Mal d'Africa

La mia grande passione

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

PROVERBI AFRICANI

Si nasconde una malattia, non si nasconde la morte.

La sagezza è come la borsa di pelle di Capra, ognuno porta la sua.

Una ferita fa male ma guarisce. Una parola cattiva fa male per sempre.

La pelle del leopardo è bella, ma il suo cuore è cattivo.

Il mare calmo non rende bravo il marinaio.

La pazienza è un albero: le radici sono molto amare, ma i frutti dolcissimi.

Sbagliando la strada si impara a riconoscere la propria.

 

RICETTE AFRICANE

 KENYA Chapati

INGREDIENTI

2 tazze di farina 
1 cucchiaino di sale 

  • Mettere la farina e il sale in una
  • Aggiungere acqua a sufficienza per avere un impasto abbastanza denso.
  • Impastare bene.
  • Stendere l'impasto su un ripiano infarinato in modo da creare un disco.
  • Spennellare con olio.
  • Dal centro del disco fare un taglio fino al bordo.
  • Unire le estremità per creare un cono e rimpastare per fare una palla.
  • Ripetere questo procedimento per 2-3 volte.
  • Dividere la pasta in 4 o 5 palle e creare un disco sottile con ognuna di esse.
  • Scaldare una padella a fuoco moderato e far saltare i chapati velocemente.
  • Spennellare la padella con olio e friggere i chapati lentamente fino a che non siano dorati su ogni lato.
  • Servire i chapati caldi o freddi con stufati o salse.

 

RICETTE AFRICANE II

Ricette della Somalia 
 KALLUUN
Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di tonno fresco
2 patate a fettine
sale
1 cucchiaino di cumino
1 cipolla bianca

Fate scaldare poco olio in una padella,
tuffate i filetti di tonno (mondati) e friggeteli per pochi minuti.
Aggiungete le patate e la cipolla a fettine, il sale, il cumino e mescolate.
 Versare un bicchiere d'acqua e coprite. Cuocete per circa 30 minuti.
 

INFO KENYA

Superficie: 582.800 Km²

Abitanti: 30.766.000 (stime 2001)

Densità: 53 ab/Km²

Forma di governo: Repubblica presidenziale

Capitale: Nairobi (2.000.000 ab.)

Altre città: Mombasa 600.000 ab., Kisumu 170.000 ab.

Gruppi etnici: Kikuyu 21%, Luhya 14%, Luo 13%, Kamba 11%, Kelenjin 11%, altri 30%

Paesi confinanti: Etiopia a NORD, Sudan a NORD-OVEST, Uganda ad OVEST, Tanzania a SUD, Somalia ad EST

Monti principali: Mount Kenya 5199 m

Fiumi principali: Tana 710 Km

Laghi principali: Lago Turkana (o Rodolfo) 6405 Km² (totale, compresa parte etiope), Lago Vittoria 3100 Km² (parte kenyana, totale 68.100 Km²)

Isole principali: Isola Manda, Isola Pate, Isola Mfanganu, Isola Rusinga (queste due sul Lago Vittoria)

Clima: Equatoriale

Lingua: Swahili e Inglese (entrambe ufficiali), dialetti etnici

Religione: Protestante 38%, Cattolica 26%, Musulmana 6%

Moneta: Scellino del Kenya

 

INFO UGANDA

Superficie: 241.113 Km²
Abitanti: 23.986.000 (stime 2001)
Densità: 99 ab/Km²

Forma di governo: Repubblica presidenziale
Capitale: Kampala (954.000 ab.)
Altre città: Jinja 60.000 ab., Masaka 50.000 ab.
Gruppi etnici: Baganda 30%, Basoga 10%, Banyankore 9%, Kiga 7%, altre tribu bantu, nilotiche e sudanesi 44%
Paesi confinanti: Sudan a NORD, Repubblica Democratica del Congo ad OVEST, Ruanda e Tanzania a SUD, Kenya ad EST

Monti principali: Ruwenzori 5119 m
Fiumi principali: Nilo 770 Km (tratto ugandese, totale 6671 Km)
Laghi principali: Lago Vittoria 30.000 Km² (parte ugandese, totale 68.100 Km²), Lago Alberto 5400 Km² (totale, compresa parte della Repubblica Democratica del Congo), Lago Edoardo 2200 Km² (totale, compresa parte della Repubblica Democratica del Congo), Lago Kyoga 1300 Km²
Isole principali: Isole Sese (Buggala, Bukasa, Kkome), Buvuma
Clima: Equatoriale - tropicale

Lingua: Inglese (ufficiale), Swahili
Religione: Cattolica 35%, Protestante 25%, Musulmana 6%, Animista
Moneta: Scellino ugandese

 

ALTRI PROVERBI

  • Chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa.
  • Ciò che l'occhio ha visto il cuore non dimentica. (proverbio malgascio)
  • Dov'è il cielo, là vi è anche Dio. (Ewe)
  • Il cammino attraverso la foresta non è lungo se si ama la persona che si va a trovare.
  • Il giovane cammina più veloce dell'anziano, ma l'anziano conosce la strada.
  • Il mare calmo non rende bravo il marinaio.
  • Il passato rivive ogni giorno perché non è mai passato.
  • In visita dagli altri, apri gli occhi, non la bocca. (proverbio congolese)
  • L'amicizia è una strada che scompare nella sabbia se non la si rifà senza posa.
  • L'amore è come la pioggerella d'autunno: cade piano ma fa straripare i fiumi!
  • La fretta, la fretta non ha fortuna.
  • La pazienza è un albero: le radici sono molto amare, ma i frutti dolcissimi. (proverbio Tuaregh).
  • Là dove ci si ama non scende mai la notte.
  • Nel buio, tutti i gatti sono leopardi.
  • Ogni cosa che cresce lentamente mette profonde radici. (proverbio ghanese)
  • Ogni cosa ha un termine. (Masai)
  • Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.
  • Quando gli elefanti combattono è sempre l'erba a rimanere schiacciata.
  • Questo Pianeta non ci è stato regalato dai nostri progenitori: esso ci è stato prestato per i nostri figli. (Masai)
  • Sbagliando la strada si impara a riconoscere la propria. (proverbio della Tanzania)
  • Se vuoi arrivare primo, corri da solo. Se vuoi camminare lontano, cammina insieme. (proverbio del Kenya)
  • Una ferita fa male ma guarisce. Una parola cattiva fa male per sempre. (proverbio berbero)
Ljerh yeqqaz ihellu | yir awal yeqqaz irennu.
  • Vede più lontano un vecchio seduto che un giovane in piedi.
 

 

Tortilis Camp

Post n°39 pubblicato il 30 Settembre 2011 da knodel71

www.tortilis.com

Ciao, questo è l'indirizzo internet del posto dove lavoro.

Ora è più di un anno che vivo all'Amboseli, parco nazionale del Kenya alle "falde" del Kilimanjaro. 

 

 
 
 

Lake Amboseli

Post n°38 pubblicato il 11 Marzo 2011 da knodel71

Lake Amboseli

 
 
 

TORTILIS CAMP su facebook

Post n°37 pubblicato il 10 Marzo 2011 da knodel71
Foto di knodel71

Ecco il mio nuovo posto di lavoro finalmente dopo anni di "peripezie" io e la mia compagna abbiamo trovato una nuova sistemazione

 
 
 

Buone Feste

Post n°36 pubblicato il 25 Dicembre 2009 da knodel71

Sono tornato in Italia per le feste, un augurio a tutti di buon natale

 
 
 

Mara

Post n°35 pubblicato il 02 Dicembre 2009 da knodel71
Foto di knodel71

 
 
 

masaimara

Post n°34 pubblicato il 05 Novembre 2009 da knodel71
Foto di knodel71

 
 
 

masaimara 0tt.2009

Post n°33 pubblicato il 05 Novembre 2009 da knodel71
Foto di knodel71

 
 
 

Tzavo

Post n°32 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da knodel71
Foto di knodel71

 
 
 

saluti dallo Tzavo

Post n°31 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da knodel71
Foto di knodel71

 
 
 

04/10/2009

Post n°30 pubblicato il 04 Ottobre 2009 da knodel71

Ciao a tutti, ormai sono piu di 2 mesi che vivo in questo paese e sono sempre piu contento della decisione presa anche se qui la vita non e' proprio facile, la mancanza d' acqua, razionata a causa della siccita', e della corrente elettrica anche in citta', rende tutto piu difficile. Spero di postare presto qualche foto sono appena tornato dallo Tzavo dove le giraffe l' hanno fatta da padrone. Ciao!

 
 
 

INIZIA L'AVVENTURA

Post n°29 pubblicato il 05 Agosto 2009 da knodel71

Dopo una settimana di preparativi a Nairobi siamo pronti per il primo safari di circa 15 giorni......finalmente andiamo a vedere qualche animale.....Masaimara, Nakuru, Baringo, samburu nat. P.    A presto con foto e filmati.

 
 
 

PARTENZA 29/07/2009

Post n°28 pubblicato il 23 Luglio 2009 da knodel71

SIAMO ARRIVATI AL FATIDICO MOMENTO.....SI PARTE!!!!!

EBBENE SI IO E LA MIA COMPAGNA CI TRASFERIAMO

ANDIAMO A VIVERE IN KENYA.

IL PROSSIMO POST SARA' DA NAIROBI

A PRESTO!!!!!!!!!!!!

 
 
 

Pasto del coccodrillo

Post n°10 pubblicato il 23 Dicembre 2008 da knodel71

 
 
 

ATTRAVERSAMENTO ELEFANTI

Post n°9 pubblicato il 23 Dicembre 2008 da knodel71

 
 
 

Ghepardi

Post n°8 pubblicato il 22 Dicembre 2008 da knodel71

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: knodel71
Data di creazione: 16/12/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sofya_mcassetta2apollo40pabarbara.mariottiASSODIBASTONI23andrea.avatarleoncina1973cGoaamikedukestefanosalemi79veronicadubinibasilefashiontirchionastefaniapapetteDMPM
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

BANDIERE





 

QUALCOSA DA LEGGERE

TITOLO:     Swahili for foreigners

AUTORE:   Alice W. Mangat

C. Edit:      Kenway publication

Una "vecchia" grammatica per iniziare ad avere
una idea di come si costruiscono le frasi in
SWAHILI




 

INFO SUD AFRICA

Superficie (in km2) 1.219.913

Capitale: Città del Capo (legislativa) - Pretoria (amministratyiva) - Bloemfontein (giudiziaria)

Abitanti: 43.586.000

Densità: (ab/km2) 36

Lingua: 11 lingue ufficiali fra le quali: afrikaans, inglese, Ndebele, sotho, pedi

Gruppi etnici: neri, bianchi, coloured (sngue misto, discendenti da incroci fra bianchi e ottentotte)

Religione: cristiane, culti indigeni

Forma istituzionale: repubblica parlamentare

Moneta: rand

 

INFO TANZANIA

Superficie:
945.087 kmq
Popolazione:
36,766,356 abitanti (stima 2005)
Capitale:
Dodoma, 149.180 abitanti
Lingua:
Swahili, Inglese
Ordinamento dello Stato:
Repubblica federale presidenziale
Moneta:
Scellino della Tanzania; 1 € = 1.300 TZS
Religione:
Cristianesimo, islam e animismo
Condizioni climatiche:
Tropicale
Misure ed Elettricità:
Sistema metrico decimale; la maggioranza degli impianti funziona con una corrente alternata di 230V.
Fuso orario:
GMT+3

Rispetto all'Italia: +2; +1 quando in Italia vige l'ora legale.

Siti patrimonio mondiale UNESCO:
Parco nazionale del Kilimanjaro
Riserva naturale di Ngorongoro
Rovine di Kilwa Kisiwani e rovine di Songo Mnara
Riserva del Selous
Parco nazionale del Serengeti
La città di Stone Town (centro storico) a Zanzibar
 

LINGUE

Lingue africane Lingue indigene parlate nel continente africano. Attualmente ne sono classificate più di un migliaio. Le più diffuse, a parte l’arabo, parlato anche fuori dell’Africa, sono l’oromo, lo swahili e lo hausa, che annoverano più di 20 milioni di parlanti ciascuna; la maggior parte delle lingue, però, si caratterizza per lo scarso numero di locutori: solo una dozzina di idiomi conta più di un milione di parlanti.

La straordinaria frammentarietà linguistica del continente africano e le profonde differenze tra lingue africane di famiglie diverse (anche se parlate nel medesimo luogo) hanno indirettamente favorito la diffusione di lingue franche che consentissero la comunicazione fra tribù con lingue diverse. Così, con la colonizzazione europea l’inglese e il francese furono adottati da moltissimi popoli e divennero talvolta lingue ufficiali nazionali; allo stesso modo si imposero lo swahili, utilizzato come lingua di contatto da quasi 30 milioni di persone in Africa occidentale, e lo hausa, in Africa orientale. Infine, sono numerosi i casi di pidgin e di lingue creole: tra i principali si ricordano il sango, nella Repubblica Centrafricana, e il krio, nella Sierra Leone.

 

CLASSIFICAZIONE

Secondo l’attuale classificazione linguistica, le lingue africane vengono suddivise in quattro grandi famiglie: afro-asiatica, nilo-sahariana, khoisanide e niger-kordofaniana. Le famiglie più antiche hanno circa 5000 anni.

Pur nella grande diversificazione degli esiti, è possibile ancora rintracciare elementi di un’antichissima unitarietà. Tranne alcune eccezioni, le lingue africane sono lingue tonali: la differente intonazione di una singola sillaba, infatti, può individuare parole completamente diverse o differenti funzioni grammaticali di una parola, un prefisso o un suffisso.