**TEST**
Creato da siparladitutto il 19/05/2012

Si parla di tutto

Si parla di tutto

 

 

2012 Fine del mondo o inizio di una nuova era?

Post n°7 pubblicato il 14 Luglio 2012 da siparladitutto
Foto di siparladitutto

2012

I Maya, come altre culture mesoamericane, misuravano il tempo utilizzando un sistema di tre calendari. I giorni erano organizzati attraverso un calendario religioso rituale della durata di 260 giorni (chiamato Tzolk'in), suddiviso in trecene (periodi temporali di 13 giorni) e utilizzato prevalentemente a scopo divinatorio, e un calendario solare di 365 giorni (Haab'), suddiviso in 18 periodi di 20 giorni ciascuno.[3]

I Maya non contavano gli anni; tuttavia, le date di questi due calendari erano combinate tra loro per dare luogo a cicli di 18.980 giorni (~52 anni) per un totale di 52 cicli diversi ricorrenti. Un ulteriore calendario, il cosiddetto Lungo computo, calcolava, invece, il tempo trascorso dalla data della creazione del mondo secondo la mitologia maya (che, secondo la correlazione con il calendario gregoriano seguita dalla maggior parte degli storici mesoamericani e conosciuta come correlazione di Goodman-Martinez-Thompson, corrisponderebbe all'11 agosto 3114 a.C. del calendario gregoriano).[4] Questo calendario, a differenza dei precedenti, era progressivo e suddivideva il tempo in cicli non ricorrenti (b'ak'tun) della durata di 144 000 giorni, suddivisi a loro volta, su base vigesimale, in 4 ulteriori sottocicli. Il 20 dicembre 2012 terminerà il 13º b'ak'tun (12.19.19.17.19 nella notazione originale del calendario) a cui farà seguito, il giorno successivo, il 14º b'ak'tun (13.0.0.0.0).

Secondo il Popol Vuh - uno dei principali documenti storici sul corpus mitologico dei Maya - il Lungo computo attuale è solo il quarto in ordine di tempo, poiché gli dei avrebbero distrutto le tre precedenti creazioni ritenendole fallimentari.[5] La terza creazione fu distrutta al termine del 13º b'ak'tun (12.19.19.17.19), data che ritornerà nuovamente alla fine del 2012. Questa circostanza, assieme ad un riferimento epigrafico sul "Monumento 6" di Tortuguero - un sito archeologico maya situato nella parte sud-occidentale dello stato di Tabasco in Messico - è alla base del fenomeno New Age che associa un evento di significativa discontinuità storica alla data summenzionata.

Il calendario azteco e il Sesto sole

Secondo gli aztechi il 21 dicembre 2012 arriverà l'era del "Sesto sole". L'era sarà

Sulla base di interpretazioni di impronta prevalentemente New Age, sono stati formulati due diversi scenari sulla corrispondenza di questa data: o con eventi quali la fine del mondo oppure con trasformazioni radicali del mondo stesso come l'inizio dell'Era dell'Aquario, un periodo di pace globale e profonda evoluzione spirituale.

Entrambi gli scenari profetizzati possono definirsi apocalittici, tenendo conto del duplice significato del termine: o in senso figurato come devastazione totale, cataclisma rovinoso, disastrosa sciagura, o nel suo senso etimologico di rivelazione.[6] Analogo distinguo è previsto dal termine "catastrofe", che infatti richiede una disambiguazione.[7]

Da un'iscrizione sul "Monumento 6" si ricava la data del 2012, in cui accadrebbe qualcosa che coinvolgerebbe la misteriosa divinità maya Bolon Yokte, associata in genere alla guerra e alla creazione. Da qui è stata ricavata la supposta profezia data al 2012;[8] esistono tuttavia diverse altre tavolette che riportano date anche molto successive al 2012, cosa che fa ritenere che i Maya non pensassero a questo giorno come all'ultimo giorno del mondo.[9]

Questo è l'argomento di oggi ... dite la vostra .. cosa ne pensate?? cose credete che succeda??? Forza dite tutto quello che pensate :)

Ciao vincent :)

 

 
 
 

Terremoto di Martedì 29 Maggio

Post n°6 pubblicato il 29 Maggio 2012 da siparladitutto

TERREMOTO DI MARTEDI 29 MAGGIO 2012:

Ore: 9.02

Grado: 5.8 scala R.

Morti approssimati: 7

Dispersi approsimati: 12

Sfollati approssimati: 6000

Epicemtro: Tra Carpi e Mirandola app.


Il terremoto del 29 Maggio di 6 km di profondità.

NOVITA'

Spostamento verso nord-est sicuramente ci saranno repliche tra il 4° e il 5° grado della scala R..

(Non è un semplice sciame fisico ma è un nuovo fenomeno.. vedi post precedenti)

In "conclusione"

Tra il terremoto di domenica scorsa e quello di oggi di grado 5.8 della scala R. i morti sono 15 e gli sfollati 14.000.

Le scosse avvenute solo oggi sono state più di 40.

Sono tre i morti con il crolla di un capannone. Una parte dei dispersi sono tra le macerie di una fabbrica.

Lo studioso di vulcanologia e geologia ha detto:- "Aspettiamoci sicuramente scosse altre scosse uguali o più forti.

La scossa delle 13.01 di oggi è stata di grado 5.4 della scala R. è durata poco più di trenta secondi e potrebbero verificarsene altre.

Avvertite 7 scosse di grado 4;

Avvertite 2 di grado 5;

____________________________________________________________________

Mirandola:

La scossa è stata devastante .. crolla:

La croce di S. Andrea, Via Roma riscontrate crepe; orologio crollato e frantumato, campanile recintato, venuti giù calcinacci, P.zza Duomo inacceessibile perchè il campanile è pericolante.

IL PAESE E' ORA DISABITATO ED EVAQUATO. PARE CHE NELLA ZONA CI SIA UNA FUGA DI GAS.

Il terremoto ha un estensione perora di 50 km.

Ragazzi per ora è tutto.

Per stasera sono stati previsti probabilmente altri terremoti.

Ciao Vincent .

 

 
 
 

Grazie di esserci :3

Post n°5 pubblicato il 22 Maggio 2012 da siparladitutto
Foto di siparladitutto

MONTI "CARO" MONTI!

Amicii! avete sentito chi ci è venuto a trovare oggi?? Ma siii ... Monti!

è venuto per controllare di persona i danni riscontrati nella nostra città.

Però mi sale una domanda... ma perchè ti sei fatto scortare  da un esercito di macchine?? Non avrai mica paura che qualcuno ti faccia qualche cosa vero?? Bè se tu fossi coscente di non aver fatto niente di male e di star mantenendo le tue promesse di cosa ti preoccupi??

non dicevi che volevi aiutare l' Italia e gli Italiani??

mmm ... a me pare che le cose non siano migliorate ... anzi.

Vorrei tanto dire tutto quello che vorrei dire ma siccome il nostro paese è famoso per la censura non mi permetto.. Ma voglio solo ricordare una cosa.. Potrete chiudere 100 siti 1000 blog togliere i giornali e imbottire la tv di quello che volete farci sentire e vedere ... ma la gente non vi porgerà l'altra guancia forse l'altro pugno.. perchè non ci avrete mai ignoranti come vorreste! O ci rispettate come lo pretendete da noi popolo o noi vi facciamo saltare da dove siete tutti voi.

Bhè se vuoi vedere veramente la situazione prova ad andare lungo via Bologna e via Ravenna stanotte e prova a vedere quante ragazze ci sono lungo gli argini della strada .. poi prova anzi provate a chiedervi perchè sono li e perchè da 30 euro che prendevano ora sono passate a quindici haha! Ma cosa stai dicendo Vincent??! E' una loro scelta non dovrebbero neanche esistere persone come quelle .. però sono le benvenute nei vostri festini .. ops!

Aaah! lasciamo stare ragazzi tanto la ragione è loro ... per aiutare gli sfollati dobbiamo aumentare la benzina... loro sono poveri non possono mettere neanche un euro ... noi siamo pieni di soldi e pieni di lavoro! questo è quello che vedono .. o pensano di vedere! Sono veramente schifato..

Ciao ragazzi e forza!!

Vincent.

 
 
 

Ecco la spiegazione dei nostri terremoti... e non è per niente rassicurante !!

Post n°4 pubblicato il 21 Maggio 2012 da siparladitutto
Foto di siparladitutto

ECCO LA SPIEGAZIONE DEI TERREMOTI AVVENUTI IN EMILIA.. E NON E' PER NIENTE RASSICURANTE!

Ricapitolando:

Domenica 20 Maggio 2012

ore 4.03 Prima scossa di terremoto di magnitudo 5.9

andando avanti repliche altre centinaia di scosse meno potenti.

Le novità e la storia passata:

Nascosta sotto i sedimenti del Po esiste una parte di Appennino più che mai attiva, al punto che nell'arco di cinquecento anni, ha provocato due terremoti violenti: quello di magnitudo 5.9 avvenuto Domenica e quello, molto probabilmente altrettanto violento, del 1570, che sulla base delle testimonianze storiche è stato classificato come un sisma dell'ottavo grado della scala Mercalli.Le sue tracce sono rimaste nei muri deformati di alcuni edifici nel centro storico di Ferrara. A provocare entrambi i terremoti è stata l'estremità settentrionale dell'Appenino, "sepolta" sotto la Pianura Padana.

Un'altro terremoto importante nel cuore della zona colpita oggi dal terremoto, vicino Finale Emilia, è avvenuta nel 1639. A generarli è il movimento dell'Appenino, che migra verso nord-est, ha spiegato ancora Amato. E' comese, spingendo il bordo di un tappeto, si creassero delle piccole onde. Se questo movimento generale interessa il tratto di Appennino compreso tra Firenze e Bologna, nella piccola area del ferrarese siaggiunge un sollevamento ulteriore, anche se su una scala di una decina di metri, decisamente inferiore a quella del resto dell'Appenino. E' una piccola catena montuosa che si estende sotto la Pianura Padana, ha osservato il sismologo Gianluca Valensise. Il risultato è quello che i sismpologi chiamano "arco di Ferrara" e che nelle ultime ore è stato letteralmente "disegnato" dalla distribuzione delle repliche che si sono succedute dopo la scossa di magnitudo 5.9. Le repliche sono state oltre un centinaio, distribuite lungo un arco  di una quarantina di chilometri, ha detto la sismologa Concetta Nostro. Un area così estesa che secondo gli esperti dell' INGV potrebbe indicare l'attività di più fragile. In alcuni casi le repliche sono state molto forti, come quella di magnitudo 5.1. Nelle prossime ore ci aspettiamo una riduzione dell'intensità, ma non si può escludere che possano avvenire altri terremoti importanti, come quello di Domenica notte, ha detto il sismologo Warner Marzocchi.

La speranza è che non si ripeta quanto accadde nel 1570, quando la sequenza sismica durò ben quattro lunghi anni.

Ora amici non ci rimane che attendere.

Non ho deciso di scrivervi questo per spaventarvi ma per non lasciarvi ignoranti sui fatti che ci stanno toccando.

Continuerò a tenervi informati sperando di darvi notizie più rassicuranti e felici.

Se vi è interessato ricordate il .

Ciao Vincent

T.D (Meteoweb)

 

 
 
 

Terremoto in Emilia!

Post n°3 pubblicato il 20 Maggio 2012 da siparladitutto
Foto di siparladitutto

SISMA IN EMILIA, 7 MORTI E 3000 SFOLLATI!!


Il sisma è stato di magnitudo 6 e registrato alle 4. Epicentro nel Modenese

Le vittime nel Ferrarese: tre a Sant'Agostino, nel crollo di una fabbrica di ceramica e in una fonderia, e una a Ponte Rodoni di Bondeno, dove è caduto il capannone di un'azienda. Un'anziana sotto le macerie sempre a Sant'Agostino. Nel Bolognese una 37enne morta per lo spavento. (Tg com)

Ragazzi ... il video potete trovarlo su tg com ... veramente sono senza parole.. io sono di ferrara e mi è andata veramente bene ...

Ora gira voce che per le 3.00 di lunedì 21 Maggio 2012 ci sarà un' altra scossa di terremoto non differente ... ci resta solo da incrociare le dita e sperare nel meglio.

Grazie a tutti voi che continuate a seguirmi...

Chiederei anche oggi un minuto di silenzio per i sette morti e una piaccola preghiera per tutte quelle povere persone strappate dalle proprie abitazioni.

Continuerò a tenervi aggiornati.

Vincent.

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

SonoPazzoPerIlariaalessiocinelliGiovanni.Palessandro_scerbanisiparladituttohope.denitida_menteDiamanteTaglientemaurolau77seatcordobalgraphicabroudmarcd2819lalla83lorenzobenomichirav
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom