Creato da: kenny666_revenge il 22/06/2006
politically uncorrect

Tag

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

vai a vedere

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Ultime visite al Blog

Ernesto_59Pam772iesolocasaroby1181francofischia1977unamamma1iersncnicole2dglGOLWAYamolagnocca0hariamcesenabonsaisimone_ferioliGattinaFeliciashiv0
 

Contatta l'autore

Nickname: kenny666_revenge
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 42
Prov: FO
 
 

Ultimi commenti

 

 
« Come conquistare una donnaPUBBLICITA' »

E POI CI STUPIAMO....

Post n°101 pubblicato il 23 Gennaio 2007 da kenny666_revenge

.... SE OGNI TANTO QUALCUNO IMPAZZISCE. Mi chiedo come si faccia a conservare il proprio equilibrio mentale anche quando la più semplice delle azioni richiede uno smisurato quantitativo di tempo, energia, pazienza.

Ieri mattina dovevo andare in banca per pagare una ricevuta bancaria ad uno degli innumerevoli fornitori del mio locale. La suddetta banca dista non più di 3 chilometri da casa mia e con l'auto dovrei metterci al massimo 5 minuti.... ed invece????

Prendo l'auto, non faccio tempo a percorrere neanche 10 metri che qualcuno decide di uscire dal parcheggio senza guardare, inchiodo, espongo il mio dito medio fuori dal finestrino e riparto. Caos infernale e i miei 5 minuti di tragitto li trascorro fermo al primo semaforo; scatta il verde, parto, ma il conducente della vettura davanti la mia decide di continuare a leggere il giornale. Colpo di clacson, questa volta il dito medio esposto è tutto nei miei confronti ma l'auto davanti comunque riparte ed io...... FERMO!!! Il semaforo è di nuovo rosso, altri 5 minuti.

Finalmente riparto, tiro dritto per la mia strada fino a quando.... lavori in corso.... DEVIAZIONE. Circumnavigo le diecimila rotonde sparse in giro per la città e finalmente raggiungo l'agognata meta. Problema: dove piffero parcheggio???? Riparto, giro, mi rigiro, impreco, mi giro un'altra volta e finalmente trovo un parcheggio libero.... ovviamente A PAGAMENTO. Scendo dall'auto e altri 5 minuti mi servono per percorrere a piedi il tragitto auto-banca. Finalmente entro e.... CODA.... 7 persone prima di me ed un unico sportello accessibile.... dopo 45 minuti riparto, tragitto a piedi banca-auto, caos urbano, deviazione, rotonde circumnavigate in senso opposto, qualche incidente evitato, diversi semafori rossi e finalmente a casa.

Per un'azione che al massimo avrebbe dovuto portarmi via un quarto d'ora, ho impiegato quasi un'ora e mezzo il tutto condito da stress e frustrazione.

Ho capito che ogni giorno ognuno di noi è artefice di un grosso risultato: andare a dormire dopo una giornata conservando il proprio equilibrio mentale

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/TUTTOCUPIDO2/trackback.php?msg=2193016

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
fenix_XVII
fenix_XVII il 23/01/07 alle 21:28 via WEB
hai perfettamente ragione i criceti impazziti...sono contagiosi... lo vedi che hai bisogno di una pausa relax? ;) e a buon intenditor.... lo so che è difficile non stressarti e che nn ti stressino...solo che a volte occorre che siamo noi a mettere un filtro e dire basta quando non riusciamo ad assorbire più stress di quello che possiamo...altrimenti si rischia di esplodere e allora sì che l'equilibrio mentale va a farsi benedire. A volte è più semplice di quanto sembri...basta dare il giusto peso alle cose, alle persone e alle loro richieste... Non stressarti troppo... deseo que descanses, vale? hasta pronto...fx
(Rispondi)
 
pelipA
pelipA il 24/01/07 alle 13:08 via WEB
intanto perchè non ti fai il servizio di internet home banking...così almeno ste trafile le eviti... poi si per altre cose ci si puo' fare poco...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.