Creato da paolo.pas il 10/09/2014

Un passo alla volta

Perché non sarà la paura del giudizio degli altri a fermare il mio cammino...

 

« Anima...Sensazioni... »

Tempo...

Post n°432 pubblicato il 22 Gennaio 2022 da paolo.pas
 

tempo...

E' stato strano sentire dentro di sé quella sensazione... quasi che qualcosa si stesse "sciogliendo"... sentire quella sensazione di tranquillità che non provavo da tanto tempo... forse sensazioni legate alla quotidianità di qualche anno fa... delle sensazioni (non importa se positive o negative) che mi avevano portato a camminare tante volte lungo le strade di quei campi.
E, in quel momento, vorresti quasi che il tempo si fermasse... per poterti fermare lì... quasi per il timore di dover tornare alla quotidianità di oggi.

Fontanabona, 22 gennaio 2022


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/UnPassoAllaVolta/trackback.php?msg=16102294

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
acquasalata111
acquasalata111 il 22/01/22 alle 21:55 via WEB
A volte siamo noi i padroni del tempo Paolo siamo noi a decidere di voler stare o come dici tu di ritornare a "quei campi" e quando ci sentiamo padroni del tempo del nostro tempo allora non ci sentiamo più schiavi!! Un abbraccio affettuoso sempre!
 
 
paolo.pas
paolo.pas il 24/01/22 alle 08:13 via WEB
Ci sono momenti della vita, Chiara, nei quali non sei più "padrone" del tuo tempo. Puoi riuscire a ritagliarti qualche ora il sabato mattina e, in quel momento, vorresti che quel tempo si dilatasse all'infinito per poter riassaporare quelle sensazioni che, fino ad un paio di anni fa, ti facevano sentire "vivo"...
Queste erano le mie sensazioni di sabato mattina quando ero arrivato nel luogo di questa fotografia... poi sapevo che sarei dovuto comunque tornare a casa... Ma era tantissimo tempo che non le provavo.
 
DoNnA.S
DoNnA.S il 24/01/22 alle 09:41 via WEB
Quando ci si trova in un luogo che ci da un senso di pace, ci si sente protetti dai problemi o persone che ci fanno stare male, dove poter lasciare andare pensieri e ritrovare la pace. In un certo senso è come raccogliersi in un angolo di paradiso. Buona giornata:)
 
 
paolo.pas
paolo.pas il 29/01/22 alle 08:51 via WEB
Ci sono luoghi, come questo, di cui conservi il ricordo di sensazioni contrastanti... opposte...
Ci sono stato lontano per parecchio tempo per non rivivere alcune di quelle sensazioni poi, pian piano, ho sentito il bisogno di riavvicinarmi, anche e soprattutto per il fatto di non smettere di dire a me stesso che, nonostante tutto, io ci sono... o, magari, anche semplicemente la consapevolezza, che hai lasciato andare via quella parte del tuo passato... anche se sai che non andrà mai via del tutto perché non c'è un tasto "canc" per i ricordi.
E così sono semplicemente sensazioni strane... rubate a quell'oretta che la tua vita di oggi ti permette di ritagliarti in quei posti e che, quando per una volta sono sensazioni piacevoli, vorresti si dilatassero all'infinito o quasi. :-)
Buona giornata anche a te.
 
Rotolandonelvento
Rotolandonelvento il 24/01/22 alle 11:51 via WEB
L’orizzonte che si compone e si scompone fino ad essere sensazione. Inizia con lo sguardo, poi diventano passi, orme di realtà sulla realtà, lievi, profonde; di colpo la dolcezza. Chi resta, ascolta, con il cuore e la pelle, la nuda pace. Un altro ritmo, portato altrove, più in alto, con gli occhi aperti su tutto, senza illusioni. Il senso di alcuni luoghi senza tempo..
 
 
paolo.pas
paolo.pas il 29/01/22 alle 08:55 via WEB
Prendi i tanti frammenti di te che hai lasciato in quel luogo nel corso degli anni. Li metti insieme, li agiti, li scuoti, li ricomponi e provi a vedere cosa ne esce... Magari semplicemente un "tu" diverso da allora che fa "tesoro" delle sue cicatrici.
Quando ero là in fondo ho sentito una sensazione di pace che non provavo da tanto tempo... Magari ero semplicemente tornato a casa.
 
ormalibera
ormalibera il 14/02/22 alle 13:13 via WEB
Io amo la terra, la natura, ogni vivente, sono il solo modo per arrivare presto a sentirsi liberi e sereni.
 
 
paolo.pas
paolo.pas il 24/03/22 alle 20:55 via WEB
A volte anche stendersi a terra, magari semplicemente per fotografare un fiore, aiuta a riprendere il contatto con sé stessi, a ricordarci chi siamo veramente...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

acquasalata111Rotolandonelventopaolo.pasCostanzabeforesunsetbluiceeemirabile6poljekluga7a.cattinaSilviaStefanelligiovanni80_7manu_el1970DoNnA.Sernestoandolina
 

ULTIMI COMMENTI

UNA PARTE DI ME...

C'è una parte di me in quelle immagini, in quella musica, in quei suoni... Forse è quella parte che non si vuole ancora arrendere... che vuole ancora credere ai sogni... è quella parte che ti aiuta a guardare avanti giorno dopo giorno... nonostante tutto...

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom