Creato da simona_77rm il 08/10/2008

IL MIO MONDO BLOG

Fatti, curiosità e varia umanita'

 

Berlusconi al seggio elettorale! Quanti pasticci ha combinato! (Guarda il video)

Post n°1627 pubblicato il 13 Giugno 2022 da simona_77rm
 

berlusconi-al-seggio-referendum-giustizia

Silvio Berlusconi vota per il referendum sulla Giustizia ma all'uscita dalla cabina dimentica di votare una delle cinque schede. Nulla da fare: deve tornare in cabina e ripetere tutta la procedura! Un pò seccato e contrariato, Silvio si ritrova nell'altra mano la scheda non votata, si gira per tornare indietro, urta a una delle urne di cartone, lascia le schede non valide là tra le urne, dove capita, e tra l'apprensione dei vari scrutatori, finalmente ritorna in cabina...


Può succedere? Certo che si, soprattutto se la circostanza riguarda un "giovanotto" di 85 ANNI!

Credo proprio che sia arrivato il momento, per il nostro amato "Silvio Nazionale", di prendersi le sue meritate e sacrosante vacanze!

^__^

 
 
 

Meghan e Harry: ecco la foto della figlia Lilibet! (video Giubileo Reale)

lilibet-diana-figlia-principe-harry-e-meghan

Harry e Meghan Markle, il Duca e la Duchessa del Sussex, hanno diffuso a sorpresa attraverso i social una foto della loro figlia Lilibet che ha festeggiato il suo primo compleanno. Eccola, finalmente, in tutta la sua bellezza. Secondo i tabloid inglesi la fotografia di Lilibet, che sabato ha celebrato il suo primo anno di vita con una super festa con la famiglia e gli amici intimi dei Sussex al Frogmore Cottage di Windsor, è stata scattata dall'amica di famiglia Misan Harriman. (leggo.it)                         


Il principe Harry e Meghan hanno lasciato Londra prima della fine delle celebrazioni per il Giubileo di Platino, che segna i 70 anni di regno della regina Elisabetta. Lo scrivono i tabloid britannici, pubblicando le foto dei due a bordo di un suv e poi in aeroporto, per imbarcarsi su un jet privato diretti a Santa Barbara, in California. Come scrive il Daily Mail, il duca e la duchessa del Sussex, insieme ai loro figli, sono partiti dall'aeroporto di Farnborough alle 13 e 30, ora locale, un'ora prima dell'inizio del corteo giubilare nel centro di Londra.

 

Harry e Meghan stavano dunque già attraversando l'Atlantico quando la regina Elisabetta, il principe Carlo e il duca di Cambridge William salutavano la folla dal balcone di Buckingham Palace, al termine di quattro giorni di festa. A questo punto non sappiamo se sia avvenuta realmente la tanto sospirata riappacificazione tra la Royal Family e i Duchi di Sussex...


Arrivo degli ospiti alla Cerimonia del "Giubileo" Reale
nella Cattedrale di St. Paul

 
 
 

Louvre - Scaglia una torta contro la Gioconda! Fermato turista. (Video)

Post n°1625 pubblicato il 30 Maggio 2022 da simona_77rm
 

torta-contro-la-gioconda-louvre

Parigi - Atto vandalico al Museo del Louvre nel pomeriggio di domenica 29 maggio: un giovane lancia una torta alla panna contro il quadro della "Gioconda" di Leonardo da Vinci urlando "Salviamo il pianeta" e altre frasi di stampo ambientalista. L'uomo era su una sedia a rotelle e indossava una parrucca.

 

Stando alle testimonianze dei presenti, il vandalo che ha lanciato la torta si era avvicinato all'opera presentandosi sulla sedia a rotelle per facilitare l'avvicinamento al quadro. Ad un tratto l'uomo si era alzato ed aveva lanciato una torta alla panna contro il famosissimo  quadro di Leonardo, imbrattando di panna il vetro che protegge la Monna Lisa. La sua identità non è stata rivelata dagli inquirenti, che per il momento cercano di mantenere il massimo riserbo su quanto accaduto. L'episodio è stato ripreso con i telefonini dai presenti e condiviso sui social media, dove è inevitabilmente diventato virale in poche ore.


Per fortuna l'inestimabile tela italiana della Monna Lisa non ha subito alcun danno in conseguenza dell'atto vandalico, dal momento che a sua protezione è stabilmente installato un vetro di sicurezza, capace di resistere anche ai proiettili. Nessun danno dunque per il quadro più famoso al mondo. Il giovane è stato subito fermato e portato via dagli uomini della sicurezza.

Ma perchè? Quella di ieri non è stata certamente la prima volta che la "Gioconda" viene presa di mira da turisti-vandali o da presunti attivisti. Questi personaggi, a quanto pare, cercano di sfruttare la temporanea celebrità solo per acquisire notorietà e comparire sulle cronache di tutto il mondo... Nel 2011 una donna russa lanciò contro il quadro una tazza di tè. Nel 1956 ci fu un attacco con l'acido e, nello stesso anno, fu lanciato un sasso in direzione della tela. A questo punto sarebbe davvero il caso di smetterla...

 
 
 

Fidanzati si licenziano per fare video sexy: "Guadagniamo 50 volte di più"

matteo-e-vittoria-fidanzati-di-varese

Il programma "Fuori dal Coro" si è occupato del binomio soldi e sesso, raccontando la storia di Matteo e Vittoria, due fidanzati di Varese di 26 e 24 anni (ma in rete sono conosciuti come Shinratensei98) che hanno deciso di lasciare i rispettivi lavori per creare contenuti a luci rosse da pubblicare regolarmente online, su varie piattaforme. «Lui prima faceva il vicedirettore in un supermercato, mentre io la cameriera», spiega la ragazza, sottolineando di aver iniziato per scommessa, con il dichiarato obiettivo di un maggior riscontro economico.


«Ora guadagniamo 40-50 volte più di prima», racconta senza timore o imbarazzo il fidanzato, ammettendo che i genitori non sono stati entusiasti di questo cambio di vita. «Mio padre l'ha accettato completamente, mia madre ha avuto un attimo di perplessità in più», spiega, rivelando poi di star programmando un prossimo futuro lontano dall'Italia.


Che posso aggiungere? Nulla. Si tratta di scelte di vita e questi "teneri fidanzatini" vanno dritti per la loro strada: cioè vanno "dove li porta il cuore" ??  Niente affatto. Preferiscono decisamente la strada che porta ...al portafoglio !!!

 
 
 

A Pioli è stata rubata la medaglia dello scudetto! - RECUPERATA!

stefano-pioli-allenatore-scudetto-milan

 

Dopo la travolgente vittoria (0 - 3) sul Sassuolo nella partita al Mapei Stadium, Stefano Pioli, l'allenatore del Milan, si è preso il primo scudetto della sua vita, festeggiato con un bagno di folla in mezzo al prato. I tifosi milanisti hanno fatto invasione di campo accalcandosi e ballando al ritmo dei cori dello stadio impazzito per la vittoria! Il tecnico rossonero non si è sottratto all'abbraccio soffocante del suo popolo, prima e dopo la premiazione, ma nella calca la medaglia ricevuta durante la premiazione per la conquista del tricolore è sparita! E' stata rubata, sfilata abilmente dal collo: "Mi hanno strappato la medaglia nelle celebrazioni: se potete fare un appello vi ringrazio! E' la prima che ho vinto, è l'unica che ho! E chiedo a chi l'ha presa di farmela riavere!"


Pronta e immediata la replica su Twitter da parte della Lega Serie A: "Ehi, mister Pioli, la medaglia te la diamo nuovamente domani".

twitter-di lega-serie-a

Con gli occhi lucidi e la voce ferma, il tecnico rossonero ci ha tenuto ad aggiungere:«E stato il giorno più bello della mia carriera, ringrazio la Lega Serie A, il mio staff, i giocatori che mi hanno dato tutto e i nostri tifosi. Hanno detto che eravamo più forti con gli stadi vuoti e invece con la gente siamo migliori». Poi ha voluto fare una dedica speciale a suo padre: "Il merito è dei ragazzi e della società. Questo premio è per loro, senza di loro non sarebbe stato possibile quello che abbiamo fatto. Lo scudetto lo dedico a mio padre, sono sicuro che ovunque sarà, sarà felice e orgoglioso di quello che ho fatto".

 


ULTIMO AGGIORNAMENTO
(24/5/22):

È stata recuperata dai carabinieri di Reggio Emilia la Medaglia dello Scudetto del Milan rubata domenica sera a Stefano Pioli durante i festeggiamenti al "Mapei Stadium". Il video con "il bottino" (la medaglia rubata) era stato postato ingenuamente in una storia trionfalistica su Instagram, un video che è diventato presto virale. Il trofeo sottratto all'allenatore rossonero è stato immediatamente recuperato e consegnato ai militari del Nucleo investigativo di Reggio Emilia dai tre ragazzi che (secondo la loro versione dei fatti) l'avrebbero trovata all'esterno degli spogliatoi, durante i festeggiamenti seguiti alla premiazione. I tre giovani, tra i 20 e i 25 anni, tutti residenti nel Reggiano, si sono presentati in caserma e, assistiti dall'avvocato Alessandro Conti del foro di Reggio Emilia, hanno consegnato la medaglia ai carabinieri che ora stanno avviando le indagini per ricostruire i fatti.

 
 
 
Successivi »
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: simona_77rm
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 43
Prov: RM
 

FB E TWITTER

 

AREA PERSONALE

 

LINK PREFERITI

- QUOTIDIANI.net
- Radio italiane streaming

 

FACEBOOK

 
 

CITAZIONI FAMOSE

 
Citazioni nei Blog Amici: 206
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LIVE TRAFFIC FEED

motori di ricerca

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom