Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

« Il Sabato del Villlaggio..L'talia unita.. »

Dipendente o Collezionista?

Post n°8873 pubblicato il 27 Marzo 2020 da nina.monamour

 

L'immagine può contenere: il seguente testo

 

 

Io mi rivedo in:
dipendente, legge di tutto purché sia roba buona, una dipendenza da cui non voglio guarire.

Non mi piace prestare i libri, se un libro mi piace, cerco di comprare tutto di quello scrittore (o scrittrice), ah.. poi col cavolo che presto, maii prestato mezza pagina a nessuno.

  I miei libri in casa mia devono restare, non lo concepisco,  uscita dalla libreria è mio e solo mio.
Collezionista, te lo presto (ma me lo riporti)..

E Voi siete dipendenti dalla lettura o siete collezionista?

 

Commenti al Post:
Semplicegeisha
Semplicegeisha il 27/03/20 alle 19:46 via WEB
Di solito non presto libri, sono gelosa, solo in casi eccezionali e conoscendo bene la persona, lo faccio, buon w.e. Ninetta.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 13:25 via WEB
Quindi ci rassomigliamo in ciò, anche io non presto mai i miei libri, per me questa è legge ferrea. Presto dischi, cd, cassette ed in un'occasione, un amico che ha poi cambiato città, non mi ha più restituito due vinili. L'avrei ucciso ben volentieri, ahahahahhhh, buon w.e. Lavinia.
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 27/03/20 alle 22:10 via WEB
Io sono neutrale. Un tempo leggevo tutto quello che mi capitava a tiro, ora non riesco a leggere più niente, mia moglie è diversa ci tiene molto ai suoi libri, se li gira li gira in famiglia se dopo un certo periodo non ritorna se lo va a recuperare. Buona serata Nina ciao
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 15:30 via WEB
E fa bene tua moglie, la migliore soluzione, il fine giustifica i mezzi, buon w.e. Renzo.
 
exietto
exietto il 27/03/20 alle 22:26 via WEB
ciaoo. Io leggo solo libri di poeti e poesie, oppur solo, pochissimi, solo storici. Di questo difficile che presti. Un altro tipo di libro, le guide turistiche, ne vado matto e ne ho tante perchè mi piace girare visitare acculturarmi. Questi, si, li presto ... eppoi me ne scordo e non li ho piu' !!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 15:40 via WEB
Mica sei scemo Ezio, prestare guide turistiche è superfluo, li trovi ovunque, anche ai caselli autostradali, quì si parla di libri, il concetto è diverso, e come ben scrivi anche tu, mai prestarli, preferisco andare in Libreria e comprarne una copia, faccio prima, ahahahahahahhhhh. Passa un tranquillo fine settimana (*_*)..
 
aligi4
aligi4 il 27/03/20 alle 23:07 via WEB
Ciao Nina ;io assomiglio a te leggo di tutto poi magari regalo i libri o li metto nelle casette apposite a disposizione di chi vuole leggere. Conservo quelli degli autori ai quali sono affezionato.Serena notte e lieto weekend! Un abbraccio forte ! Luigi.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 15:56 via WEB
Purtroppo nella vita si sceglie cosa fare, prestare agli altri un capo firmato, un paio di scarpe eleganti, ma ho prestato un libro "Incompreso" e non mi è stato più ridato, sono gelosissima delle mie cose e dei libri in particolare! Ti auguro un frizzante Sabato Luigi (^_^)
 
volami_nel_cuore33
volami_nel_cuore33 il 28/03/20 alle 01:21 via WEB
A volte l'amicizia ti chiama a sé, ti guarda negli occhi, scrive un nome sul tuo cuore e ti dona qualcuno di cui prenderti cura. Arriva un sorriso gentile che si posa su "un ti voglio bene". Ti abbraccia una radice profonda che si nutre di pensieri immensi. L'amicizia ti insegna che a volte non avrai risposte, ma potrai essere partecipe della gioia o del dolore di un altro cuore. Potrai essere mano che sostiene, vicinanza nel bisogno, aiuto e ascolto, conforto e sollievo, affinché i due occhi puliti che si specchiano nei tuoi e ti rendono una persona migliore, non si sentano mai soli. Affinché tu possa proteggere. Affinché tu non ti perda mai. Lucrezia Lerose Un dolce sorriso giunga fino a te augurandoti una serena buonanotte e un buon sabato...... ,clikka...Agnese smuacketeeeeeee.....
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:20 via WEB
Amico/a una delle parole più vecchie che si siano mai sentite su questa piccola terra, capace di esprimere in sole cinque lettere uno dei sentimenti più grandi, necessari, se non fondamentali per una esistenza serena, purtrppo non sempre è così Agnese, trascorri un frizzante w.e.
 
tanmik
tanmik il 28/03/20 alle 07:04 via WEB
C'è un posto molto prezioso dove porto le persone a me care...quel posto è dentro il mio cuore. .Mik
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:07 via WEB
Grazie Mik, ti stimo molto perchè so benissimo che sei un uomo sincero, buon w.e.
 
Mario939
Mario939 il 28/03/20 alle 10:06 via WEB
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:05 via WEB
Anche se già lo conoscevo, è bellissimo questo video di Roby Facchinetti, dal titolo "Rinascerò, Rinascerai" e non ti nascondo che mi sono emozionata, mannaggia alla pupazza!
 
Mario939
Mario939 il 28/03/20 alle 10:08 via WEB
Solo SAGGI!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:24 via WEB
Niente male Mario, buon fine settimana (*_*)..
 
monellaccio19
monellaccio19 il 28/03/20 alle 10:23 via WEB
Io sono dipendente e collezionista con...la memoria corta, molto corta!!!! La dipendenza consiste nel farmi prestare "qualcosa" (verosimilmente) libri e con la memoria corta, non restituire mai ciò che abbia avuto in prestito! Nonostante le varie richieste per la dovuta restituzione, io "sfianco" il dante (colui che abbia dato), fino a quando non insiste più perché esausto!!!!! AhAhAhAhAhAhAh!!!!!!! Uno dei casi più eclatanti è stato quando il mio vecchio amico Sugo, nel 1965 mi prestò il libretto di Mao Tse Tung "Libretto Rosso" e da allora non l'ho mai restituito. Pensa che ogni volta che ci vediamo (spesso) con gli atri due amici "vecchi" come lui, Sugo avanza la sua classica richiesta: "Quando mi restituisci il libretto rosso?" e io puntualmente replico: "Sereno Sughetto, quando vuoi...no problem!". Va ancora avanti 'sta storia. Senza parlare di tantissimi 45 giri, sottratti alle feste da ballo (più o meno inizi anni '60) e ancora presenti in un contenitore per dischi che gli mostro ogni volta che viene a casa. Non ti nascondo che le domande e le mie risposte, sono tutte rigorosamente in dialetto barese e ricche di intercalari che preferisco evitare!!!!!! AhAhAhAhAhAhAhAh!!!!! Questa è amicizia, questa è la differenza tra dipendente e collezionista. Ossia tra il "dante" e il "ricevente". Buon w.e. Nina.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:48 via WEB
Allora non andresti d'accordo con me, ho una amica come te che riesce sempre a "glissare" la mia richiesta di restituzione di uno dei miei libri! Comunque ultimamente ho finito di leggere (e te lo consiglio) un libro, un thriller "Le ragioni del male" di Christopher Berry-Dee che ha svolto, per portare a termine questo libro, un'approfondita ricerca, intervistando non solo alcuni dei più brutali serial killer statunitensi, con cui ha tenuto talvolta una lunga corrispondenza prima di carpirne la fiducia, ma i loro familiari, amici, conoscenti, oltre agli Psichiatri, talvolta incompetenti, rimasti troppo a lungo inascoltati, che li ebbero in cura e i poliziotti che ne permisero la cattura. Non racconto la fine perchè sarebbe scorretto da parte mia, per quanto riguarda "Libretto rosso" di Mao, è interessante da un punto di vista storico, ne emerge la visione di Mao ma anche il suo estremo spirito pratico, sicuramente considerato il libro più letto nel mondo dopo la Bibbia, anche perché, come tutti i testi ritenuti sacri, si diceva fosse in grado di risolvere tutti i problemi della vita. Ma leggerlo richiede molta attenzione, ahahahahhh, buon w.e. Carlé.
 
corradino55
corradino55 il 28/03/20 alle 12:29 via WEB
s0l0 a famìglìarì.......bù0na d0menìca sìgn0ra......0ggì s0le a m0lfetta mì abbr0nz0 ìl vìs0-sùl balc0ne dì casa mìa-
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 16:26 via WEB
Beato te, quì da noi pioggia (da tre giorni) e anche freddo, ma che bella Primavera, sembra di essere in Inverno, sereno w.e. Corradino.
 
baciofondentecuore
baciofondentecuore il 28/03/20 alle 18:29 via WEB
Buona sera Nina .....i libri sono sacri e sopratutto sono gelosa delle mie cose ....ho prestato a volte certe cose non ho più avuto ritorno .....buona serata Nina .
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 28/03/20 alle 19:30 via WEB
Anche per me sono sacri Rita, ma spesso le persone "peccano" di sfrontatezza, di tatto, non presto mai libri se non è una cara persona fidatissima. Una persona in passato me ne ha persi due, un'altra persona me lo ha restituito con una pagina con "l'orecchio" (non esistono in libreria i segnalibri?), per tenere il segno...orrore! Ti auguro un tranquillo w.e. cara,un abbraccione (^_^)..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

noncontatenullacorradino55volami_nel_cuore33exiettoMario939giampi1966forddissechemoon_Igatta433giancarlo.irilliNICOLINI.CARLOSprofondo.Rossoil_parresiastaMaicol1982BLKDEVIL
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 189
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

**********

             

 

 

 

 

 

         

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20