Creato da mielealpeperoncino il 24/04/2008

trilogia mentale

Incontro di pensieri, parole e immagini

 

 

« RAPINA A MANO ARMATA. RE...PENSIERI ESPRESSI »

IL CAMBIO SLIP?...OGNI 4 GIORNI: PAROLA DI MINISTRO!

Mio nonno, passato ormai a miglior vita da anni, soleva prendermi in giro adoperando un modo di dire che mi pare ricordare suonasse più o meno così: "Capisco che non vuoi fare la fine della prostituta inglese che si lava una volta al giorno e si cambia le mutande una volta al mese (cosa ne sapesse lui delle prostitute inglesi non l'ho mai capito visto che in Inghilterra non c'è mai stato) ma manc po' sta semp a te lava' ..."
Ho sempre pensato che secondo le norme di una regolare igiene gli slip vadano cambiati almeno una volta al giorno, talvolta, come ad esempio in estate, quando per via del caldo ci si lava con maggiore frequenza andrebbero cambiati tutte le volte che ci si fa la doccia. Ero certa di essere nel giusto invece...rullo di tamburi...stando alle dichiarazioni di Corrado Clini, ministro dell'Ambiente,  così facendo ho sempre sbagliato perché in tal modo non sono stata attenta (e visto il consiglio del Ministro mai lo sarò) al risparmio delle risorse, in particolare a quello dell'acqua.




Secondo il suggerimento del Ministro Clini dovrei, anzi dovremmo, seguire il suo esempio  e cambiarle ogni quattro giorni con l'obbligo di fargli prendere aria quotidianamente così che abbiano sempre un "profumo" (?) di fresco.
La confessione ecologista, rilasciata durante  una puntata del programma radiofonico 'Un giorno da pecora' di Radio2, in cui era ospite sta letteralmente spopolando su Twitter.
Durante la lezione "green" sul risparmio energetico e idrico il Ministro, stuzzicato dai conduttori Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, ha spiegato a Luca Giurato: "Bisogna innanzitutto spogliarsi e appendere le proprio cose in modo che prendano aria e che non sia necessario metterle sempre in lavatrice. Dopo ci si asciuga, rigorosamente con i gli asciugamani del giorno prima. E poi rimettersi le mutande che, possibilmente usate da quattro giorni, alle quali però hai fatto prendere aria".
I tre, allora, fanno subito notare che forse sarebbe più igienico cambiare gli slip ogni giorno: "Se è così si vede che non ci si lava bene nelle parti intime. Le mie sono pulitissime", commenta Clini, aggiungendo: "sapete quanta acqua consuma una lavatrice per un paio di mutande?. Almeno 25 litri, uno spreco incredibile".
Mi chiedo: "Ma a casa Clini si carica la lavatrice con un solo paio di mutande?...In tal caso, come dargli torto?"...

Non è la prima volta che da parte di figure istituzionali e personaggi noti arrivano consigli green "fuori dalle righe" su come risparmiare acqua ed energia. Dal Presidente del WWF Fulcro Pratesi passato alla storia per il suo "laviamoci di meno, io mi faccio la doccia una volta a settimana" a Ken Livingstone, ex sindaco di Londra, che, qualche anno fa, in un'intervista all'Indipendent  ammise: "sono 15 mesi che non tiro lo sciacquone di casa mia", alla bellissima e richiestissima modella Gisele Bundchen che per  contribuire attivamente a salvare il Pianeta ha dichiarato di avere l'abitudine di fare la pipì sotto la doccia.
Insomma come dire che 
ad urinare sotto la doccia, tirare raramente lo sciacquone o cambiarsi di meno le mutande... non c'è proprio nulla di male se il fine è tanto nobile come quello di contrastare gli sprechi della nostra società dei consumi.
Sarà pure vero che "l'omm adda'  puzza" ma parafrasando la saggezza latina mi sovviene l'espressione "Mutatis Mutandis" e Sig. Ministro, mi consenta, le mutande che dir si voglia vanno cambiate...Tutti i santi giorni!

Note: Alcuni passi di questo articolo sono tratti da http://www.greenme.it

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Trilogy/trackback.php?msg=12048552

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nonna.fra
nonna.fra il 18/04/13 alle 23:26 via WEB
ma per piacere..vorrei sentire sua moglie..notte cara Ross..bacione
 
donnavittoriana
donnavittoriana il 19/04/13 alle 00:30 via WEB
hahahhha....avevo già letto questa notizia ed avevo già riso! Per carità, laviamoci e cambiamoci tutti i giorni c'è già tanta altra puzza in giro !! buona notte
 
 
boscia.mara
boscia.mara il 22/04/13 alle 08:55 via WEB
Sono d'accordo con donnavittoriana. E poi, alcuni farebbero meglio a tacere piuttosto che sfornare simili baggianate! E la storia che "l'omm adda' puzza" se la sono inventata gli uomini che hanno problemi con l'acqua, è evidente. Buona giornata ^__^
 
paperino61to
paperino61to il 19/04/13 alle 10:25 via WEB
ma xchè abbiamo ancora le mutande ? Non ci hano tolto anche quelle :-)) quante braccia rubate all'agricoltura come si suol dire.. buon fine settimana Rossella bacioni marco
 
il_parresiasta
il_parresiasta il 19/04/13 alle 11:17 via WEB
Come diceva quell'arguto aforisma??? Ah, si, ecco: Meglio stare zitti e passare per stupidi, piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio! Forse la citazione non è precisissima, ma il senso è quello. ^______^ Un bacione, Rossella.........
 
Redendacc
Redendacc il 19/04/13 alle 13:11 via WEB
Quando ha fatto questa affermazione non aveva ancora acceso il cervello...
 
gemini1970
gemini1970 il 19/04/13 alle 13:15 via WEB
Sorrido... e non poco.... aaaaaahhh be che dire ... che aggiungere.. probabilmente al mistro gli piaceranno gli odori forti... aaaahhhh Un abbraccio e buona giornata... ma comm se ponn fa simili dichiarazioni..... aaahhhhhhhhhh
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 19/04/13 alle 14:44 via WEB
Allora devo cambiare sistema... finora ne usavo due al giorno,mattiuna e pomeriggio, con doccia e bidè ricorrenti ma... per non pagare la multa devo adeguarmi... Boh! Non penso ci riuscirò, meglio mantenere le mie tradizioni, mi sembrano più igieniche e, forse risparmio pure. Buon pomeriggio, Saverio
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
WHYDOESITHURTWHWNIPE il 22/04/13 alle 14:12 via WEB
solo due al giorno?...ma che schifo! io ogni volta che piscio!
 
demastrolindo
demastrolindo il 19/04/13 alle 17:22 via WEB
E' una persona oppure un maiale?
 
ninograg1
ninograg1 il 19/04/13 alle 22:45 via WEB
dare aria alla bocca....
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 19/04/13 alle 23:25 via WEB
...se per le mutande, (quando vengono usate(, ha suggerito una volta ogni quattro giorni ...il lavaggio dei pantaloni deve essere fatto una volta all'anno! un saluto, M@.
 
gemini1970
gemini1970 il 21/04/13 alle 16:45 via WEB
Un abbraccio sincero ed affettuoso per augurarti una buona domenica.. Ciao
 
brunos59
brunos59 il 21/04/13 alle 19:02 via WEB
ohhhh, meno male ,pensavo di essere il solo!!!
 
lady.t
lady.t il 22/04/13 alle 07:07 via WEB
Che bello svegliarsi la mattina e farsi una sonora risata!! Forse nessuno ci ha pensato, ma questo era il vero motivo, per qui il ministro ha proferito parola!! Ahahaha
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
rolly il 22/04/13 alle 07:58 via WEB
Vuoi vedere che questa classe politica, dopo averci ridotti in mutande, piano piano ci vogliono toglire anche quelle.
 
lorenama
lorenama il 22/04/13 alle 07:58 via WEB
Ma cose da pazzi.....Siamo oramai alla frutta......
 
bahkty
bahkty il 22/04/13 alle 08:17 via WEB
Questo dovrebbe rappresentare gl'italiani che si prendono cura di territorio ed ambiente? Ed è pure un medico... Laureato a Parma, alla faccia delle facoltà migliori in Italia, Specializzato a Padova, igiene a sanità ad Ancona... Riflettiamoci prima di consegnare le nostre cose più preziose a tali elementi... L'eretico.
 
ohvediamosemitrovano
ohvediamosemitrovano il 22/04/13 alle 10:15 via WEB
Splendido quell'apostrofo dopo gl... se ne vedono pochissimi in giro.
 
 
bahkty
bahkty il 22/04/13 alle 11:06 via WEB
Preferisco l'ignoranza scolastica a quella del sapere e della cultura dimostrata da chi dovrebbe rappresentarci, grazie della correzione prof? Buon inizio settimana.
 
   
stinkfoot
stinkfoot il 22/04/13 alle 17:26 via WEB
Non ho capito se il commento precedente sull'apostrofo fosse ironico o meno...ma, anche se è preferibile non farlo, "gli" si può tranquillamente apostrofare!
 
     
bahkty
bahkty il 22/04/13 alle 17:52 via WEB
Ironia gentile quindi accettabile lo fosse, grazie del chiarimento, potendo scegliere mi è maggiormente gradevole apostrofato, amo l'italiano, spesso troppo complicato per me quindi ripiego inventando, hehehe buona serata.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
SCARPANTIBUS il 22/04/13 alle 11:36 via WEB
NO!…È una delle pochissime cose che ci distingue dagli altri animali! Se ci togliete le posate per mangiare, il cellulare e la fissazione di cambiarci 12 volte al giorno cosa ci differenzierà dal resto del mondo animale? Avremmo una profonda crisi d’identità! Tutte le certezze di una nostra superiorità cadrebbero. Se la nostra camicia non fosse di un “bianco che più bianco non si può”, se gli pneumatici delle nostre auto non fossero lucidi e splendenti come ossidiana, se non usassimo acqua potabile per lavare i nostri cessi…cosa ne sarà di noi? …Dei nostri bei mari, fiumi, laghi così ricchi di preziosi metalli pesanti, nitrati, pesticidi…? Noi non siamo come gli animali che pensano solo al sesso, al territorio e al potere… Noi siamo uomini, la razza più evoluta, intelligente, raffinata, elegante, distinta e sofisticata dell’universo…non dimenticatelo! …intanto le generazioni future ringraziano!
 
miska56
miska56 il 22/04/13 alle 13:46 via WEB
MA COME E' POSSIBILE CHE UN POPOLO PAGHI UN MINISTRO DEL GENERE, CACCIARLO E TOGLIERLI SUBITO LO STOPENDIO. LA CASTA SPRECA E CONTINUA CON I PRIVILEGI, NON IL POPOLO CHE ORAMAI NON SA PIU' COME VIVERE. ALTRO SI CHE LAVARSI UNA VOLTA OGNI 4 GIORNI. C'E' SOLO DA VERGOGNARSI A FARE AFFERMAZIONI DEL GENERE
 
pantaloniblu
pantaloniblu il 22/04/13 alle 14:15 via WEB
L'OMM PE FA L'OOM ADDA TENE' A BARBA E ADDA PUZZA'.... CRISTO SANTO AIUTACI TU...
 
fabio442
fabio442 il 22/04/13 alle 16:22 via WEB
anni fa già il sig. Pratesi (mi sembra)aveva proposto questa cosa ! Aggiungerei che è possibile fare di meglio, ed arrivare a 8 giorni ! basta infatti dopo 4 giorni rovesciare le mutande !
 
alexandra68a
alexandra68a il 22/04/13 alle 18:17 via WEB
Quell'altro non avrà tirato lo sciaquone per anni, ma sicuramente c'era chi lo faceva al posto suo, altrimenti, con la pala avrebbero dovuto farsi il posto ad ogni nuovo bisogno.
Che poi mi viene da pensare che anche lavarsi le parti intime consuma acqua e che le mutande finiscono in lavatrice con altra roba per cui il consumo è "condiviso".
Poi, signori ministro, i miei slip sono poco più di tre fili, forse le sue mutande necessitano di più acqua.
Ok, non sarò ecologica, ma gli slip puliti almeno ogni mattina ed un lavaggio intimo ogni qualvolta ne sento la necessità non me lo toglie nessuno. Slaverò il mondo in altro modo.
 
carlo.capra27
carlo.capra27 il 22/04/13 alle 21:55 via WEB
Ministro laureato in economia e spilorceria e non commercio. Buona serata.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTRO LA PEDOFILIA ON LINE

 CLICCA E SEGNALA

 

PUBBLICATI SU RADIO DGVOICE

 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Weather
il 01/08/2018 alle 20:03
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 01/08/2018 alle 20:03
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 01/08/2018 alle 20:02
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 01/08/2018 alle 20:02
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 01/08/2018 alle 20:01
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gerdicasergio.cubeddumariaritabertojaindimenticabile.m1ITALIANOinATTESAsandokan_tigre43mpietropbimborobythick_foggiuliano.telesforomassimocoppacatanzarogiusep50_1lazaratinaEstelle_ke1946
 

"AMORE"

 

 

L'amore è come il mare:

è possibile che si riesca

a vederne l'inizio ma la

fine si perde oltre la linea

dell'orizzonte.

          Rossella.

 

L'amore, quello vero, che fa palpitare.

che regala quel prezioso elisir

che ci permette di sentirci giovani

e vitali anche quando il trascorrere del tempo

vorrebbe impedircelo è fatto, soprattutto

di silenzi, di sguardi lunghi, intensi,

ricchi di significati che le parole non

riuscirebbero mai a comunicare...

AMORE!!!

          Rossella

 

 

 

DALLO SCRIGNO DELLE MIE

FIORI

I fiori sono fragili e muoiono in un sofffio quasi come i giorni della vita.

Ma se sai guardarli, sfiorarli, ammirarli e gioirne,

darai un senso al loro breve vivere.

 

L' ETERNITA' IN UN BACIO

Ricordo, Chiedesti: "Come mi baceresti?"...

Risposi: "In verità non saprei rispondere"...

So solo che per essere analogo alla tua unicità sarà privo di estensione,

senza inizio nè fine, sospeso nel tempo, senza un prima o un dopo.

Il presente ha i suoi limiti nel non averne, e un bacio

fuori dai limiti della estensione e del tempo è semplicemente ed

unicamente eterno.

ATTESA

A volte come una barca alla deriva mi sento,

sembra estenuante l'attesa

ma è l'essenza stessa della vita.

                 Mielealpeperoncino.

 

DALLO SCRIGNO DELLE MIE

ACQUA-TE

Acqua pura e cristallina che sgorga dalla terra, che cade dal cielo;

nutre i suoi frutti, colma fiumi ed oceani.

Acqua fonte di vita dolce e pura, forte e dirompente

come te!

Te che mi disseti con la tua presenza e m'inondi col tuo amore,

consentendomi di nuotare nel tuo mare,

permettendomi di sprofondare in esso

fino a raggiungere gli abissi del tuo mondo,

quel mondo pieno di tesori nascosti, ricco di vita.

Quel mondo in cui vorrei immergermi

e di cui vorrei far parte.

 

SORGENTE DI VITA

Siamo nate insieme tu ed io.

Dolce e serena,

calma e tranquilla,

impetuosa e travolgente acqua.

Ogni tua goccia è vita.

Mielealpeperoncino

 

PRIVA DI TITOLO

Rifessi di luce costante

al calar del tramonto

si nascondono.

Primeggiano le scure ombre

dietro le verdi fronde.

 

Rinascono in un pensiero

triste o felice

purchè vero.

Vestendosi di bianco

passeggiano di fianco.

 

Ritorna il giorno e con esso il sole

ma se fosse pioggia o vento,

alcuno il tormento.

Chi è in natura

alla natura affida 

fragilità e forza

timore e coraggio.

 

Se ne fa scudo, letto e sostegno

non tralasciando il proprio impegno.

Fra immensi giardini, prati ed aiule

si spegne la vita di un fiore. 

          (Mielealpeperoncino)

 

Così in natura...

  Così dal fioraio... 

 

Così nel mio cuore...

Così in casa mia...

 

DALLO SCRIGNO DELLE MIE...

 

 

img134/779/0410071103yt1.jpg

Dialogo tra sguardi

 

Lei: Guardami e parlami

      e mentre mi parli, ascoltami

      perchè è ascoltando che potrai parlarmi

      ed è parlando che potrò ascoltarti

      e ancora guardami!

Lui: Ti guardo, è bello guardarti!

      Ti ascolto, è bello ascoltarti!

      Ti parlo, è bello parlarti!

      Forse ancor più bello sussurrarti!

      Per poi perdermi in quel sussurro

      giungere a te e finalmente

      perdermi in te.

                (Mielealpeperoncino)

 

DEDICATO A PROFUMO DI ROSE E A CATWOMAN

L'amicizia ha qualcosa di misterioso che spinge alla confidenza e all'abbandono più completo. E' una dimensione dell'amore pur non essendo l'amore.

Vi voglio bene ragazze.

L'immagine a seguire ed il pensiero trascritto, mi sono state dedicate da Profumo di rose nel suo Blog. Grazie Profumina sei sempre molto cara e dolce. Spero di non deluderti nel percorso che ci vede unite al di là di quella che è una reale ed abituale frequentazione tra amiche.

Sei come la luce che emana il sole prima di andare a dormire.

Sei come l'acqua che rigenera ogni cosa che tocca.

Sei come il vento che ossigena chiunque.

Sei grande come il mare.

Ti voglio bene Mieluccia. 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 61
 

IL MIO MARE UOMO

 

Una poesia a rappresentarmi

Il più bello dei mari è quello che non navigammo.

Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto.

I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.

E quello che vorrei dirti di più bello

non te l'ho ancora detto.

Nazim Hikmet

IL MIO MARE UOMO

Il mare cos'è per me il mare...

E' il letto sul quale riposare,

la seggiola sulla quale dondolare,

l'avvolgente abbraccio di un compagno,

il tumulto da cui lasciarmi sconfiggere.

Ad esso affido le mie intime confidenze,

talune me le rende, altre le insabbia

nei suoi abissi profondi.

In esso ritrovo le infinite e contradditorie

risposte ad una inassolutà verità

sull'eternità della vita.

Il mare, il mare, cos'è per me il mare

se non l'altare della mia pace.

Mielealpeperoncino.

 

.....METAFORANDO.....

"Glia alberi e le montagne sono il desiderio di cielo che ha la terra." (...)

Le tue mani sono rami dell'albero che sei.

Io vorrei essere la tua terra.

Sei il mio desiderio di cielo,

il mio albatro dei sentimenti,

il portatore sano di "malattie dell'anima",

l'essenza dell'incontro,

l'assenza di ragione,

il vuoto di memoria,

la montagna da scalare e

il pozzo di Talete.

 

Mielealpeperoncino

 

Irrisolto quesito

Quantunque tu in quell'essere io,

quantunque io in quell'essere tu.

Smarrito l'io, smarrito il tu

ritrovarci dovremmo

in quell'essere tu, in quell'essere io.

 

Originato dalla fusione del tu-io-tu,

il mio ed il tuo essere dovrebbero

dare essenza

ad un unico essere…

Vale a dire: “Il nostro essere” o

vale a dire: “Noi”.?

Irrisolto quesito.

 

      

 

 

sessualità