Creato da Tappo82 il 11/11/2005

ALLA FINESTRA

Considerazioni sugli avvenimenti passati, presenti e futuri che disegnano la civiltà moderna e non solo.

 

 

« LA PACE NON ESISTEI VALORI DELLA REPUBBLICA »

LA POETESSA CORAGGIOSA

Post n°8 pubblicato il 23 Novembre 2005 da Tappo82

L’articolo di oggi è un omaggio a una donna speciale…

Mi sono imbattuto nella sua storia e ne sono rimasto colpito…

Scriveva poesie, come fanno molte ragazze nel loro blog… ma lei era Afghana, non aveva un computer e lo faceva sulla carta, con la penna…

Era una grande poetessa, una vera intellettuale; ma in uno stato, l’Afghanistan, dove la nuova Costituzione sancisce la parità tra uomo e donna, dove il parlamento ha una quota rosa, le tradizioni fanno ancora orrore.

Nadia Anjuman, questo è il suo nome, è stata picchiata a morte dal marito rea di aver disonorato lui e la sua gente…”una donna che rende pubblici i suoi canti d’amore e bellezza, reca disonore alla sua gente”.

Potremmo porci mille domande e affrontare altrettante questioni attraverso questa vicenda e sulle cinquemila tra bambine, ragazze e donne uccise per “onore” ogni anno…

Non lo faremo.

Ti dedico questi miei modesti versi nella speranza di regalare un barlume di gioia agli occhi tristi e volti verso il basso che hai nella foto sotto il mio sguardo… Ciao Nadia..

Cantava il suo dolore e la sua tristezza,
il suo amore e il suo odio,
raccontava della sua promiscuità,
ma mai cadendo nella volgarità.

Il suo genio e i suoi inni alla gioia a lungo sono rimasti nascosti.
Nadia era il nome della coraggiosa donna di Herat…
Anni passati nell’attesa di veder il regime soffocato
e il suo libro finalmente pubblicato.
La sua vita contava venticinque natali,
soltanto venticinque natali.

Il suo libro Gule Dudi è stato intitolato,
fiore scuro è il suo significato.
I suoi versi d’amore,
per qualcuno sono disonore.
Il marito l’ha picchiata
e poi ha detto s’è suicidata.
Nessuno gli ha creduto,
strade troppo dure avevi già battuto..

Non temere Nadia tu non sei sparita,
la tua voce ora è più forte
e le tue parole ancor più soavi.

Non temere Nadia tu non sparirai mai,
hai chiesto in prestito alla vita pochi attimi è vero,
ma li hai saputi rendere intensi,
come il tuo sguardo,
triste ma fiero…

Commenti al Post:
solo_veleno
solo_veleno il 23/11/05 alle 12:01 via WEB
Hai fatto bene a raccontare questa storia, non si parla mai abbastanza di come la libertà di parola venga oppressa in certe parti del mondo, e di come in altre venga insultata attraverso una finta demociarzia dei mezzi di informazione...
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 12:06 via WEB
per solo veleno.. grazie per essere intervenuta... più che guardare alla libertà di parola, la cosa che ha attirato il mio senso critico è la possibilità del successo "dell'esportazione" dei valori democratici, in quei paesi dove per culto e tradizione la democrazia nei suoi concetti più sacri viene ripugnata... ciaoooo
 
   
D_A_F_N_E
D_A_F_N_E il 23/11/05 alle 12:27 via WEB
ciu1 grassie di essere passato da me! ^___^
 
napoletana2005
napoletana2005 il 23/11/05 alle 13:03 via WEB
belle le tue parole!!!!komplimenti....una storia davvero kommovente e triste....triste xchè una persona viene uccisa...solo x la voglia ke ha di evadere...di farsi sentire...
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 13:23 via WEB
per napoletana2005... è una storia che deve far riflettere su alcuni valori... un esempio: prova a pensare a quanto è normale per te scrivere quello che pensi e immaginare di non poterlo più fare da adesso... tremendo vero?!... ciaooo
 
dinoi
dinoi il 23/11/05 alle 14:08 via WEB
grazie della visita... ;)
 
pastaalforno
pastaalforno il 23/11/05 alle 16:57 via WEB
Doveroso omaggio ad una donna davvero speciale!Complimenti a te .....Ciao...
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 17:00 via WEB
per pastaalforno... mercì beaucoup... ciaoooo
 
Grido_nel_vento
Grido_nel_vento il 23/11/05 alle 17:09 via WEB
Bellissimo pensiero. Bravo. Ti abbraccio
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 17:15 via WEB
per grido nel vento... apprezzo moltissimo... grazie
 
shony74
shony74 il 23/11/05 alle 18:04 via WEB
Ho letto ciò che hai scritto e.....il mio pensiero è andato a tutte quelle donne che non solo non hanno la libertà di scrivere ma più semplicemente non hanno libertà di essere nulla.....e questo non soltanto nei paesi cosidetti non democratici. Sono una donna e per quel che hai scritto non posso che ringraziarti...con un sorriso :o)
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 19:29 via WEB
per shony74... credo fermamente che le cose possano cambiare... debbano cambiare... ciaooo
 
eleanordgl
eleanordgl il 23/11/05 alle 19:07 via WEB
fa paura come nel mondo di oggi ci siano persone che hanno ancora paura di uscire solo perchè sono donne... PAce Lucrezia
 
 
Tappo82
Tappo82 il 23/11/05 alle 19:30 via WEB
grazie eleanordgl...
 
gattina.bsx2
gattina.bsx2 il 23/11/05 alle 20:03 via WEB
mi piace la tua sensibilità...purtroppo oggigiorno è rara(o forse nascosta)nei ragazzi della nostra età...devi essere anche un ragazzo molto intelligente..complimenti... ps.ti vedo spesso nel mio blog,mi fa molto piacere:) un bacio e buona serata...
 
francie81
francie81 il 23/11/05 alle 22:05 via WEB
HO APPREZZATO MOLTO QUESTA LETTURA.. GRAZIE.. BEH..PASSAMI A TROVARE PIU SPESSO.. POI VEDO CHE SEI ANCHE TU DELLA MIA STESSA CITTA'.. UN BACIONE FRA
 
Edelweiss_88
Edelweiss_88 il 23/11/05 alle 22:25 via WEB
...sei stato davvero grande nel dedicare questo tuo post a questa donna che, nel suo piccolo, è stata davvero grande...l'unica sua sfortuna è stata quella d esser nata e cresciuta in uno stato in ci, purtroppo, davvero non c'è civiltà....."una donna che rende pubblici i suoi canti d’amore e bellezza, reca disonore alla sua gente"...a volte mi chiedo se è mai possibile che al mondo c'è gente in grado di pensare cose del genere...
 
Gufoinbrodo
Gufoinbrodo il 24/11/05 alle 11:23 via WEB
Ragazzi qui il problema è che ovunque la donna è discriminata.... ieri sera notavo il primo cancelliere tedesco DONNA ospite da Chirac e mi sono chiesto: "A quando un premier italiano donna ?" Cmq. ho trovato deliziosa la tua poesia e quando penso che la sera in TV si parla del film di Melissa P. invece che di reali problemi come la discriminazione della donna mi sale il veleno.... :o)
 
 
Tappo82
Tappo82 il 24/11/05 alle 11:42 via WEB
per gufoinbrodo...grazie di aver detto la tua... non sarebbe un problema parlare in tv di un fenomeno di costume come melissa p.,l'importante è che non sia la cosa più importante di cui si parli... tra l'altro credo che tu ti riferissi a mentana e il suo matrix.. perdoniamo il direttore, è uno capace e di intelletto giornalistico notevole... fu l'il primo a mostrare i giovani francesi in azione mentre appiccavano fuoco alle auto... grazie ancora e ciaoo
 
lauretta72
lauretta72 il 25/11/05 alle 10:17 via WEB
Grazie Tappo...ti invito a leggere il mio blog sulle donne...a presto
 
STELLAMARINA79
STELLAMARINA79 il 25/11/05 alle 14:46 via WEB
...mi ha molto colpito questa storia...così tanto che sono andata a cercare delle sue poesie...ne ho trovata una molto bella che ho pensato di mettere sul mio blog...se ti va passa a leggerla... Ciao e grazie
 
solitaria760
solitaria760 il 29/11/05 alle 14:27 via WEB
senza parole...
 
 
Tappo82
Tappo82 il 30/11/05 alle 10:12 via WEB
per solitaria... spero ti sia piaciuta..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG PREFERITI

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

emanuele.tapellaTappo82stellasonia0sinaicoserina81felisdgl0LEIarabaFENICEpattbriilbicchiererottomlf17PERLABYANCAgginopinoDIAMANTE.ARCOBALENOf362514
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom