TERRA

hai un sangue, un respiro. Vivi su questa terra. Ne conosci i sapori, le stagioni, i risvegli, hai giocato nel sole....sei radice feroce, sei la terra che aspetta (Pavese)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nannif9mipiace1956unlumedaunnumemichelezaffaranobellini.annarossaamo.lerosse2016scrittocolpevolefrancesca632eric65vlightdewenrico505street.hassleoscardellestelleamistad.siempre
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« ah straziante bellezza d...Sono invidiosa »

... nero ma neanche tutto

Post n°381 pubblicato il 20 Aprile 2016 da unlumedaunnume

.... a me piace di più qui, ma non so più scrivere, ...
Qualche tempo fa ci ho fatto un lungo giro e ci ho ritrovato mia madre e me. Dolorosa convivenza eppure migliore di questo vuoto, senza scopo, senza famiglia.
Non so fare la single, non so stare qui a pensare solo a me, è troppo poco. Stasera ho provato a farmi un ciambellone, ma non è buono, manca la condivisione. Sono di ruolo, ho l'anno di prova.... ma quando è successo non avevo più famiglia per condividere. Ho la casa in disordine, ma quando è in ordine è gelida. Ho due gatte sterili come me, dormiamo tutte e tre.
Probabilmente è ingiusto che io mi lamenti, sono vecchia, non posso fare l'orfanella, la mia famiglia è il mio paese, che mi sorveglia a distanza e si prende cura di me impicciandosi dolcemente di ogni mio movimento.
Tocca scrivere per fissare e ricordare i passi per strada, per non farla tragica e tenere il conto delle difficoltà sfumate e risolte, o lottate e sconnfitte, o fraintese e guardate sorridendo... E un blogo è un diario pubblico ma un pò meno di posti in cui ritrovi tutti, anche quelli che avevi felicemente perduto...

... eppoi, chissa da quaale punto una vocina lontana mi ricorda che sono di ruolo, che  ho un lavoro, che ho un lavoro con dei bambini e che li amo:

"or che i sogni e le speranze si fan veri come fiori
sulla Luna e sulla Terra fate largo ai sognatori.."

per dirla con Gianni Rodari ,

lui che sapeva come è dolce  trovarsi la cinesina vista oggi per la prima volta, coccolata un pò per la sua lontananza linguistica, seduta sul bracciolo della sedia con la testa appoggiata alla mia spalla...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/TERRRRRA/trackback.php?msg=13390240

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: unlumedaunnume
Data di creazione: 01/02/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: unlumedaunnume
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 51
Prov: EE