Geo

Sogni e realtà...

 

AREA PERSONALE

 

ALGHERO 2007

... forse perché il tempo qui scorre più lento
ed il vento di novembre ti soffia nelle orecchie
... non so se sono gli odori oppure la luce abbagliante di giugno

oppure quelle strade sempre più lunghe, pare non finiscano mai
ma tutte inesorabilmente ti portano verso lo stesso luogo ... il mare.

quel mare da dove arriva la gente di fuori

quel mare che quando parti ...
ti separa dalle strade, dal tempo, dal vento di questa isola

ma tutto questo è già dentro il tuo cuore.

                                                                         (Enzo Favata, 1999)

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MANÀMANÀ!!!

 

 

« Speranza...AUGURI DI BUONE FESTE! »

Hey...

Post n°27 pubblicato il 11 Marzo 2008 da agendanoir

Ciao ragazzi,

non ho parole per ringraziarvi per i cari saluti che ho trovato e che non mi hanno fatto chiudere il blog...

sono stata molto impegnata, la mia vita mi ha assorbita in pieno, i problemi si affrontano e non si rimandano, ed anche se non ho mai perso di vista le mie passioni, ho dovuto trovare altri modi per tenerle vive...ma devo dire che il modo più stimolante per confrontarle è qui...o almeno per confrontarsi nonostante le grandi e piccole distanze...grazie veramente a tutti, spero di poter essere più presente...

E per cominciare ho un quesito importante da porvi...oltre a tantissime cose che ho da dirvi...la domanda è:

- Cosa manca in Sardegna secondo voi in termini di "qualità" in determinati servizi per avere quel "qualcosa in più?"

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/agendanoir/trackback.php?msg=4266764

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 13/03/08 alle 09:39 via WEB
Ciao Lìsa....bentornata e bentrovata...In maniera organizzativa e di resa lavorativa: la puntualità...la competenza...la professionalità...e poi,come stato d'animo: il crederci. Credere con la passione che quello che si fa, qui, è unico. Credere nell'unicità di questa terra.Il cuore, in poche parole...Il cuore e la professionalità...e non, come capita spesso, pressapochismo che figlio solo del bisogno di sbarcare il lunario...Credere nelle opportunità che davvero può offrire...credere alla cooperazione...Credo che in sostanza,manchi più di tutto il crederci...In più a tutto questo manca una classe politica che, tutta, si butti a mare. Forse la vera mancanza: quella di buttarsi a mare. Gente che non sa creare, pur avendone la possibilità, prospettive e futuro per i suoi figli, ma solo potere personale...Gente che ostacola lo sviluppo anzichè agevolarlo...Che si inventa la tassa sul lusso perchè altra economia non la sa creare...Abbiamo una richezza enorme, non da sfruttare, ma da mettere a frutto...ma questo, non si fa...Gente che fa diventare la propria madre terra in matrigna, costringendo i propri figli ad abbandonarla...Scusa lisa...mi rendo conto che ho divagato e sono uscita fuori tema la tua domanda (che è non di poco conto), ma io, il problema, lo vivo sulla pelle perchè è qui che vivo tutti i giorni...Io non vengo in ferie in sardegna e le mancanze e lo spreco di possibilità che potremmo avere, lo vivo nel quotidiano...Nel fatto che pur volendo restare qui, avendo tutto il diritto di volerlo, non messa in condizioni di starci ma, al contrario, di pensare che se voglio campare la vita, me ne devo andare...Ecco cosa altro mancano: le condizioni per crederci. Non basta solo l'idea di crederci ci vogliono le condizioni come tessuto per poter costruire qualcosa. Per dare modo all'inziativa individuale di poter Fare...di potersi Realizzare..E questo, inizialmente, è una competenza politica...creare basi e condizioni affinchè si possa investire in "crederci". Scusa ancora, un caro saluto, rita
 
 
agendanoir
agendanoir il 13/03/08 alle 11:13 via WEB
Grazie Rita per la tua risposta, mi ha fatto molto piacere...Sono d'accordo con te, ho avuto modo di conoscere e sto cercando di capire alcune cose importanti e se posso essere d'aiuto in qualche modo sono pronta a mettermi in gioco, non mi considero una turista della sardegna perchè ho sempre cercato di "viverla" sia quando sono lì che mentre vivo qui, perchè anche io CI CREDO...un caro saluto ed un abbraccio L.
 
bippy
bippy il 13/03/08 alle 16:21 via WEB
Se la Sardegna è "isolata" è perchè non trova referenti politici moralmente degni nel "continente", per cui è la situazione italiana nel suo complesso che fa fatica a migliorare, in tutti i sensi per via della classe politica che tutti conosciamo! Io penso che paradossalmente in Sardegna -malgrado il problema del lavoro - la qualità di vita sia migliore,non dimentichiamoci che le grandi metropoli come Roma, Londra, Parigi hanno come risvolto l'alienazione, il sovrafollamento o la solitudine e la morte lenta per inquinamento dell'aria e delle macchine!Mentre nei posti ancora selvaggi (dove la natura predomina ) ci sono ancora spazi "democratici" che chiunque può godere ammirare e assaporare!Sardi non disperate, forse non ve ne rendete conto ma partite avvantaggiati!:-)
 
 
agendanoir
agendanoir il 14/03/08 alle 19:13 via WEB
già...un problemone la politica e purtroppo è lei che ci "regola", che ha il potere di cambiare le sorti e l'economia del paese! ciao bippy, ti ringrazio per la risposta e buon fine settimana!
 
niedda
niedda il 13/03/08 alle 23:55 via WEB
bhe cosa manca alla Sardegna??!!!
bhe la risposta è semplice ^__-
manco io heheheheheehheh
Un bacione grande....
scusami se ho risposto in modo spiritoso , al commento...
mi manca..la Mia terra!
ben tornata!
 
 
agendanoir
agendanoir il 14/03/08 alle 19:15 via WEB
ah! allora è questo il fulcro del problema! potevi dirlo prima!!! la soluzione allora è venirti a rapire e riportarti in sardegna...se poi tutto andrà meglio...si può fare! ;-) grazie niedda!
 
penelope.sm
penelope.sm il 14/03/08 alle 00:11 via WEB
Ciaaaao, bentornata!! Un abbraccio!!
 
 
agendanoir
agendanoir il 14/03/08 alle 19:16 via WEB
ciao penelope!!! :-)
 
dolcissimagabbana
dolcissimagabbana il 14/03/08 alle 22:23 via WEB
Beh....magari potreste portare me...che non ci sono mai andata. un bacio e felice week_end. lulù
 
 
agendanoir
agendanoir il 17/03/08 alle 11:51 via WEB
Organizzati!!!Prepara le valigie! :-) grazie e buon inizio settimana
 
maryargiolas
maryargiolas il 14/03/08 alle 22:52 via WEB
Ciao carissima, che bello rileggerti...un abbraccio bacio Mary
 
 
agendanoir
agendanoir il 17/03/08 alle 11:53 via WEB
Ciao Mary!Mi sono messa d'impegno altrimenti non tornavo più...spero di aver ritrovato un pò di serenità così posso stare anche qui con voi...buona giornata, a presto e un bacione a te e tutta la tua famiglia!
 
damiro0
damiro0 il 15/03/08 alle 12:14 via WEB
ciao:) Buonagiornata:) Vengo ad augurarti un sereno e sorridente fine settimana:) Un abbraccio e tanti sorrisi ^_________^
 
 
agendanoir
agendanoir il 17/03/08 alle 11:54 via WEB
Grazie! Buon inizio settimana a te, spero che il week-end sia stato buono, un abbraccio
 
pal_jazz
pal_jazz il 17/03/08 alle 21:30 via WEB
Cosa manca alla Sardegna? Ma NOI, ovviamente ^_____________^ Bentornata !!
 
 
shardana0
shardana0 il 19/03/08 alle 16:45 via WEB
Allora corri Pal....l'isola ti attende. Ehhehe un salutone
 
agendanoir
agendanoir il 17/03/08 alle 22:59 via WEB
Ottima risposta! :-) Grazie e a presto!
 
shardana0
shardana0 il 19/03/08 alle 16:44 via WEB
Ciao Agendina, sono tante le cose che mancano in Sardegna...la prima: il lavoro e molti partono con le lacrime agli occhi.... E poi mancano le persone (politicamente parlando) che desiderino veramente, con il cuore e con la mente, il suo sviluppo, che sappia utilizzare i fondi UE per cdreare qualcosa di buono, qualcuno che non pensi solo a se stesso ma alla gente che poi non sono tanti...solo 1.600.000. Un salutone, Tony
 
 
agendanoir
agendanoir il 19/03/08 alle 17:12 via WEB
Grazie Tony per la risposta, hai ragione...un caro saluto anche a te!
 
maryargiolas
maryargiolas il 21/03/08 alle 15:55 via WEB
Ciao carissima,auguri per una santa pasqua piena di felicità e amore! Ti aspettiamo...un abbraccio con affetto Mary
 
 
agendanoir
agendanoir il 21/03/08 alle 18:43 via WEB
Grazie di cuore Mary!Ricambio con tanto affetto e non vedo l'ora di riabbracciarvi! :-)
 
Macchiaccia
Macchiaccia il 22/03/08 alle 21:50 via WEB
Buona Pasqua a te e tutti i tuoi famigliari !!! :) Max
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: agendanoir
Data di creazione: 15/04/2007
 

Colui che crede in se stesso e nella possibilità di essere l'artefice della propria esistenza è in fondo un sognatore.

Spinto dal suo demone, egli insegue le sue verità, il suo ideale di conoscenza, rispettando un'unica legge: quella dell'autenticità.

Tale scelta genera sempre incomprensione e solitudine, poichè uno stile di vita così originale non trova facilmente persone che lo capiscano.

L'indipendenza rende il trasgressore una minaccia per il collettivo, che non vuol essere turbata dalla sua placida immobile staticità.

Con la sua vita egli diventa una scomoda testimonianza di un modus vivendi inaccettabile in un mondo MASSIFICATO.

Non importa quanto si dà
ma quanto amore si mette nel dare.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mauri8420musiclalalabNepentheelviprimobazarThunderinovirgola_dfantonella.cotroneofatangastrong_passionshangri.laMacchiacciaakemi.vegViveredarteMarquisDeLaPhoenixandreadialbinea
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

NON POTHO REPOSARE

Non potho reposare amore e coro
pensende a tie soe donzi momentu.
No istes in tristura prenda e oro
né in dispiacere o pessamentu.
T'assicuro ch'a tie solu bramo,
ca t'amo forte t'amo, t'amo, t'amo.

Amore meu prenda de istimare
s'affettu meu a tie solu est dau;
s'are iuttu sas alas a bolare,
milli bortas a s'ora ippo bolau;

pro benner nessi pro ti saludare,
s'attera cosa non a t'abbissare.

Si m'esseret possibile d'anghelu
d'ispiritu invisibile piccabo
sas formas;
che furabo dae chelu
su sole e sos isteddos
e
formabo
unu mundu bellissimu pro tene,
pro poder dispensare cada bene.

ASCOLTA

http://www.youtube.com/watch?v=13VdR8TY9Po

 

MITICI...

 

Il Canto a Tenore è stato inserito dall'UNESCO tra i "Masterpieces of the Oral and Intangible Heritage of Humanity" e perciò proclamato "Patrimonio intangibile dell'Umanità".

 

Milia vatu' sa trota
pro sa die 'e s'isposonzu
carculanne su bisonzu
ca non b'ana cosa cotta
su maritu 'e Liotta
su connatu 'e Mugrone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Buzzuiu chin Zoseppedda
Vruttuosa chin Cozzette
preparan sos amarettes
pro s'isposu 'e Luiseddu
dae Untana 'e Chiseddu
ghira' chene pantalones

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Latur d'ava e una pudda
lì regalat Caziollu
pro jocaren'a zirollu
cann'istan chene ache' nudda
dae cue eni' sa brudda
sa bria sa chistione

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Sintollu e Mojeddu Murru
son 'arrejon'e pare
ite l'amus a donare
a custu cane muzzurru
chi chi canno ache' s'urru
li regalo su mattone
 

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Vinamenta' Reateddu
cantu cuntentu rimanet
a canno cria' sa cane
lir regalat su cazzeddu
pro tentare a Luiseddu
ca time' su mammuzzone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Bainzu chin franzisc'anna
Pauledda 'e Montesu
preparan su pinutesu
ca er donu 'e zente manna
e tanno puru Grass'Anna
lir giuchet su curizzone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Pretu 'e Jana er ridenne
chin su murru che porcheddu
nannebil'a Luiseddu
a ti la se intennenne
chi si in cue ti nche penne'
ti toccan che malinzone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

E binas Anghelu Rusta
lir regala'su puddichinu
tottu custa e' sa vrausta
de sa izza 'e Zesarinu
jà t'a jutu mal'ustinu
gherranne chi' sa curusta
Vittoria li na' sa justa
no' b'a mancu paragone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Pretore chin Pezzoreddu
Salvatorina 'e Burua
istan sempres cua cua
pro no ider a Luiseddu
ei sa mama a tocheddu
lir regalo sas ambesuas
ca cussu puru jà aiuat
non giucat s'iframassone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone

Dae orar de ichinatu
bi li supri' Malebonu
ca no' b'at ateru donu
nche lir juchet s'imbiatu
sa die er morta sa gattu
c'a mannicatu sapone

De su cojuviu novu
n'es cuntentu Cadone