Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

Ultime visite al Blog

lupettadellenevigiovanni80_7QuartoProvvisorioHengelwordcassetta2alabisogiprefazione09trilli811alf.cosmosurlodifarfallamargherita5575amici.futuroierijigendaisukecarloreomeo0
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi di Novembre 2022

 

SPECCHIO di Xavier Wheel

Post n°586 pubblicato il 28 Novembre 2022 da carloreomeo0

Poesia dal titolo: Specchio

Autore: Xavier Wheel

Recitata da: Fabio Pugiotto

Video Realizzato da: Fabio Pugiotto

Introduzione a cura di Xavier Wheel

Lo specchio di cui parlo in questa poesia è uno specchio metaforico, lo specchio come simbologia dell'anima, dell'autoanalisi, del ricordo nostalgico di un tempo passato che genera rimpianto, del confronto e dell'incontro con me stesso, del mio passato che si fonde con il mio presente e viceversa, perché noi siamo ora ciò che le nostre vicissitudini passate ci hanno portato ad essere. Lo specchio come consapevolezza che non si può mentire a sé stessi, ignorando la dura e cruda realtà, così come non si può evitare di riflettersi di fronte ad uno specchio, inevitabilmente riflettendo su ciò che genera il riflesso.

Poesia:

Specchio

Specchio, in te io rifletto

e riflettendomi rimembro,

riaccendendo il riverbero di giorni lontani

in cui il mio passato era ancora presente,

dove ero ciò che mai più sarò.

Specchio,

ora in te la mia immagine è confusa, distorta,

vedo il bambino di ieri

guardare con meraviglia l’uomo di oggi,

che a sua volta ricambia lo sguardo,

ma nei suoi occhi non v’è meraviglia,

solo malinconia e rimpianto.

Specchio, tu bocca della verità,

che fedelmente e crudelmente

rifletti ciò che ti sta attorno,

 

senza ipocrisia sbatti in faccia la realtà.

 

Xavier Wheel

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso