Creato da: PadroneInflessibile2 il 12/06/2005
Intese speciali

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

rafbuelotestipaolo40trippafslaveelettraNonInteressato78efrem8gabriel.casagrandeecjupetedolcedgl19majamilemincinziagabbo81wallygator54carinamoltocarinaluciaemichele2007
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Post N° 54

Post n°54 pubblicato il 20 Giugno 2005 da PadroneInflessibile2
Foto di PadroneInflessibile2

Due giovani sposi stanno giocando a golf, quando durante un tiro di avvicinamento ad una buca la moglie sbaglia completamente il colpo e manda la palla a rompere il vetro di una villa lì vicino.
Preoccupati i due si avvicinano con cautela alla casa e rimangono stupiti di quanto sia bella. Intimoriti per il danno che la palla potrebbe avere provocato e preoccupati per un eventuale risarcimento, decidono comunque di suonare alla porta. Non avendo risposta e notato che l''uscio è aperto, lo varcano piano piano.
Entrati nello splendido salone notano una antica bottiglia rotta vicino alla finestra. All''improvviso un distinto signore di mezza età, vestito in modo molto arabeggiante, si presenta loro dicendo:
- Grazie per avermi liberato. Erano 5000 anni che vivevo rinchiuso in quella bottiglia. Ora posso esaudire tre desideri: due li lascio a voi, uno a testa, ma il terzo spetta a me!
Il marito senza neanche pensarci dice:
- Voglio uno stipendio da 100.000 euro al mese per il resto della vita! La moglie lo segue: - Voglio una casa di mia proprietà in ogni stato del mondo!
Ed il genio:
- E sia! Il mio desiderio invece è quello di fare sesso con la signora... sapete com''è... dopo 5000 anni di astinenza... Marito e moglie convengono che con tutto quello che ci guadagnano, vale la pena di sacrificarsi un po'', così lei si apparta con il genio...
Due ore dopo, finito il tutto, il genio, accesa la sigaretta comodamente adagiato tra le lenzuola, si rivolge alla donna: - Quanti anni ha tuo marito?
- 35... perché?
- E tu? - 33, ma perché?
- Non vi sembra che alla vostra età sia il caso di smettere di credere ai geni delle bottiglie?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 53

Post n°53 pubblicato il 20 Giugno 2005 da PadroneInflessibile2
Foto di PadroneInflessibile2

Una coppia decide di sposarsi e il futuro marito decide di chiarire subito alcuni punti a cui non intende rinunciare:
- "Cara, prendi nota che ho delle abitudini e non voglio cambiarle. Al lunedi'' sera vado al cinema con il miei amici, il martedi'' sono in biblioteca per aggiornamenti culturali, il mercoledi'' sera ci troviamo al bar per preparare la schedina, al giovedi'' c''e'' il club del bridge, al venerdi'' vado sempre a teatro, al sabato la discoteca e alla domenica la pizzeria con gli ex compagni di corso".
- "Caro, anch''io ho delle abitudini fisse per cui capisco le tue esigenze... vedi, io scopo tutte le sere. Chi c''e'', c''e''...".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 52

Post n°52 pubblicato il 20 Giugno 2005 da PadroneInflessibile2
Foto di PadroneInflessibile2

"Io non ho mai fatto all''amore con mia moglie prima di sposarmi.
E tu?".
"Mah, non so.
Come si chiamava tua moglie da ragazza?".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 51

Post n°51 pubblicato il 20 Giugno 2005 da PadroneInflessibile2
Foto di PadroneInflessibile2

Perche' agli uomini piacciono cosi' tanto i pompini? Per quei cinque minuti di silenzio in casa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 50

Post n°50 pubblicato il 19 Giugno 2005 da PadroneInflessibile2
Foto di PadroneInflessibile2

Un giornalista si reca in un paese della Turchia sulle montagne per scrivere un articolo sui costumi di una popolazione ancora lontana dalla civilta''.
Incontrato un vecchietto e gli chiede di raccontargli un qualche evento memorabile del passato.
E il vecchio racconta: "Bene! Anni fa il mio asino si era perso per i monti, cosi'' io e i miei vicini ci siamo presi un bel po'' di bottiglie di vino e siamo andati a cercarlo.
Dopo giorni di ricerca finalmente lo trovammo, ci facemmo una solenne sbronza e poi ad uno ad uno ci facemmo l''asino... Dio, quanto ci divertimmo".
Il giornalista capisce che non puo'' raccontare una tale storia sul suo giornale e cosi'' chiede al vecchio se gli puo'' raccontare un''altra storia memorabile.
E questi racconta: "Bene, una volta la moglie di un mio vicino si perse sui monti, cosi'' io e tutto il villaggio prendemmo un bel po'' di alcool e l''andammo a cercare.
La trovammo, ci scolammo tutto l''alcool e quindi ad uno ad uno ci facemmo la donna.
Fu molto divertente!".
Anche questa volta il giornalista capisce che non puo'' pubblicare una tale storia e chiede al vecchio se abbia un''altra storia drammatica e memorabile da raccontare.
E il vecchietto, dopo una breve pausa e con un''espressione triste sul viso gli racconta: "Bene, una volta io mi persi sui monti..."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »