Creato da fabbri.giancarlo il 08/08/2012
Giancarlo Fabbri giornalista freelance

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

ellepi.ozieribizantinoaraDizzlyfabbri.giancarlokatimacIrrequietaDbonanza76massi.consultingdbm.51marcosaviozziSmeraldo08valentina.greco25zanzibardgl13gigifiocchilaila_tore
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 12/05/2018

Con “Un’Idea” l’Appennino arriva fino a Bologna

Post n°1106 pubblicato il 12 Maggio 2018 da fabbri.giancarlo
 

Testata 03 Notiziario

Sulla testata un’immagine dell’inaugurazione del museo Cirulli

Città metropolitana

Sempre scaricabile dal sito: hemingwayeditore.wordpress.com, è già in distribuzione gratuita anche in cartaceo, nei comuni a sud della via Emilia, compreso Bologna, il numero 78 di “Un’Idea di Appennino”. Numero dove il vostro cronista propone un articolo sul problema dei cinghiali, e su Pianoro scrive del Pianoro Cricket Club (14 scudetti) che finalmente ha trovato in Marchesini Group uno sponsor, dei libri usciti nei mesi scorsi di autori locali, e dei commenti della Baldazzi Styl Art alla proposta di eliminare le slot machine. Su Ozzano degli sgravi sulla Tari per i dehors proposti dal Comune a chi assume stagionali, della manifestazione Assaggi e assaggi alla quarta edizione, e sulla Sagra della Badessa di ambientazione medievale. Poi ancora su San Lazzaro la firma sugli accordi per i Piani di zona del Distretto, la campagna di raccolta fondi per la casa accoglienza di Bimbo Tu, l’inaugurazione del museo galleria d’arte della Fondazione Cirulli e il bando per giovani grafici con in palio un premio di mille euro. Infine, nell’ambito della Città metropolitana la difficile gestione dei cinghiali.

Poi, a cura di altri colleghi, cronache e notizie da Alto Reno Terme, Camugnano, Casalecchio, Castiglione dei Pepoli, Grizzana, Loiano, Marzabotto, Monghidoro, Monterenzio, Monte San Pietro, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Sasso Marconi, Valsamoggia, Vergato, Zola Predosa, oltre a notizie dalla Regione e dalla Città metropolitana. Per la redazione: 335-7777604; per la pubblicità: 339-4233609.

Come ricorda in ogni occasione l’editore e direttore Bruno Di Bernardo «se oggi le valli, i borghi e la natura dell’Appennino sono forze trainanti per l’economia e mete di un nuovo turismo, è anche merito della stampa locale. Allargando la diffusione anche chi vive a Bologna potrà avere notizie sui comuni della montagna e, soprattutto, delle tante eccellenze produttive e commerciali del suo territorio».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rastignano in festa nel parco della fontana

Post n°1105 pubblicato il 12 Maggio 2018 da fabbri.giancarlo
 

Giardino 08 Nuovo

Il parco della fontana a Rastignano

Pianoro (Bologna)

Oggi e domani, 12 e 13 maggio 2018, Rastignano in festa nel parco della fontana al centro della frazione pianorese. Una festa di tutti, associazioni, commercianti, imprese, parrocchia e residenti, e per tutti, grandi e piccini. Festa che prenderà il via oggi pomeriggio, sabato 12, alle 16.30 con un concerto musicale dedicato al sociale con il rapper Son Voi e tanti altri solisti e gruppi fino alle 23.30.

Il programma di domenica 13 maggio, in parrocchia (via Costa 65) in caso di maltempo, prevede dalle 14 alle 20 crescentine e tigelle per tutti, dalle 14.30 alle 15.30 un torneo di minibasket, dalle 15.30 alle 16.30 una caccia al tesoro seguita da una festa del baratto aperta a chiunque abbia oggetti da scambiare. Nel frattempo già dalle 14.30 sono aperti i gazebo delle associazioni e degli operatori commerciali, le gare di briscola e burraco, le esecuzioni musicali, le esibizioni di baby dance e tanto, tanto altro. Dalle 19.30 alle 20 ci sarà l’estrazione dei premi offerti dai commercianti delle botteghe di Rastignano.

La festa è occasione di iniziative benefiche, di stare insieme in allegria e amicizia, di accogliere nuovi residenti, di essere e sentirsi comunità. Il parco è pubblico, l’ingresso è libero e gratuito, e se ci sono steccati (reali o immaginari) facciamo di tutto per eliminarli e dimenticarli.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso