...

in questo blog scrivo un pò tutto ciò che mi passa x la testa anche solo x sfogarmi... se nn vi piace il mio blog premete la "X" in alto a destra... semplice no? se invece avete commenti da fare fateli pure... ciao ciao...

 

Magnifico il mio grip!!!
 

Tutte le persone ricercano...
tutte le persone sono in cammino...
Ma qual'è la meta? A cosa si anela?
Ovviamente tutti ricercano la propria felicità, l'amore, la sicurezza, l'avere una persona accanto con cui condividre la propria vita..
Perchè allora è così difficile trovarla?
Si sente sempre che tutti vogliono amore e felicità...
in realtà si trova solo odio e indifferenza... ma l'uomo è così stupido?
A volte mi chiedo perchè è così difficile
perchè si finisce sempre e solo per soffrire...
diventa sempre più difficile fidarsi degli altri
e nel momento in cui ti sembra di aver trovato quella persona giusta che ti senti in alto al settimo cielo...
BUM!!! Sei di nuovo a terra in un batter d'occhio
Come sulle montagne russe!!!
Sempre più alto e sempre più in basso... con dei vuoti allo stomaco allucinanti...
Che ti fanno dire... ma ne valeva la pena?
E' il caso di provare un po' di felicità per poi provare tanta sofferenza data dall'indifferenza e dall'odio, dal voler far soffrire gli altri, dal voler far del male
Ma perchè sono salita... brutta cretina!!!
Ma in fondo non sono sola... grazie a Dio!
In fondo qualcun altro viaggia con me e condivide questo mio ingenuo stupirmi del sali e scendi della vita...
Certo se non ci fossi salita sarei stata più tranquilla, ma che che senso aveva? Sarebbe stata vita?
No... meglio i sali e scendi che il piattume e il restare a guardare la giostra degli altri, mentre la vita scorre davanti...
Certo... ci vuole un bello stomaco... ci vogliono i contro coglioni
Ma prima o poi imparerò anch'io e uscirò da questa mia ingenuità
Per ora... non mi va di scendere!
Il giro continuo... bisogna pur risalire!!!
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

 

« Messaggio #27

Post n°29 pubblicato il 12 Gennaio 2009 da Nick_la_polis
Io ad esempio a volte sono tutto in pace con il mondo,sto
benissimo con tutti e non ho problemi con nessuno, a volte invece ho voglia di
spaccare tutto, ho voglia di bruciare tutte le cose belle che non avrò mai,
bruciare le foreste dell'amazzonia, pompare cluorofluorocarburi in cielo a
mangiarsi l'ozono, aprire le valvole nei serbatoi delle super petroliere e
uccidere tutti i pesci che non posso permettermi di comprare e annerire tutte
le spiagge dei caraibi che tanto non vedrò mai. A volte penso al fatto che devo
morire e mi viene un'ansia assurda. E’ terribile credere nella scienza e
pensare che noi siamo solo animali molto sviluppati e che dopo la morte non c'è
niente però allo stesso tempo ogni uomo ha bisogno di cercare qualcosa che
trascenda le cose materiali. E questo bisogno innato noi lo chiamiamo dio. Io
personalmente non ci credo e la cosa mi spaventa mi fa pensare a quanto vuota
ed inutile sia la mia vita. Allo stesso tempo quando penso alla società attuale
e al progresso avvenuto fin ora non mi sembrano altro che futili stronzate se
paragonate alla vastità dell' universo in cui viviamo il quale non riusciremo
mai a comprendere appieno. A volte vorrei proprio che la società umana toccasse
il fondo e vorrei piantare una pallottola tra gli occhi di ogni panda che si
rifiuta di scopare per salvare la propria specie.. E poi mi sento anche
oppresso dalla società, dalle leggi, dai limiti che io stesso mi impongo che
chiamo principi morali ma che in realtà non sono altro che catene che tengono a
freno i miei istinti. Ecco perchè mi piace arancia meccanica, perchè alex non
ha freni è un uomo davvero libero, come l'uomo primordiale è preda dei suoi
istinti, cosa che io non posso fare. Per migliaia di anni gli esseri umani
hanno incasinato e smerdato questo pianeta e ora la storia si aspetta che sia
io a correre dietro agli altri x ripararlo e ripulirlo. Tocca a me pagare il
conto per le scorie nucleari e i serbatoi di materiale radioattivo interrati e
i residui tossici scaricati nel sottosuolo 2 generazioni prima che io nascessi.
Voglio dar fuoco al louvre , spaccare la statua della libertà e pulirmi il culo
con la gioconda…..

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Nick_la_polis
Data di creazione: 25/02/2008
 
 

Un amore perduto è come un suono di campana che si logora nel vento..
Dolce e ansimante si allontana lasciando dietro di se il gradevole sospiro di un ricordo!!
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Lauretta_Kurtpitusa_fNick_la_polisDovere_di_viverepsicologiaforense
 
Per scoprire il valore di un anno,
chiedi a uno studente che è stato bocciato all'esame finale.
Per scoprire il valore di un mese,
chiedi a una madre che ha messo al mondo un bambino troppo presto.
Per scoprire il valore di una settimana,
chiedi all'editore di una rivista settimanale.
Per scoprire il valore di un'ora,
chiedi agli innamorati che stanno aspettando di vedersi.
Per scoprire il valore di un minuto,
chiedi a qualcuno che ha appena perso il treno, il bus o l'aereo.
Per scoprire il valore di un secondo,
chiedi a qualcuno che è sopravvissuto a un incidente.
Per scoprire il valore di un millisecondo,
chiedi ad un atleta che alle Olimpiadi
ha vinto la medaglia d'argento.
Il tempo non aspetta nessuno.
Raccogli ogni momento che ti rimane, perché ha un grande valore.
Condividilo con una persona speciale, e diventerà ancora più importante.