Creato da Sinestesia86 il 22/10/2006

COME BACK HOME

...perchè alla fine torno sempre nei luoghi che ho amato...

 

« Getti..Rabbia recidiva »

Lotta continua...

Post n°359 pubblicato il 28 Febbraio 2011 da Sinestesia86

Cresce la lotta interiore.
Il duello fra la parte di me che vorrebbe essere buona e passare sopra al dolore per riacquisire un po' di serenità e la parte di me che si rende conto che farlo non è mai servito a niente negli ultimi anni, se non a ridare serenità agli altri.
La verità è che far male agli altri fa male a me stessa, ma far loro del bene non mi fa meglio perchè non vengo ripagata con la stessa moneta.
Sono pensieri contorti, inestricabili, irrisolvibili con cui convivo da una vita ma con cui sto provando a lottare con più forza.
Contengo l'impulso di essere la stessa di sempre, di fingere che il dolore per quello che ho sentito non sia mai esistito, che possa essere accantonato in un angolo.
E ad ogni passo mi rendo sempre più conto che non posso continuare ad essere l'angelo custode di nessuno.
Che non è giusto per me stessa, a cui porto sempre troppo poco rispetto, e che non è giusto nemmeno per chi ho intorno. Sento la necessità di sentirmi libera.
Gli sbagli si perdonano, ma non si dimenticano.
E non è soltanto una frasettina da diario di liceali, è la sacrosanta pura verità.
Uno sbaglio lo dimentichi soltanto fino al momento in cui non ne sopravviene un altro.
A quel punto tutti ritornano a galla a ricordarti che in fondo non è cambiato niente di quello che speravi.
Fondamentalmente credo di dovermi arrendere all'idea che non sono compatibile con certe cose e con certe persone, che dare sempre il meglio di me non cambia il risultato.
Mi sento profondamente stanca, nelle membra e nello spirito, mi sento svuotata e vivo con una sensazione fastidiosissima di freddo addosso.
Un freddo che è un segnale di allarme per me, ma che sto ignorando.
E' doloroso pensare di aver sprecato tante energie in così tanti anni...
Alcune persone mi chiedono che senso abbia continuarne a soffrire una volta che si è preso coscienza del fatto che non ne vale la pena...
Io rispondo loro che per me è un fallimento e che la mia folle stupidità non mi consentirà mai di smettere di amare anche chi mi ha provocato tanto dolore.
Ma nel profondo spero tanto di sbagliarmi.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

QUANTI STANNO LEGGENDO?

page counter

 

AREA PERSONALE

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2antoninomariabybenny2009Omicrondlgsilviagirardellosindy_1960colledelbarbarossaAtena.88miry_stellinaangelascapolanlacilotoeppure_sentire0teoclideKingEnderiel
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Sinestesia86
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 34
Prov: PI
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

L'ULTIMO LIBRO LETTO