Creato da nonsosesonoio il 09/08/2010

LA MINIERA VERDE

La generosità della Natura verso l'Uomo

 

PER CHI SOFFRE DI

Post n°19 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da nonsosesonoio
 

CEFALEA

CECEF
CEFALCEFALEA

- Decotto di Tarassaco e di Arancio amaro:
Far bollire per 10 minuti 1 litro di acqua con dentro
20 gr. di radice di tarassaco e 10 gr. di fiori di arancio amaro:
filtrare e bere a tazzine nel corso della giornata.

- Infuso di fiori di Maggiorana e di Acacia e foglie di Tiglio:
Tenere in infusione per 10 minuti in 1 litro di acqua a temperatura di
ebollizione 10 gr. di ciascuna delle predette piante:
filtrare e sorseggiare durante tutto il giorno.

 

 
 
 

TIGLIO

Post n°18 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da nonsosesonoio
 

TTI
TIGTIGLTIGLIO

E' un albero secolare usato nelle alberature urbane (ahimè troppo poco):
le foglie della sua rigogliosa chioma, dotate di peluria (tomentosi), sono
in grado di trattenere notevoli quantità di particole di smog.
NON UTILIZZARE MAI LE FOGLIE DI UN TIGLIO URBANO: OTTERRESTE UNA TISANA VELENOSA.

E' ricco di sostanze rilassanti e diuretiche

PROPRIETA' TERAPEUTICHE
L'infuso di foglie è un ottimo calmante efficace contro l'Ansia e l'Insonnia.
Il decotto di corteccia è un eccellente diuretico
E'molto efficace per fare abbassare la temperatura della
febbre sopratutto nei bambini piccoli.

COME SI UTILIZZA
- Infuso di foglie ed infiorescenze giovani
- Decotto di corteccia

SINTESI
Costituenti
Tannini
- Mucillagini
- Oli essenziali
Proprietà
- Ansiolitico
- Sedativo
- Diuretico
- Febbrifugo

 

 
 
 

ACACIA

Post n°17 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da nonsosesonoio
 

AAC
ACAACAC

L'Acacia, chiamato anche Robinia, è un albero maestoso con radici
formidabili che lo rendono eccezionale per fortificare pendii franosi.

Contiene Tannino, Vitamina C, Oli essenziali

PROPRIETA' TERAPEUTICHE
I
l decotto di foglie è utile nella cura dell'Anemia e delle intossicazioni epatiche.
L'infuso di fiori è efficace per alleviare il "mal di testa"

                                       ATTENZIONE
NON UTILIZZARE I SEMI LA CORTECCIA E LE RADICI SENZA
UNA PRECISA INDICAZIONE DEL MEDICO

COME SI UTILIZZA
Decotto di foglie e/o fiori freschi o essiccati.

SINTESI
Costituenti
- Tannino
- Vitamina C
- Oli essenziali
Proprietà
- Antianemico
- Analgesico

 

 

 
 
 

MAGGIORANA

Post n°16 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da nonsosesonoio
 

MAMAGG
MAGGIOMAGGIORA

Da non confondere con l'Origano, al quale somiglia molto e con il quale
ha in comune molte proprietà benefiche.

Ricca di Vitamine ed Antibiotici naturali

PROPRIETA' TERAPEUTICHE
E' un ottimo calmante, Analgesico, Disinfettante e Germicida.
Molto efficace nella terapia dell'Angina, della Bronchite e della Cistite.

COME SI UTILIZZA
I
nfuso di foglie e di fiori freschi od essiccati

SINTESI
Costituenti
- Vitamine
- Antibiotici naturali
Proprietà
- Calmante
- Disinfettante
- Analgesico
- Germicida
- Digestivo

 
 
 

ARANCIO AMARO

Post n°15 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da nonsosesonoio
 

AAR
ARAARAN

L'arancio amaro, chiamato anche melangolo, viene comunemente usato
nelle alberature stradali, dove spesso si lasciano cadere i frutti (del tutto simili all'arancio dolce) ai piedi della pianta poichè il loro sapore amarognolo non è gradito al palato, ma se ne perdono le enormi virtù terapeutiche e nutrizionali.

Contiene un'alta quantità di Vitamina C e Minerali (superiori a quelle dell'arancio dolce), abbondano anche le vitamine A, B1 e B2.
L
e bucce sono la parte più ricca di pectine ed antiossidanti.

PROPRIETA' TERAPEUTICHE
- Il succo fornisce un ottimo apporto vitaminico
- I fiori e le foglie hanno proprietà distensive in caso di nervosismo generalizzato.

COME SI UTILIZZA
- Il succo del frutto spemuto
- Decotto delle foglie (meglio se fresche)
- Infuso dei fiori essiccati

SINTESI
Costituenti
-Vitamine C, A, B1, B2,
-Pectine,
-Antiossidanti
Proprietà
Vitaminiche, Distensive, Analgesiche

 

 

 
 
 

FONTI D'INFORMAZIONE

- WEB
- Margherita MariaElena ALIA
- Ciro VESTITA

 

COSA SI UTILIZZA DELLE PIANTE

- Le foglie
- Le radici
- I fiori
- I frutti
- I semi
... di alcune piante si utilizzano più parti combinate

 

 

COME SI UTILIZZANO LE PIANTE

- PER INGESTIONE
- PER INALAZIONE
- PER APPLICAZIONE

 

COME SI RICAVANO LE PROPRIETA' BENEFICHE

- CRUDE
- PER INFUSO
- PER DECOTTO
- PER SCIROPPO
- PER CATAPLASMA
- PER MACERAZIONE
- PER ELISIR
- PER OLIO ESSENZIALE
- PER SUFFUMUGI

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mancioschibianellifabriziociao1957viemmeduesrlfalcco0cyndy0dglluposolitario601rossignolo.alepaura.angelo2008nizzo690liviana_pettinelliexcalator66luigi.scarpellinilumil_0francescazuccarini
 

ULTIMI COMMENTI

cmq hai ragione!!
Inviato da: lollino950
il 13/06/2012 alle 16:02
 
ma se io amo le piante.. che univerità potrei fare ( ho...
Inviato da: lollino950
il 13/06/2012 alle 16:01
 
ma si siete su fb o twitter?
Inviato da: lollino950
il 13/06/2012 alle 16:00
 
RABARBARO .. RABARBARBERO.. WOOW
Inviato da: lollino950
il 13/06/2012 alle 15:58
 
fantastico.. cioe nel senso.. NN LO SAPEVO!
Inviato da: lollino950
il 13/06/2012 alle 15:56
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom