Creato da Max_07 il 05/05/2007
...Parliamone...
 

Contatta l'autore

Nickname: Max_07
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: RM
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

Max_07MILANO1962ines.star77lolcesdolenerademlogMAURYJUVE1chiaraluna82adore1998nello.martinitheohubercoop.greenfieldbaldigichitrimiss_bonbon
 

Ultimi commenti

come farai adesso a "combattere" contro la...
Inviato da: no coke
il 12/06/2009 alle 19:17
 
molto toccante questo post... molto intenso e purtroppo...
Inviato da: Anonimo
il 03/11/2008 alle 19:49
 
Ciao Massi, vedo solo ora il post. Mi fa piacere leggere...
Inviato da: Anonimo
il 01/08/2008 alle 10:56
 
Scusa... mi ero dimenticato di firmare il commento: Sandro
Inviato da: Anonimo
il 31/07/2008 alle 23:05
 
Ciao Massimiliano, quello che è andato in onda ieri a...
Inviato da: Anonimo
il 31/07/2008 alle 23:03
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

...Il Carbone....Brucia...

Post n°44 pubblicato il 31 Luglio 2008 da Max_07
 

…Mi avevano detto che non faceva male…e che non correvo alcun rischio…

 

Mi trovo all’ospedale di Civitavecchia, un giorno come tanti, per me, ma per qualcun altro, meno.

In sala d’attesa della radiologia ci sono visi tesi, tutti si assomigliano un po’…Esce il medico, inusuale, forse è un amico,e li’ non accorgendosi della mia presenza :…vedi queste macchioline…qui !!!…queste!!!..questo è il tuo  polmone…si..purtroppo..è quello che temevano…dovremmo provare ad intervenire…è colpa di quello che ti hanno fatto respirare dove hai lavorato per 40 anni….

….Eppure mi dicevano che non faceva male…

Si..è vero..ma oggi abbiamo scoperto che invece non è cosi’…

La vita ti cambia quando meno te lo aspetti…Coraggio…

Io penso a ritirare il referto delle lastre al ginocchio…Vado vià…Lascio quei visi nella loro disperazione.

Anche a mio nonno avevano detto che lavorare al cementificio non faceva…male…anche li si sono sbagliati…

Oggi,il Sindaco di Santa Marinella ha stipulato un accordo con  Enel produzione s.p.a., che porterà nelle casse comunali 7.000.000 di euro in 3 anni dopo la messa in funzione della centrale a carbone di Torre Valdaliga Nord,a Civitavecchia.

Sono andato sempre a manifestare la mia contrarietà all’apertura della nuova centrale.Non sono qui per dire  Carbone si, o Carbone no, mi è bastato sapere, una sola cosa, da quando ho seguito da vicino i diversi interventi delle parti, anche se nel dubbio che faccia male o meno, preferisco non correre questo rischio.

Nell’incertezza preferisco scegliere per la vita e non per i soldi.

Forse è un atteggiamento un po’ da sognatore o idealista, tanto avevano detto che la centrale a carbone l’avrebbero fatta e cosi’ è stato.

Allora oggi non riesco a capire perché Enel produzione s.p.a. deve dare 7.000.000 di euro al Comune di Santa Marinella.

Nell’accordo non è presente la parola :”Finalità”, cioè, perché Enel deve risarcire dando dei contributi ai comuni limitrofi?

Qualcosa, pero’ si puo’ ancora fare…

Si possono usare quei fondi che Enel mette a disposizione dei Sindaci, per creare una rete di controllo e monitoraggio efficace ed efficiente,un controllo quotidiano che non permetta a nessuno di sbagliare.

Un controllo che non sia delegato dal Sindaco a qualcuno che deve prendere uno stipendio o occupare una poltrona.

Un controllo che deve portare a sviluppare questo territorio con certificazione di qualità, anche se è presente la centrale.

Una rete di notizie che non permetta che vengano fatti errori o omissioni, perché è in gioco il futuro del nostro territorio, ma ancor di piu’ della nostra salute.

I fondi di Enel devono essere usati per lo sviluppo di fonti energetiche alternative, che permettano di limitare nel tempo i fattori inquinanti della centrale.

Fonti energetiche alternative, solare termico, fotovoltaico , eolico…

I soldi di Enel non possono essere usati per fare manifestazioni ludiche, parchi, strade e ponti, devono essere finalizzati alla tutela della vita umana e all’incentivazione, sviluppo e sensibilizzazione di tutti i cittadini all’uso e installazione di tecnologie eco e bio compatibili.

I soldi di Enel, i sindaci devono spenderli per garantire ad ogni cittadino di questo territorio un futuro sostenibile.

…oggi, ci dicono che il carbone che ha iniziato a bruciare a Civitavecchia, non fa male..speriamo che questa volta abbiano ragione…

  

 

 

 

 

 
 
 

...Leggo e non ci credo...

Post n°43 pubblicato il 14 Luglio 2008 da Max_07

…Leggo e non ci credo…

 

Come ogni settimana dall’insediamento della nuova amministrazione ricevo le delibere della nuova giunta presieduta dal Sindaco Roberto Bacheca.

Premesso che sono dell’opinione che prima di emettere un giudizio sull’operato di una amministrazione comunale sia necessario dare modo ai “nuovi” amministratori di ambientarsi,sperimentare e capire come funziona la macchina amministrativa, con i suoi numerosi difetti e contraddizioni, procedure e leggi.

Anche se, a dire il vero, questa nuova giunta è formata per 5/8 di persone che hanno amministrato con la giunta Bordicchia, quindi, un “minimo” di esperienza dovranno pur averla maturata.

Comunque, nel mio ruolo di consigliere comunale , avrei voluto aspettare per lo meno i primi 100 giorni della nuova giunta per esprimere delle considerazioni su alcune azioni che stanno contraddistinguendo chi ci governa.

Eppure, mi portano le delibere dell’ultima giunta…e non ci credo ...a cio’ che hanno deliberato…

Non ci credo perché, quando ho affermato in consiglio comunale che se fosse necessario fare sacrifici, per recuperare un milione di euro nel bilancio 2008 (a mio avviso non necessari) bisognava cominciare dagli amministratori tutti a dare l’esempio e poi continuare tagliando spese superflue, cercare nuove forme di finanziamento, anche ricorrendo al coinvolgimento dei privati, e ancor di piu’ perseguire la lotta all’evasione.

Quindi, avevo chiesto,di usare con parsimonia i fondi  per manifestazioni e festicciole varie, per non mettere a repentaglio la vita di tante associazioni che operano nello sport e nel sociale.

Eppure leggo le delibere e non ci posso credere…

Nella seduta di giunta del 23.06.2008, atto n°186, sono stati deliberati 91.450,00 Euro a favore della ditta Pro-Show s.nc., di Tognetti Stefano per manifestazioni da effettuarsi presso l’orto botanico di Santa Marinella, come si puo’ evincere dal testo, la richiesta è stata fatta in data 17 Giugno 2008, quindi in solo 6 giorni si è deliberato senza minimamente richiedere altre offerte che potevano essere messe a confronto, infatti il testo riporta…”rinviando ogni procedura relativa alla effettiva comparazione delle offerte…”; ancora nella seduta del 27.06.2008 atto n°197 si legge che hanno deciso di ripetere le famose “Notti Bianche”, tanto criticate da parte loro quando sedevano su altri banchi e che invece quest’anno ci costano 41.000 Euro, ma ancora di piu’ singolare è il fatto che nella stessa seduta con atto n°202 viene concesso  un contributo di 7.000 euro per l’organizzazione della “1 °festa dell’autofinanziamento delle associazioni sportive, a cura del comitato promotore della Città dello Sport, della Cultura e del Tempo Libero….”

Da quanto si evince dall’atto l’Ass.re Rodolfo La Rosa propone di approvare questa delibera a seguito di una richiesta fatta il 25 Giugno 2008 da parte del Sig.Alessandro Beniamino De Muro,presidente di detto comitato, chiedendo un contributo per allestire 20 stands da riservare alle associazioni locali, per permettere di autofinanziarsi e di farsi conoscere ai cittadini  e di poter raccogliere fondi ,attraverso la vendita di prodotti artigianali, vestiario sportivo o vivande,da re-investire nella propria attività.

Ma come prima questione vorrei sapere da quanto tempo esiste questo comitato cosi’ importante e perché non è stata coinvolta la cittadinanza o per lo meno i presidenti delle associazioni .

Allora la domanda che io vi pongo è la seguente:”Ma perché vengono spesi 139.000 Euro ad oggi, per manifestazioni che saranno a titolo gratuito, quando le associazioni sportive sono costrette a organizzarsi una festa dell’autofinanaziamento?”.

Io avrei agito in altro modo.

Qualora i fondi, come dice il nostro assessore al bilancio, sono ridotti al minimo, si potevano unire le forze o per lo meno bilanciare gli oneri.

Quindi, perché con parte dei 139.000 non organizzare la stesse manifestazioni con il coinvolgimento delle società sportive?…

O anche ,perché non far pagare un biglietto di ingresso all’Orto Botanico per dette manifestazioni, invece che renderle a titolo gratuito?

In modo da dividere i fondi in maniera equa e permettere a tutti di lavorare al meglio, dando la possibilità di unire il turismo, il sociale, lo svago e lo sport.

Sono dell’opinione che se una amministrazione vuole aiutare delle associazioni a perseguire i propri scopi sociali, non puo’ ridurle alla vendita di panini con porchetta il 14 e 15 Agosto, ma deve mettere in campo tutte le proprie conoscenze per attrarre attività ed organizzare eventi che possono essere a costo zero per chi li organizza, ma  che possono avere un enorme successo, come ad esempio prevedere presso il Palazzetto dello Sport un incontro di Basket o Volley con una squadra professionista di chiara fama o presso il campo di calcio portare una squadra di serie A.

Quindi a mio avviso non credo che il fine ultimo di coinvolgere le associazioni sportive possa essere quello di unirsi solo ed esclusivamente per raccogliere fondi, ma quello di far vedere quali sono le attività che svolgono, come operano, quanti associati ne fanno parte, il ruolo sociale che ricoprono, ma soprattutto poterle vedere all’opera presso i propri impianti sportivi.

Ah..quasi dimenticavo, sempre nella stessa seduta con atto n° 195, si legge..”di demandare al Sindaco l’individuazione della persona …da assumere mediante incarico intuitu personae…”, in pratico il Sindaco , come gli consente la legge, si è scelto l’autista, fino al 31.12.2008 per una spesa di circa 14.000 Euro.

…Forse, è vero, non sono poi cosi’ poco esperti…

                                                                                               A Presto

P.s. Gli atti si possono leggere integralmente su :

http://digilander.libero.it/Max_07/car.html

 
 
 

...quasi 100 giorni...

Post n°41 pubblicato il 09 Luglio 2008 da Max_07
 

Quasi 100 Giorni...

Sono passati quasi 100 giorno dal giorno delle elezioni e ritorniamo ad essere on-line per parlare un po' della nostra città.

Su quello che accade, su come si comporta la nuova giunta...

Perchè aspettare tanto?

Perchè, quando una nuova amministrazione si insedia, è giusto e doveroso darle il tempo e la possibilità di entrare a far parte del meccanismo burocratico che è il settore pubblico.

Le passate elezioni hanno restituito alla città un ritorno al passato, anche dal punto di vista di formazione della giunta, infatti ben 5/8 assessori facevano parte della giunta Bordicchia.

Ho già avuto modo di esprimere quale sarà il mio ruolo di minoranza all'interno del Consiglio Comunale, un ruolo attento e mirato, che vuole contribuire alla crescita di questa città senza fare demagogia, ma pronto a denunciare e a proporre con attenzione e oculatezza.

La Giunta Bacheca ha quasi raggiunto i suoi 100 giorni...

Seguiremo con attenzione da questo portale e da quello di Uniti per lo Sviluppo, le vicende cittadine, sempre e comunque con l'intenzione di informare e far discutere.

A presto...

 
 
 

Gli Otto Punti del Programma Elettorale

Post n°40 pubblicato il 31 Marzo 2008 da Max_07
Foto di Max_07

 
 
 

Gli Otto Punti del Programma Elettorale /2

Post n°39 pubblicato il 31 Marzo 2008 da Max_07
Foto di Max_07

 
 
 

Presentazione di "Sviluppo Democratico"

Post n°38 pubblicato il 28 Marzo 2008 da Max_07
Foto di Max_07

Alcune foto ed un video della presentazione di "Sviluppo Democratico".

Tanti cittadini erano presenti alla presentazione della nostra lista.Una sala gremita, posti a sedere presto esauriti e molte persone in piedi.

Vogliamo continuare a confrontarci con i nostri concittadini e saremo presenti nei prossimi giorni nei rioni della città.

 
 
 
 
 

Il Nostro Programma Elettorale

Post n°34 pubblicato il 22 Marzo 2008 da Max_07
 
 
 

...Cambiare si puo'...

Post n°33 pubblicato il 22 Marzo 2008 da Max_07
Foto di Max_07

Per discutere insieme i problemi della città....

Info e contatti :

m.fronti@tin.it

348.6901968