pepe realizzata sul lungomare di Praia a Mare (Cs) nel 2000.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Giro d'Italia

Post n°385 pubblicato il 11 Maggio 2018 da salvatorep62
 
Tag: 101
Foto di salvatorep62

Giro x Praia ...ricordando i tanti pomeriggi trascorsi con mio padre davanti alla tv a tifare Gimondi ...e poi Saronni ...e ancora Pantani e Cipollini ...mentre mamma accanto a noi,  seduta in un angolo della sua cucina tentava il meritato riposino pomeridiano, interrotto pero' dalle puntuali urla di incitamento.

E quella volta che insieme andammo a vedere il Giro nel curvone della palazzina FFSS ...quanta gioia nei suoi occhi!!!

E poi, che bello acoltare i suoi tanti racconti, di quando correvano: Girardengo, Bartali e Coppi ...quest'ultimo tra i suoi favoriti... quanta emozioni nelle sue parole! 

E che dire di quando vedevo papà e compa Leone che ammiravano e o si sistemavano i loro mitici mezzi di trasporti a pedali...

E ancora ...le sue tante bici: dalla mitica 28 Legnano nera, su cui montava e scendeva a volo, alla sua ultima Graziella arancione targata: Girardengo ... oggi mia melanconica compagna di lunghe e spensierate pedalate estive, mentre durante la stagione invernale giace silenziosa nel magazzino insieme ai suoi tanti arnesi ...

Papa' una vita in bicicletta: per andare a lavoro con i suoi compagni del V tronco ferrovieri o per andare a pesca con gli amici o in campagna e ritornare allegro con frutti dal sapore antico ...e ancora per portare mamma e noi figli ...e  di quando raccontava della prolunga, fatta con una tavola, al portabagli perchè si era in tanti ... o di quando tornavo da Roma col treno delle 4 del mattino e  veniva a prendermi in stazione a Praia e a piedi, nel buio della notte, con le valige riposte sulla sua bici, facevamo ritorno a casa raccontandoci di noi.

E quanti ricordi ... tanti e tanti ancora ...tutti nel mio cuore... 

Vai papa', pedala ancora coi tuoi compagni di una vita ...e non stancarti mai...

Vai Papà ...mio grande campione.

Peccato che all'epoca non c'erano gli I.fone ...

S.P.

Nella foto: Maurizio verso la metà del secolo scorso in sella alla sua mitica 28. Rielaborazione digitale S. Pepe 2018

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Riflessione

Post n°384 pubblicato il 11 Maggio 2018 da salvatorep62
 
Tag: 99

L' uomo senza l' Arte non ha futuro

L' Arte ci aiuta a sognare.

S.P.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Liberazione

Post n°383 pubblicato il 25 Aprile 2018 da salvatorep62
 
Foto di salvatorep62

...perchè la libertà è una conquista.

nella foto: Il terzo della fila indiana è mio padre Maurio Pepe classe 1924 insieme ad altri giovani militari che avevano gia vissuto e combattuto la II guerra mondiale e che al termine della stessa furono richiamati alle armi per servire ancora la madre Patria.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Addio a sig. Enzo

Post n°382 pubblicato il 08 Aprile 2018 da salvatorep62
 
Foto di salvatorep62

Addio a sig. Enzo

bravissimo decoratore e stuccatore, 

uomo esemplare di grande sensibilità e generosità,

ma soprattutto un romano verace

che sapeva trasmettere sicurezza

educazione e allegria.

Con lui scompare una delle persone più speciali del mio lungo e indimenticabile

soggiorno nella capitale.

...conserverò nella mia memoria, con un pizzico di nostalgia,

i suoi tanti racconti di una Roma ormai sparita ...

e le squisite serate trascorse in via Santi Quattro, nei pressi del Colosseo ...

... 

Sig. Enzo, con mamma e papà si stimavano e si volevano un gran bene,

ora, di certo, si ritrovano in un immenso abbraccio celeste.

Lo ricorderò, e lo ricorderemo,  sempre con grande affetto e gratitudine.

Un abbraccio affettuoso alla sua meravigliosa famiglia.

...RIP sig Enzo e che il Signore ti abbia in gloria.

S.P.

 

Nella foto, da sx: sig. Enzo Crescenzi, S. Pepe, la sig.ra Liliana e Renato Pepe.

Mostra personale di Salvatore Pepe, Centro Di Sarro  Roma Ottobre 1989

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Carbonara day

Post n°381 pubblicato il 06 Aprile 2018 da salvatorep62
 
Tag: Xx
Foto di salvatorep62

...si

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Oggi sposi

Post n°380 pubblicato il 01 Aprile 2018 da salvatorep62
 
Tag: luis
Foto di salvatorep62

Auguri  infiniti  a Luigi e Rosita

che oggi coronano il loro sogno d'amore

...e alla piccola Giorgia x suo il sacro battesimo. 

                                                                           

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Resurrection

Post n°379 pubblicato il 01 Aprile 2018 da salvatorep62
 
Foto di salvatorep62

Resurrezione

Ovvero dal tempo finito all'eternità spirituale...

Il ritorno alla vita dopo la morte...

Il risveglio dopo il sonno.

Dai vizi alle virtu'.

Dall'odio all'amore.

Sia questa Pasqua, dopo la passione, 

la presenza della vera luce

la vittoria sulle tenebre.

Sia il crocefisso il simbolo del risorto: Gesù.

Sia per tutti un rifiorire, ogni giorno a nuova vita

e la fine della lunga notte della morte.

B U O N A P A S Q U A 

 

********************

Nella foto: Croce e croci.

Tec.: terracotta invetriata e sabbia in contenitore di vetro.

Opera realizzata da S. Pepe ed esposta nel 2016 al MAM  nella mostra personale

"L'essenza del segno".

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Delle palme ...della pace

Post n°378 pubblicato il 25 Marzo 2018 da salvatorep62
 
Tag: dom
Foto di salvatorep62

La pace non può regnare tra gli uomini

se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro.

Papa Giovanni Paolo II

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'anniversario

Post n°377 pubblicato il 23 Marzo 2018 da salvatorep62
 
Tag: 72
Foto di salvatorep62

Ada e Maurizio

una vita d'amore

una vita di voi...

una vita di noi...

 

Oggi  il loro anniversario di matrimonio.

Eternamente grati

ciao mamma ciao papà

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...papÓ

Post n°376 pubblicato il 19 Marzo 2018 da salvatorep62
 
Tag: mp
Foto di salvatorep62

L’eredità di mio padre:l’amore, l’onestà e i principi morali sani.

L’unica che ha veramente senso per essere uomini forti, integri, generosi, liberi.

Grazie papà ...grazie bello mio.

S.P.


Nella foto:io, l'ultimo, con mio padre Maurizio Pepe, agosto 2009

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

NuOvE PeRcEzIoNi

Post n°375 pubblicato il 11 Marzo 2018 da salvatorep62
 
Tag: KR
Foto di salvatorep62

NUOVE PERCEZIONI 

Mostra collettiva a cura di Luigi Polillo

Artisti: Pippo Altomare, Alberto Badolato, Francesco Jozzi, Salvatore Pepe, Pino Pingitore, Emilio Servolino e Agostino Tulumello.

MACSS museo d’arte contemporanea

Castello Normanno di Santa Severina - Kr

10/31 marzo 2018

La prima percezione che si avverte soffermando lo sguardo su un‘opera d’arte è una magica unione dei sensi, il libero pensiero dell’artista si trasforma in una scena irreale che conduce il fruitore in un’unica dimensione a-temporale. Gli artisti scelti, fanno parte, ognuno con il proprio percorso artistico e il proprio linguaggio, di una nuova evoluzione dell’arte astratta. L’obiettivo di tale evento è di valorizzare, attraverso l’arte contemporanea, il nostro territorio favorendo sempre più un maggiore sviluppo e uno scambio culturale con altre realtà.

*********************

Nella foto il maestoso Castello di Santa Severina, detto Carafa o di Roberto il Guiscardo, il re normanno che ne lo fece erigere nel XI secolo. E' una delle fortezze più antiche d'Italia e la meglio conservata del sud della nostra penisola. E' emblema del  piccolo centro calabrese di Santa Severina, in provincia di Crotone, comune che si inserisce sin dai primi anni duemila nei “Borghi più belli d’Italia”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Millennium

Post n°374 pubblicato il 24 Febbraio 2018 da salvatorep62
 
Tag: Rtr
Foto di salvatorep62

Prospettive del terzo Millennio

Acri - MACA Museo Arte Contemporanea 

Palazzo Sanseverino Falcone  

24 febbraio 2018

Targa Rotary Club Cosenza all'artista Salvatore Pepe

 

Nella foto:

da sx Vincenzo Le Pera (presidente Rotary Cosenza) S. Pepe e l'artista S. Vigliatruro.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Perugia 18 ottobre 1988

Perugia - Palazzo dei Priori 

Inaugurazione Mostra Personale

di S. Pepe.

Nella foto, con la madre Ada Arcella

e il papà Maurizio.

http://a.imageshack.us/img513/5374/perugia88papmammaeio.jpg

18 ottbre 1988

 

 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom