**TEST**
Un blog creato da ustion_story10 il 02/04/2011

Realtà e vita

Viaggio di un ustionato tra cause e conseguenze

 
 
 
 
 
 

S.FRANCESCO DI ASSISI

 
 
 
 
 
 
 

PERFETTA LETIZIA- SAN FRANCESCO

 
 
 
 
 
 
 

S. IGNAZIO DI LOYOLA

 
 
 
 
 
 
 

ANIMA DI CRISTO - LE VOCI DEL CUORE IN CONCERTO

RIT.   ANIMA CHRISTI, SANTIFICA ME
CORPUS CHRISTI, SALVA ME.
SANGUIS CHRISTI, INEBRIA ME
AQUA LATERIS CHRISTI, LAVA ME.
   
Passio Christi, conforta me.
O bone Iesu, exaudi me.
Intra vulnera tua absconde me.
RIT.

Ne permittas a te me separari.
Ab hoste maligno defende me.
In hora mortis meæ voca me.
RIT.

Et iube me venire ad te,
ut cum sanctis tuis laudem te
per infinita sæcula sæculorum. Amen.
RIT.
testo in latino

 
 
 
 
 
 
 

TARDI T'AMAI - S.AGOSTINO

ardi t’amai,
bellezza così antica,
così nuova,
tardi t’amai!
Ed ecco,
tu eri dentro di me
ed io fuori di me
ti cercavo
e mi gettavo
deforme
sulle belle forme
della tua creazione…
Tu hai chiamato
e gridato,
hai spezzato la mia sordità,
hai brillato
e balenato,
hai dissipato la mia cecità,
hai sparso la tua fragranza
ed io respirai,
ed ora anelo verso di te;
ti ho gustata
ed ora
ho fame e sete,
mi hai toccato,
ed io arsi
nel desiderio
della tua pace

(SANT’AGOSTINO, Le Confessioni, X, 27)


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 
 
 
 
 
 

 

 

preghiera san francesco cantico delle creature

Post n°35 pubblicato il 03 Ottobre 2011 da ustion_story10

 

S. Francesco, nel giorno in cui ti festeggiamo

Patrono di questa nostra Italia

chiedi  al Signore nostro Gesù Cristo per tutti gli uomini di buona volontà

che questo amato paese tanto disorientato

ritrovi la retta via.

Chiedi anche che coloro che non sono di buona volantà

comprendano che nostra amata Italia

necessita di tutti i suoi figli

per rinascere a nuova realtà civile, morale, religiosa

economica.

Ogniuno zappi la "vigna" che gli è sta ta affidata

con diligenza e laboriosità

Ognuno anteponga il dovere al diritto,

l'amore fraterno e solidale all'odio ed alla guerra.

una guerra senza difinizione, di vasto raggio e che mortifica, umilia, offende, la grande

dignità di coloro che hanno versato il loro sangue

per farne una nazione unica, libera, democratica,

un popolo amato nel mondo.

 ITALIA, iTALIA, RIENTRA IN TE STESSA!

 

 
 
 

XXVII Domenica del Tempo Ordinario (anno A)

Post n°34 pubblicato il 03 Ottobre 2011 da ustion_story10

Mt 21,33-43

a cura di don Domenico Luciani

 

 
 
 

XXVI Domenica del Tempo Ordinario (anno A)

Post n°33 pubblicato il 25 Settembre 2011 da ustion_story10

Mt. 21,28 -32

 

a cura di p. Fernando Armellini

 
 
 

XXV Domenica del Tempo Ordinario (anno A)

Post n°32 pubblicato il 18 Settembre 2011 da ustion_story10

Mt. 20, 1-16 

 a cura di don don Valentino Porcile

 
 
 

XXIV Domenica del Tempo Ordinario

Post n°31 pubblicato il 11 Settembre 2011 da ustion_story10

Mt 18,21-35

a cura di don Domenico Luciani 

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

"IL SIGNORE DELLA CITTÀ"

 Crocifisso Sinore della Città

 
 
 
 
 
 
 

SICILIA GUARDATI DENTRO!

Si  fermi  la “fuga dei cervelli

gli venga  data la possibilità di “brillare”

nella stessa terra che gli ha dato i natali!

Si diano fiducia e speranze concrete ai giovani,

sono l’astro nascente di questa meravigliosa terra!

Si fermi il loro flusso  migratorio verso altre terre, spesso straniere,

alla ricerca del  lavoro, fonte indispensabile per costruire il proprio futuro…

Ci sono tanti “spazi” abbandonati  ed incolti,

che continuano a viaggiare verso l’aridità, il vuoto…

 
 
 
 
 
 
 

INNO ALLA VITA - MADRE TERESA DI CALCUTTA

 
 
 
 
 
 
 

INNO ALL'AMORE

 
 
 
 
 
 
 

INNO ALLA GIOIA - BEETHOVEN - 9^ SINFONIA

 
 
 
 
 
 
 

BENIGNI, INNO ALLA VITA

 
 
 
 
 
 
 

SEQUENZA

Vieni, Santo Spirito,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce.

Vieni, padre dei poveri,
vieni, datore dei doni,
vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto,
ospite dolce dell'anima,
dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto.

O luce beatissima,
invadi nell'intimo
il cuore dei tuoi fedeli.

Senza la tua forza,
nulla è nell'uomo,
nulla senza colpa.

Lava ciò che è sórdido,
bagna ciò che è árido,
sana ciò che sánguina.

Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò che è sviato.

Dona ai tuoi fedeli,
che solo in te confidano
i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna.

 
 
 
 
 
 
 

MADONNA DI GUADALUPE

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

samsavitriMikstoryil_parresiastaixtlanngesu_risortoannunz1IMMAGINIRCFOfranca.alghisizibetto1napolitanogabrielelilia.grassougoabatejsarcodsp70annunciolaparolagrassimaurizio1975
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova