Creato da unadonna1966 il 09/07/2009
 

semplicemente donna

I MIEI PENSIERI SPARSI IN TANTE PAROLE

 

 

le mie parole

Post n°173 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

                   FINGENDO

PER TE IO FACCIO IL CLOWN,

IL PAGLIACCIO DA POCO,

PER COSTRUIRMI UN SOGNO

FORSE PER UN SOLO ISTANTE.

PER TE FACCIO LE FUSA,

PER TE MI TRUCCO IL VOLTO

PER VIVERE UN MOMENTO

ALL'OMBRA DEL TUO SORRISO.

PER TE FINGO DI ESSERE.........

MA L'UNICA BUGIA

IN FONDO SEI TU!!!!!!!!!!

                         MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°172 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

                             STANTIO

In questo vento stantio

le mie narici fiutano

odore di morte.

I miei occhi dilatati dallo stupore

vedono il colore dei veleni.

Le mie membra sono in allarme

e bruciano per un pericolo lontano.

Ma che lento si avvicina a noi.

Il mio sguardo è ghiacciato

il sesto senso mi dice di non dormire.

Molte braccia stanno già muovendosi,

molti giardini hanno preso fuoco.

In tutto questo marasma

preferisco restare immobile ad ascoltare.

                             MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°171 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

           ADDIO ALL'ESTATE

LE ONDE SBARAZZINE,

SI ALZANO E SI ABBASSANO

BACIATE DALLA BREZZA MARINA

E DAL TIEPIDO SOLE.

VOGLIA PAZZA DI CORRERE A PERDIFIATO

CON I CAPELLI SCIOLTI NELL'ARIA,

CORRERE, CORRERE E ANCORA CORRERE,

SENZA FERMARSI MAI,

INCURANTE DELLA STANCHEZZA

E DI TUTTO IL MONDO INTORNO.

               MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°170 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

                     VUOTO

Aria immensa,

trasparente,lontana.

Colori sbiaditi,

fruscii amplificati.

Il vento, il grande vento

corre, và lontano,

lo senti forte ,poi piano,

piano, sempre più piano.

Ora in questa solitudine

avverto fortissimo il tramonto.

Il mio tramonto.

                        MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°169 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

                       NOTTI DI MEZZA LUNA

Un riflesso argenteo si leva dal lago

e le nostre ombre si disegnano fioche

sulla sabbia ancora calda.

Più lontano, in un cerchio dorato,

i resti di un fuoco in compagnia,

quattro risate,e nel cuore tanta nostalgia.

Alzo lo sguardo nel mezzo dell'oceano stellato,

una mezza luna ,nitida e luminosa,

come un faro che illumina la vita degli abitanti del mare.

Sono felice stasera e una sola cosa mi chiedo:

Luna perchè vuoi nascondere una parte di te,

perchè non ti mostri in tutto il tuo splendore,

perchè non lasci parlare il tuo cuore?

                                  MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°168 pubblicato il 28 Marzo 2010 da unadonna1966

                      ATTIMO

E' stato un attimo.

Com'è lungo un attimo nella sua brevità.

In un attimo rivedi tante cose

che credevi dimenticate,

ripensi ad attimi di vita vissuti

che credevi perduti.

In un attimo ti senti morire

per poi subito gioire, di cosa ?

Non si sa, ti senti contenta

e nello stesso attimo ti risenti morire.

Oggi ho provato questo attimo,

è un segno di ritorno alla vita.

                        MARIA

 
 
 

da acoltare con il cuore

Post n°167 pubblicato il 05 Marzo 2010 da unadonna1966

 
 
 

bellissima

Post n°166 pubblicato il 19 Febbraio 2010 da unadonna1966

 
 
 

le mie parole

Post n°165 pubblicato il 01 Febbraio 2010 da unadonna1966

               PERDIZIONE

ODIO E AMORE SI PERDONO LONTANO,

COME NEGLI ORIZZONTI QUANDO IL SOLE MUORE E DIMENTICA.

DIFFICILMENTE RIAFFERRO L'ALBA NEI NUOVI CIELI .

MI SCOPRO IMPOTENTE ALLE LUCI CHE MI INVESTONO.

NON SO PIù PIANGERE E MI PERDO IN QUESTO IMMENSO CHE è LA VITA.

                       MARIA               

 
 
 

le mie parole

Post n°164 pubblicato il 01 Febbraio 2010 da unadonna1966

                     HO SOGNATO

HO SOGNATO UN RE E UNA REGINA

HO SOGNATO UN FIORE DI ROCCIA,

GRANDE COME IL SOLE,

RIFIORIRE OGNI MATTINA TRA FILI DI LUCE.

HO SOGNATO LE MIE EMOZIONI ANCORA VIVE

TRA LE DITA DI UN UOMO SENZA SENSO.

HO VISTO UN UOMO SOGNARE PRATI VERDI

E MORIRE.

                           MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°163 pubblicato il 01 Febbraio 2010 da unadonna1966

                             CASA ABBANDONATA

Il tempo è passato dentro di te come un attimo.

Ti ricordi quando le tue nivee mura erano ricoperte

di rose vermiglie e il tetto era un gremire di uccellini,

quando il giardino era pieno di fiori come la tavolozza di un pittore.

Adesso sei arrivato al tramonto,ma non preoccuparti

tornerai ad essere quella di prima.

Il vento entra e fa da padrone,

arriverà una brezza profumata di tutti i fiori

che annuncia una nuova primavera.

                                    MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°162 pubblicato il 01 Febbraio 2010 da unadonna1966

                     CHE PACE!

Che pace sotto questi alberi

popolati da mille e più invisibili poeti,

che donano il loro canto al mondo

e noi li stiamo ad ascoltare.

Quante volte vorremmo essere come loro,

per poter essere liberi di librarci nel cielo

e gioire della nostra libertà

insieme a coloro che ci amano.

Vorrei che adesso fossi qui con me

ad ascoltare questo bellissimo canto,

ma tu sei lontano,molto lontano,

ma nel  mio cuore sei sempre presente

ed ogni momento che passa più ti amo.

Finalmente tutto questo stà per finire

e noi saremo finalmente liberi di librarci

nei cieli immensi dei nostri sogni,

per sempre insieme.

                           MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°161 pubblicato il 01 Febbraio 2010 da unadonna1966

                FORSE UN GIORNO

Ma a volte il dolore rende duri,

si diventa un volto tra mille di pietra,

una voce tra grida lontane.

Ma non si rifiuta la vita

perchè forse domani sorgerà un nuovo sole,

forse domani una nuova luce più intensa

illuminerà questo sentiero oscuro

e tutto sarà diverso,scomparirà dal cuore

l'ossessione dell'essere vivi.

                           MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°160 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

             L'ULTIMA SPERANZA

Quando ti accorgi che x chi ami non conti nulla.

Quando capisci che hai teso la mano ad un nemico.

Quando l'egoismo che ti circonda ha lacerato il tuo cuore.

Quando hanno distrutto i tuoi sogni,

la tua speranza e la tua fantasia.

Non tentare di farla finita,ma vivi la tua vita,

perchè come noi ce ne sono tanti

e  insieme potremo tentare di cambiare le cose.

Se questo non sarà possibile non fa niente

almeno avremo dato speranza

a chi come noi vuole amore.

                        MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°159 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

                         MARIONETTA

Ho sempre gli occhi pieni di pianto.

La testa mi scoppia ,eppure sorrido,

sorrido perchè nessuno sappia....

come sono ora.

Una povera marionetta a cui hanno tagliato

i fili.

Scrivo due righe su un diario,

in fretta ,di nascosto

poi lo richiudo e torno a recitare.

                      MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°158 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

                  L'ULTIMA ESTATE

L'ultima estate inizia insieme alla mia tristezza,

un ultimo raggio di sole della nostra

estate che non tornerà.

Ora il mio cuore,come un gabbiano ferito,

non vola più nel mare dei miei sogni,

ma lentamente muore in quella spiaggia

dov'è morto il nostro amore.

                       MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°157 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

                     L'INCONTRO

ECCO CHE TI RIVEDO,DOPO LUNGO TEMPO

LA STESSA FACCIA,LA STESSA ESPRESSIONE

VORREI CORRERTI INCONTRO,

GETTARTI LE BRACCIA AL COLLO,

E BACIARTI ,SEMPRE BACIARTI....

MA RESTO FERMA A FISSARE IL TUO VOLTO

DEVO CAPIRE SE MI AMI ANCORA.

                               MARIA

                    

 
 
 

le mie parole

Post n°156 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

                    MOMENTI

Sola,con il tempo nemico che non passa mai 

Rimpiangendo il passato,

pensando alla persona che viveva,

sognando invano il futuro.

Davanti ad un muro,

senza fessure che nessuno fà crollare

 che non lascia passare i miei sforzi 

per tentare di vivere.

Questi sono ora i momenti

più belli della mia vita.

                   MARIA

              

 
 
 

le mie parole

Post n°155 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

              A CHE SERVE IL MONDO

A cosa serve il mondo se non c'è la speranza,

se non credi ancora in una vita felice.

E' solo un rincorrere di favole raccontate dai potenti

e poi gettate nelle onde burrascose della vita.

                         MARIA

 
 
 

le mie parole

Post n°154 pubblicato il 31 Gennaio 2010 da unadonna1966

       TU PER SEMPRE

HO CREDUTO DI VEDERTI

TRA LA FOLLA DI QUESTA SERA.

HO CREDUTO DI POSSEDERE QUELL'IMMAGINE,

MA LA GENTE ME L'HA TOLTA.

HO CREDUTO DI VEDERTI

E FORSE ERI TU DAVVERO.

IL SUONO DI UNA PAROLA

PRONUNCIATA TROPPO IN FRETTA

E IL VENTO E LE VOCI E NOI.....

         MARIA

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

stefyc_1966il.mio.viaggiofribesportiivo0ME_GUSTA_MUCHO_ELsibillixunadonna1966Shy1966baracuda25sognatric3Robtorodglk_a_r_m_aoltre_ilsognosextrendULTIMA_ECLISSE
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20