Creato da un_guru il 21/02/2005

Il blog di Un-Guru

Consulenza Strategica di Impresa per la Qualità del Vivere

 

 

« Quote elevate alla “mission”Messaggio #168 »

Per Intervita anno a due facce

Post n°167 pubblicato il 15 Dicembre 2008 da un_guru
 

Articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore del 15 dicembre 2008

 

Lo scorso 25 novembre si è celebrata la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In Nicaragua circa il 30% delle donne che subiscono violenza sessuale sono bambine e adolescenti; sono i dati resi noti da Intervita, organizzazione non governativa che nel 2008 ha aiutato 150 donne nella denuncia e che per il 2009 si propone di seguire almeno 900 donne.
L’associazione è attiva in America, Asia e Africa ed è parte del network internazionale Intervida World Alliance, a cui aderisce anche la spagnola Fundación Intervida, coinvolta in accertamenti giudiziari per la gestione dei fondi in alcuni paesi.
A questo proposito Intervita ha avviato in Italia “un indispensabile lavoro di riorganizzazione interna”: ciò, in base a quanto dichiarato nel rapporto delle attività 2007, ha portato all’elezione di un nuovo consiglio direttivo che ha sospeso la collaborazione con i Paesi coinvolti nell’indagine – vale a dire Guatemala, Perù e Bolivia – sino al termine degli accertamenti giudiziari e dato il via a una verifica sulla gestione dei progetti.
Il rapporto contiene anche il rendiconto gestionale e la relazione della società di revisione esterna. Dall’esame di bilancio emerge che Intervita ha raccolto e speso nel 2007 poco più di 15,5 milioni di euro, cifra che risulta in calo dell’8,5% rispetto al 2006. Il 76% delle entrate 2007 derivano dal sostegno a distanza, scelto da circa 55mila donatori che consente di aiutare oltre 58mila bambini, 3.300 adozioni in meno rispetto all’anno precedente. Lombardia, Campania e Lazio sono, nell’ordine, le regioni con il maggior numero di sostenitori.
La diminuzione dei proventi e degli oneri è bilanciata da un deciso miglioramento nella gestione delle risorse: l’80,5% degli impieghi nel 2007, circa 12,5 milioni di euro, è dedicata all’attività di missione, mentre nel 2006 la quota era del 74,3 per cento.
Diminuisce anche l’incidenza dei costi di sensibilizzazione che rappresentavano il 10,9% nel 2006 e sono scesi al 5,1% nel 2007, per una cifra di poco inferiore agli 800mila euro. I costi di gestione, invece, ammontano a oltre 2,2 milioni di euro, il 14,3% del totale, contro il 13,6% dell’anno prima.
Il calo dei sostenitori è collegato, secondo Intervita, alla sospensione dei progetti oggetto dell’indagine spagnola, la cui gestione ha rallentato le attività di promozione.
Nonostante Intervita sia intervenuta in situazioni di emergenza o di catastrofi naturali, nei Paesi dove è presente, generalmente opera seguendo una logica di lungo periodo e prevede la permanenza dai 20 ai 30 anni nelle singole zone di intervento poiché ritiene che questa sia la sola modalità per rendere le popolazioni autosufficienti.
Sul suo sito –
www.intervita.it – l’associazione pubblica l’appello al Governo italiano, che assumerà da gennaio 2009 la presidenza del G8, in tema di lotta contro l’Aids. Secondo l’ultimo rapporto dell’agenzia dell’Onu, Unaids, la stima del numero delle persone sieropositive è aumentata da 29,5 milioni nel 2001 a 33 milioni nel 2007 con quasi 7.500 nuovi casi al giorno.
L’Africa sub-sahariana rimane l’area del mondo maggiormente colpita dall’HIV, con il 67% dei sieropositivi e il 72% delle morti nel 2007, pari a 2 milioni, in calo rispetto agli anni precedenti.
Nel 2005 i paesi del G8 si erano impegnati a garantire, entro il 2010, l’accesso universale ai servizi di prevenzione e cura a tutti coloro che ne abbiano bisogno. Nonostante alcuni progressi, nei Paesi più colpiti l’impatto dell’epidemia si aggrava. I risultati, inoltre, sono carenti nel campo della prevenzione: anche se la somministrazione a livello mondiale degli antiretrovirali è aumentata del 42% rispetto al 2006, infatti, solo il 30% dei malati nei Paesi in via di sviluppo ha avuto accesso alle cure.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

UN-GURU MANAGEMENT

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AREA PERSONALE