I£ MÕÑÐÕ ÐI MÅ®¥

Ogni volta che sono in qualche luogo vorrei essere da un'altra parte con il risultato che sono sempre nella terra di nessuno

Creato da maryland83 il 20/08/2006

Contatta l'autore

Nickname: maryland83
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 37
Prov: CE
 

BUON Compleanno Franci


Sweet words are easy to say,
sweet things are easy to buy,
but sweet people are difficult to find!
Life ends when you stop dreaming...
hope ends when u stop believing...
friendship ends when you stop sharing...
immagine
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

I miei Blog Amici

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: blog puériculture
il 17/08/2013 alle 09:37
 
Complimenti per il tuo blog!!!
Inviato da: winx club
il 06/02/2012 alle 19:38
 
Le chiese di Parigi sono davvero stupende! Un...
Inviato da: chiaracarboni90
il 25/05/2011 alle 11:42
 
Adoro la Città della scienza! Un bacione, Chiara.
Inviato da: chiaracarboni90
il 25/05/2011 alle 11:35
 
Adoro i monumenti di Parigi! Un bacione, Chiara.
Inviato da: chiaracarboni90
il 24/05/2011 alle 12:29
 
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

maryland83Zickowskjmariomancino.mbabele10elviprimobazarLucioLorentzninodip54mgf70nelloaraSeria_le_Ladyalfredo.carrieri7alerogaripegio61pecorella_danielaALDABRA72
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« LOSANNA- 13 gg ed il mio erasmu... »

Esbjerg(1 puntata)

Post n°295 pubblicato il 06 Giugno 2007 da maryland83
 

Esbjerg è un comune danese (la 5 citta più grande della danimarca) di 82.949 abitanti situato nella contea di Ribe nella west cost della penisola dello jutland a sud ovest della danimarca.copre un area di 221 km quadri.

Esbjerg è stata nominata citt dell’anno nel 2006 per la seconda volta,e questa volta la motivazione è stata per le persone di talento in sport e cultura.L’award era presentato dal Mayor di esbjerg johnny søtrup,da carsen juste,direttore esecutivo di jyllands-posten(il giornale per cui lavoravo fino ad oggi).Il ministro dell’interno e della giustizia lars løkke rasmussen che ha partecipato alla cerimonia e si è congratulato con un suo discorso per l’award.


Un po di storia
Esbjerg come marca

 

Marcare a caldo: “per levarsi in piedi fuori dalla folla, generare l'individualità e l'attenzione.„ Esbjerg è la città grande più giovane in Danimarca. Lo sviluppo della città è stato veloce ed è ancora continuo. Di conseguenza è soltanto logico che l'immagine della città non è aderente con la realtà. Sperimentiamo quello una volta confrontati dalla gente da altre città con i pregiudizi sradicati quale l'odore dei pesci. Oggi Esbjerg è molto più del porto e dell'industria della pesca. È importante che i nostri dintorni diventano al corrente di quello per rendere alla reputazione un beneficio per lo sviluppo futuro della città. Per esempio quando reclutiamo gli impiegati e gli allievi da altre città. In altre parole l'immagine della città deve svilupparsi per vivere fino alla realtà e la soluzione sta marcando a caldo. La città di Esbjerg è qualcosa molto speciale. La storia e lo sviluppo della città li ha resi speciali. O forse è il senso che molto distinto siamo che li ha resi capaci di generazione della così città fantastica in nessun tempo. La parola chiave sta marcando a caldo, i tre valori e un nuovo marchio che ciascuno contribuirà a marcare a caldo di Esbjerg.


Perché marcata a caldo?
Definizione

“Alla marca„ originalmente viene dai bestiami marcare a caldo. Oggi marcare a caldo fa parte di pubblicità che aggiunge il valore supplementare ad un determinato prodotto, marca, azienda, paese o città per ottenere la preferenza fra il gruppo di obiettivo. Le varie definizioni sul marcare a caldo sono state fatte. Qui sono quei che usiamo: “Marcare a caldo è di levarsi in piedi fuori forma la folla, genera l'individualità e l'attenzione. Le caratteristiche e la personalità sono descritte da un insieme dei valori che su una mano fornisce la stanza per le definizioni specifiche e le registrazioni e d'altra parte si assicura che il messaggio ancora si leva in piedi chiaro e conciso.

Background

Viviamo in una società basata sulla comunicazione e siamo inondati dalle informazioni. Giornaliere siamo esposti a più di 3000 messaggi ed il nostro cervello fascicola tutte queste informazioni. Se non scartato immediatamente esso in larga misura è fascicolato per abbinare la nostra percezione attuale del mondo. Prende appena la persistenza e la ripetizione, da ripetizione, da ripetizione per registrare un messaggio ed ancor più ripetizione se il messaggio è di cambiare una percezione attuale del mondo.

Agli occhi del mondo

 

Durante i 6 mesi scorsi un bordo di marca che consiste di 14 rappresentanti dai vari gruppi e cittadini di interesse ha lavorato a definire i valori e le caratteristiche allineare di Esbjerg - il DNA della città. Qui sono i risultati: I valori devono unificare i messaggi che trasmettiamo circa Esbjerg con l'introduzione sul mercato. L'intenzione non è fare gli slogan circa Esbjerg. Dobbiamo continuare a dire alla nostra propria storia ma deve essere fatta tramite il filtro marcante a caldo in moda da riflettere uno o più dei valori in esso. Nell'unificare tutta la comunicazione di Esbjerg aggiungiamo il valore supplementare alla città nell'accesso alle caratteristiche che più definite offriamo, quale Esbjerg che effettua le arti centro, aziende in mare aperto, spiagge belle, possibilità educative, una miscela creativa e rimuovente di commercio al dettaglio, ecc. I tre insiemi dei valori caratteristici di Esbjerg sono:

* Energia ed ambizione.

* Persistente e diretto.

* Fuoco internazionale.

Cimitero di guerra:

Il cimitero di guerra di Esbjerg in Danimarca contiene tre sezioni:

* Una sezione alleata, mantenuta dalla Commissione delle tombe di guerra del commonwealth

* una piccola sezione tedesca (272 soldati)

* Una grande sezione tedesca (878 soldati, 151 rifugiato civile)

continua...

fonti: wiipedia, esbjerg, branding

 
 
 
Vai alla Home Page del blog