Creato da Lauretta_Kurt il 27/11/2008

InsanaFobia

_Non aspetto più di bruciare il tempo tra le mani_

 

 

Post N° 77

Post n°97 pubblicato il 06 Agosto 2009 da Lauretta_Kurt

Quando è stata bandita la paura,
le carezze cercano carezze: una chiama
l'altra con una tenerezza maggiore. Un favore,
non si vuol più che sia strappato.
Se si rinvia, è un'accortezza raffinata.
Il rifiuto è timido, ed è solo una tenera attenzione.
Si desidera, non si vorrebbe: quel che piace è
l'omaggio...Il desiderio lusinga... L'anima ne è
esaltata... Si adora... Non si cederà...
Si è ceduto.

 
 
 

Post N° 76

Post n°96 pubblicato il 05 Agosto 2009 da Lauretta_Kurt

_
_
_

"Io voglio la tua felicità. Volevo essere io la tua felicità più di ogni altra cosa. Ma se non sono io, non voglio essere d'intralcio. Capisci? Perché quello che tu senti ora, Rachel, è una forza che non puoi fermare e vuol dire che io devo muovermi."

Da "Imagine me and you"
_
_
_

 
 
 

Post N° 75

Post n°95 pubblicato il 03 Agosto 2009 da Lauretta_Kurt

Un pianto isterico, senza senso o anzi pieno di significato.
Un carico di emozioni di un mese più il boum di ieri mi hanno fatto buttare fuori tutto.
E lui è qui, il tempo è ripartito come si era fermato anzi decisamente meglio, e gli oggetti hanno un colore più definito, le mani tremano senza motivo, i sorrisi si moltiplicano e sento ancora il suo sapore tra le labbra.
Mi mancavano i suoi baci cazzo.


Grazie di essere ancora qui, per me.

 
 
 

Post N° 74

Post n°94 pubblicato il 30 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

Lui è ancora qui.
Le nostre foto sono appese al muro, il peluche che mi ha regalato è sopra la scrivania, la sua foto nel mio portafoglio, il suo braccialetto al mio polso.

 
 
 

Post N° 73

Post n°93 pubblicato il 30 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

Eternamente tuo
Eternamente mia
Eternamente nostri.

Sex and the city

 
 
 

Post N° 72

Post n°92 pubblicato il 28 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

Non avevo un bisogno di te ossessionato...

...semplicemente averti accanto mi rendeva felice.

 
 
 

Post N° 71

Post n°91 pubblicato il 23 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

 
 
 

Post N° 70

Post n°90 pubblicato il 12 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

Io sono fatta così... non mi libero dei ricordi tanto facilmente.
Mi vengono in mente tante cose e ognuna è accompagnata da un sorriso, e va bene perchè è stata una bella storia e va ricordata così.

Non ci siamo mai inflitti promesse troppo pesanti perchè si creava una sorta di insicurezza che ci lasciava respirare a pieno il nostro rapporto.

 

Era una storia che lasciava spazio, che non ingombrava, una storia in cui credevamo tutti e due e sembrava così lontana la fine... sembrava così irreale.

 

Non so perchè sia successo, non so perchè il nostro rapporto sia cambiato, non so cos'ha portato a doverci lasciare per messaggio.
Strano perchè era proprio lui quello che odiava parlare attraverso cellulari, computer ecc.
Era lui che diceva "non mi piace perchè in questo modo perdi l'espressività, per cui non conta più come lo dici, ma come lo scrivi. Ed è quello che insegnano a scuola, nessuno ha mai provato ad insegnare come gestire i sentimenti."

 

E si, hai ragione... Nessuno ha mai insegnato come gestire i sentimenti.
Perchè non posso sfogarmi tutto d'un colpo?? Perchè faccio fatica a pensarci, a buttare tutto fuori?

 

E mi comporto come se fosse ua cosa che non mi appartiene, una cosa distante.

 

Forse perchè non lo vedo, perchè finchè non ce l'ho davanti non realizzo cosa manca in me... Non realizzo i mesi che si sono polverizzati così velocemente.

 

 
 
 

Post N° 89

Post n°89 pubblicato il 07 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

A caduta libera
In cerca di uno schianto

Non m'importa molto se
Niente è uguale a prima
Le parole su di noi
Si dissolvono così

 
 
 

Post N° 88

Post n°88 pubblicato il 04 Luglio 2009 da Lauretta_Kurt

Come sto? Bene per ora..
E' finita, ma è tutto ok e per adesso non c'è nessun genere di rabbia o di rancore, capita... Ci si piace, si sta insieme, uno dei due può stancarsi e finisce con la stessa rapidità con cui è iniziata.


Certo, mi dispiace, ma le opzioni erano due: stare a casa a farmi uccidere dalle paranoie o andare avanti senza pensarci troppo.
Ho scelto di distaccarmi da quella storia, voglio stare bene e adesso il modo migliore è avere tanti impengni e la testa da un'altra parte.


Il crollo che non ho ancora avuto arriverà, è inevitabile...
Adesso ho troppe cose da fare per stare lì a disperarmi e l'ultima cosa che voglio è perdermi tempo in cui poso stare bene per pensare a un tipo che si è semplicemente stancato di me.

Va bene così, era prevedibile...

 
 
 

 
Kurt Cobain non fa parte del gruppo dei Morrison o dei moon di questo (o di qualsiasi altro) mondo.
Invece, ricordatelo insieme alla Joplin e a Shannon, alla Garland e alla Monroe.
Alle superstar che sono morte di abbandono...
 

 

 

Se un giorno il tuo cuore si ferma
se qualcosa smette di bruciare nelle tue vene
se la voce dalla bocca ti esce senza divenire parola
se le tue mani si scordano di volare e s'addormentano.

Matilde, amore, lascia le tue labbra socchiuse
perchè quel tuo ultimo bacio deve durare con me
deve restare immobile per sempre sulla tua bocca
perchè così accompagni anche me nella morte.

Morirò baciandò la tua folle bocca fredda
abbracciando il grappolo perduto del tuo corpo
e cercando la luce dei tuoi occhi serrati.

E così quando la terra riceverà il nostro abbraccio
andremmo confusi in una sola morte
a vivere per sempre l'eternità di un bacio.

P.Neruda

 

 

Sei l’affanno il brivido la perdita
del ritmo regolare del respiro
Mi nascondo
dietro parole inutili
Righe parallele che non si incontrano
Destini quasi a perdersi
nell’infinito
E non fermarti adesso

 

 

Accendi la luce
Sai che non mi piace
La pace che viene
Dall’oscurità
Restare nel buio
Mentre ti torturo
Non mi basta più
Voglio il tuo
Cuore nero


 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

NeVeRmInD89hearthboyLauretta_Kurtgianor1DeltaMachinesimona.tavolaroromina590eagle.geaura.feMaluRossoFuocoanninamartinaSerendipity.92debbie890fataeli_2010gilberto.fanfani