Creato da Orgoglio.Fatale il 29/04/2013

Camminandodamea Me

SullaMiaCattivaStrada

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 12
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 

PerchŔ

Post n°117 pubblicato il 19 Luglio 2014 da Orgoglio.Fatale

Mi chiedo perchè ci guardiamo negli occhi  dandoci le spalle

Perchè misuriamo la vita con passi diversi

Mi chiedo perchè comunichiamo con lingue diverse

Perchè siamo due sassolini che

Gettati in un fiume rimbalziamo  in maniera discordante

Seppur destinati a giacere  nello stesso letto.

 
 
 

Parole Nuove

Post n°116 pubblicato il 16 Luglio 2014 da Orgoglio.Fatale

Ho bisogno di parole che rinfreschino le abitudini

Che abbiano il sapore della pioggia che lava

E del sonno che ristora

Ho bisogno di  parole che rinnovino le emozioni

Lo stesso tronco con fronde rigenerate

Che facciano  ombra

In questi giorni tutti uguali

Parole che siano vento  per far  danzare gli aquiloni.

 

 
 
 

Breve sintesi

Post n°115 pubblicato il 13 Giugno 2014 da Orgoglio.Fatale

E' proprio quando hai  fatto di ogni stella un giaciglio

Quando inizi a credere che la notte sia un rincorrersi tra sonno e sogno

Ecco che sopraggiunge l'insonnia ed ingoia entrambi

Nulla si ferma

Tutto ripassa qui davanti

Non esiste un golfo mistico per questa notte orchestrata.

 

 
 
 

Coscienza

Post n°114 pubblicato il 28 Maggio 2014 da Orgoglio.Fatale

""FATTI UN ESAME DI COSCIENZA"

Ieri mi è stato detto: Ahò ogni tanto  fattelo un esame di coscienza!

La mia coscienza

Sembra quasi che non ci sia

Poi, d'improvviso si palesa

La vedo stanca, invecchiata

Con il respiro affonnoso

Indossa delle vecchie  pantofole

E uno  scialle di lana

Sembra infreddolita

Siede davanti al focolare

Capo  chino e con un libro in mano

Chissà se legge o prega

Se dorme e sogna

Ecco, adesso riesco a sentirla

Con  voce austera mi sta interrogando

M'interroga e la interrogo spesso

E tu?

 
 
 

Accarezzami

Post n°113 pubblicato il 22 Maggio 2014 da Orgoglio.Fatale

Adesso abbracciami

Fammi sedere sulle tue ginocchia

Accarezzami i capelli

Raccontami una favola

Una favola senza draghi ne streghe

Narrami di neve che imbianca il deserto

Di cieli che specchiano i mari

Di campi di grano e papaveri nati su lastre d'acciaio

Shhhhhhh

Non dirmi che non ci crederò

Questo accadrà domani

Ora ci voglio credere

Tu inventa

Io ascolto

Ora abbracciami

Accarezzami i capelli

Perchè domani arriverà in fretta.

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2PlastycoiborallisetelatiritignorolussertPassione_Inebriantecostanzatorrelli46blumare.2009maluba80Orgoglio.FataleSky_Eaglejeanlucverfiona.lazzozzonaMr.Slave
 

ULTIMI COMMENTI

Un saluto dal 2024
Inviato da: cassetta2
il 15/01/2024 alle 12:39
 
Poesie piacevoli da leggere, poesie riposanti ma non...
Inviato da: Vittorio_The_Dreamer
il 04/03/2015 alle 10:44
 
poesia significativa. Mi piace
Inviato da: Vittorio_The_Dreamer
il 04/03/2015 alle 10:42
 
Mi piace la tua poesia.
Inviato da: Vittorio_The_Dreamer
il 04/03/2015 alle 10:41
 
Stupenda.. Ŕ una delle cose piu belle che ho letto negli...
Inviato da: Falco_della_nootte
il 22/09/2014 alle 22:05
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963