Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Ultime visite al Blog

EremoDelCuoreinellafilomenaAnonimo.LocoQuartoProvvisorioprefazione09diego2020200vecchiotexEstelle_kcarloreomeo0dalsilenzioalf.cosmosamici.futuroieriCoulomb2003vita.perez
 

Ultimi commenti

╚ un mondo difficile Carlo.. interpretazioni,legittime...
Inviato da: Estelle_k
il 23/11/2021 alle 00:03
 
Sono d'accordo e rispetto la Costituzione...
Inviato da: prefazione09
il 20/11/2021 alle 07:35
 
Anch'io penso che Draghi sia un illusionista e anche...
Inviato da: prefazione09
il 20/11/2021 alle 07:27
 
la massa Ŕ sotto ipnosi....
Inviato da: alf.cosmos
il 17/11/2021 alle 18:37
 
che tristezza....
Inviato da: alf.cosmos
il 02/11/2021 alle 19:24
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 05/09/2021

 

CAMPAGNA VACCINALE IN UE

Post n°540 pubblicato il 05 Settembre 2021 da carloreomeo0

 

Nel momento in cui scrivo circa il 73% della popolazione italiana oggetto della campagna vaccinale ha ricevuto entrambi le dosi del vaccino, siamo quindi tra i Paesi dell’Unione Europea con il maggior numero di vaccinati, meglio della tanto decantata Germania con il 64,4% o del Regno Unito (UK) con il 70,57 e alla pari con la Francia, ma in nessun Paese dell’UE sembra esserci tanto accanimento verso i non vaccinati, come invece accade in Italia, infatti, nessun altro Paese dell’UE ha ventilato l’ipotesi di far scattare l’obbligo per la vaccinazione di massa o di imporre il green pass per accedere sul luogo di lavoro a qualunque categoria di lavoratori, che equivarrebbe alla vaccinazione obbligatoria, senza che però lo stato si assuma alcuna responsabilità, neanche la Germania uno dei pochi Paesi UE dove il Green Pass è più restrittivo che in Italia è arrivata a tanto, mentre altri Paesi ne hanno abolito l’utilizzo, come la Spagna che addirittura lo ha dichiarato anticostituzionale. Come si può notare il vaccino è uno solo, con le sue sempre più numerose varianti, i vaccini sono ormai noti, ma i modi per affrontare la pandemia e per gestire la campagna vaccinale cambiano di Paese in Paese, perché? Perché non vi è una linea comune di intenti, di provvedimenti, emendamenti, leggi e linee guida per affrontare in modo compatto e coeso una pandemia come una comunità, degna di questo nome dovrebbe fare?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso