Vaga_Mente...

GIROVAGANDO TRA LE MIE CONTRADDIZIONI, TRA FOLLIA E NORMALITA'

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

TRA I PIU' BELLI

 

venuto_al_mondo_copertina

Lettera a Léontine di Raffaello Mastrolonardo

Non ti muovere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Follia - Patrick McGrath - 938 recensioni su Anobii:

 

.

L'albergo delle donne tristi:

Una donna tra vita pubblica e privata. “L'amore addosso”, il ritorno di Sara Rattaro

 

 

« 2017IO »

PENSO CHE PENSO TROPPO

Post n°215 pubblicato il 30 Gennaio 2018 da fuoco.e.cenere

Adoro il momento in cui mi infilo sotto le coperte, la sensazione delle gambe nude  a contatto con le lenzuola fresche.
Adoro quel momento perché è tutto per me.


Il buio, finalmente il silenzio, nessuna interferenza esterna.
Ci sono io, per me e per nessun altro.


E’  il momento preferito anche per le mie vocine interiori che reclamano attenzioni, stufe di essere state accantonate durante il giorno.
Non mancano mai all’appuntamento.
Posso passare anche ore a chiacchierare con loro prima che mi catturi Morfeo.
Io tengo d’occhio lo scorrere del tempo sul soffitto dove riflette la sveglia;
penso che la mattina dopo sarò in coma per le poche ore di sonno, ma loro se ne fregano e mi tengono lì in ostaggio, non mi mollano, mi obbligano a fare conversazione, a riflettere.


Quanti discorsi!
Rivivo situazioni  e conversazioni,  decido  cosa fare domani, penso a cosa invece non voglio fare più.
Progetti, pensieri, immagini, flash a raffica che mi attraversano la mente e mi confondono.
Passo di palo in frasca, seguo un pensiero e poi se ne aggiungono altri, raramente arrivo ad una conclusione…perché nel frattempo mi sono persa!

Se è vero che la notte porta consiglio, io dovrei svegliarmi illuminata, invece…ho solo tanto, tantissimo sonno.

P.S. Non consigliatemi sonniferi o psico-farmaci...e nemmeno  

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Stella66/trackback.php?msg=13601844

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 24/02/18 @ 14:44
Ieri sera sono andato alla festa del buon rientro ad ascoltare i King of Pop, un tributo a Michae...

 
Commenti al Post:
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 31/01/18 alle 10:03 via WEB
arriverà anche il tempo della serenità, mia cara. Come per quell'augurio che ci siamo fatte.. ritrovare il nostro centro. L'esercizio che fai prima di addormentarmi che è lo stesso mio, sorridevo mentre leggevo il post, mi sembro io con qualche angoscia in più... è normale. Arriverà il tempo che sorrideremo di quando questi pensieri attanagliavano la fase precedente al sonno... tutto si aggiusterà. un abbraccio Roby
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 14/02/18 alle 16:53 via WEB
E non saranno solo sorrisi cara Roby. Saranno risate..magari davanti a quella tanto desiderata tazza di the.
 
   
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 17/02/18 alle 00:48 via WEB
o anche perchè no? un bel piatto di spaghetti, accompagnati da buon vino o un panino con la mortadella e sangiovese (chi può dirlo?), la vita è bella anche per questo. Io per esempio stasera son felice di visite sul mio blog, di aver sistemato il post it precedente e del tuo passaggio. E volevo anche aggiungere, che non pensi troppo, pensi bene!!! altro che! buona notte stella66 :-)
 
fosco6
fosco6 il 02/02/18 alle 18:40 via WEB
E meno male che sei un essere pensante e non come tanti amorfi privi di emozioni che vanno in coma appena toccano il letto.
Magari dormire un po' di più non ti farebbe male però meglio così che avere un cervello piatto, del resto la ricchezza interiore si paga anche in questo modo, ma essere un vegetale penso che ti piacerebbe ancora meno ^____^.
Sonniferi e psicofarmici o botte in testa non te li consiglio, ma una camomilla ogni tanto magari sì^____^.
Ciao...CARLO.
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 14/02/18 alle 16:56 via WEB
Se per ricevere questi apprezzamenti devo dormire poco..quasi quasi ne vale la pena! Accetto il tuo consiglio..una camomilla in tazza grande male non mi fa di sicuro e grazie Carlo...sempre carino sei.
 
Paintedonmyheart
Paintedonmyheart il 02/02/18 alle 18:54 via WEB
Come ti capisco. Ho sempre amato la notte per quella sensazione di pace che mi porta il fatto che tutto si fermi, che la casa dorma ed io possa finalmente essere, appunto, solo mia. Sono momenti che vorrei non finissero mai troppo presto, ma al contrario tuo ultimamente il sonno mi assale e quasi sempre finisco con l'addormentarmi con un libro in mano o davanti al pc...altro che pensare...:(
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 14/02/18 alle 16:58 via WEB
Beh mi sembra una buona cosa però. Il sonno rigenera, fa bene alla pelle e allo spirito. Sogni d'oro Paint.
 
andrew_mehrtens
andrew_mehrtens il 28/03/18 alle 22:37 via WEB
beh se vai a letto e poi lì cominci ad attivarti come tu fossi al lavoro, ovvio che non dormi e hai sempre più sonno :--). Calma
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 03/04/18 alle 12:27 via WEB
Hai detto bene Andrea, io anche di notte lavoro!! Confido nella primavera...Aprile dolce dormire, chissà ;-)
 
   
andrew_mehrtens
andrew_mehrtens il 03/04/18 alle 16:09 via WEB
Quindi funziona questo Aprile ?
 
     
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 05/04/18 alle 14:26 via WEB
Ti aggiorno verso fine mese :-))
 
neimieipassi
neimieipassi il 06/04/18 alle 07:53 via WEB
Condivido i tuoi pensieri, per me infilarmi sotto le coperte significa abbandonare il mondo e vivere finalmente le cose "mie". Buona giornata :))
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 23/04/18 alle 13:53 via WEB
Le "cose tue" ...tanta roba. Rido.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: fuoco.e.cenere
Data di creazione: 05/09/2009
 

STO LEGGENDO

 

 

IN STAND-BY

 La versione di Barney

 

HO LETTO

Risultati immagini per equazione di un amore

Alessandria Post, il blog di Pier Carlo Lava: L’Arminuta: intervista all’autrice.

Foto Cover di Dove la storia finisce, Libro di Alessandro Piperno, edito da Mondadori

Leggere In Silenzio: PRESENTAZIONE BLOGTOUR : La Vita Perfetta di Renée...

 

 

 

Ovunque tu sarai di Fioly Bocca

Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi - I 10 libri da leggere assolutamente - Foto Gallery Studenti.it:

Alessandro D'Avenia.  Ciò che inferno non è.

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

letizia_arcurivita.perezmoon_Isurfinia60impelgioFLORESDEUSTADblack.whalegipsy.mmfuoco.e.cenerepaperinopa_1974apungi1950falco1941Lady_SeleKtatirripitirripix001
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom