ave

MARIA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

armonia93ari.irteresinaurgeseedanemorpleru56vincenzo.967AngelaUrgese2012chiedididario66PICCOLAVIOLETTA6luigi42.asols.kjaerPAOLA11Otony6300LAVERGINEMARIA1arcobaleno225780
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« AVEResurrezione »

Lacrime

Post n°14 pubblicato il 08 Settembre 2015 da ari.ir

Madre mia,Vergine immacolata possano le tue lacrime inondare i cuori aridi,possano le tue lacrime liberarci dai mali che in questo momento il mondo intero vive!!!

What do you want to do ?
New mailCopy
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/airaM/trackback.php?msg=13271167

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
LAVERGINEMARIA1
LAVERGINEMARIA1 il 13/09/15 alle 10:29 via WEB
Buon giorno e buona domenica. Il Signore e la Vergine Santa ci benedicano e ci proteggano oggi e sempre.
 
 
ari.ir
ari.ir il 15/09/15 alle 05:11 via WEB
Ciao,grazie!Scusa se ti rispondo in ritardo!Il Signore sia sempre con te.Leonardo
 
aldo.giornoa64
aldo.giornoa64 il 14/09/15 alle 22:14 via WEB
CIAO ARI.IR, NOI NON SIAMO AMICI , MA MA NESSUNO MI PUO' VIETARE DI CONDIVIDERE IL TUO POST. COMPLIMENTI PER IL POST. CHE CONDIVIDO PIENAMENTE TUTTO IL TUO POSTATO, UN CORDIALE SALUTO, ALDO.
 
 
ari.ir
ari.ir il 15/09/15 alle 05:12 via WEB
Grazie Aldo per la condivisione.
 
ossur.r
ossur.r il 14/09/15 alle 22:30 via WEB
Madre Santa accogli le nostre preghiere!!!
 
LAVERGINEMARIA1
LAVERGINEMARIA1 il 16/09/15 alle 22:10 via WEB
Una buona serata, la Vergine Santa ci protegga, un pensiero. L’esempio di Maria apra la via a una società più giusta, matura e responsabile, capace di riscoprire i valori profondi del cuore umano. La Madre di Dio incoraggi i giovani, sostenga le famiglie, conforti gli ammalati, implori su ciascuno una rinnovata effusione dello Spirito, aiutandoci a riconoscere e a seguire anche in questo tempo il Signore, che è il vero bene della vita, perché è la vita stessa.
 
 
ari.ir
ari.ir il 17/09/15 alle 14:07 via WEB
La Vergine ci protegge dal male perché ci ama in maniera straordinaria ma per essere protetti bisogna aprire il cuore a Lei,alla Trinità ed un metodo infallibile è quello di recitare il Santo Rosario quotidianamente perché ci rafforza nello spirito.Naturalmente bisogna metterci il cuore,bisogna sentire profondamente,ci vuole partecipazione d'animo!!!Solo così la nostra anima si avvicinerà sempre di più a Dio Padre.
 
rugiada_nel_mattino
rugiada_nel_mattino il 19/09/15 alle 05:34 via WEB
Buongiorno. E' bello essere qui in questo spazio. Grazie per l'amicizia. Vedi il pregare lo ritengo molto importante.. così come sono importanti le lacrime della Beata Vergine.. che inondando il Mondo sono come gocce di rugiada sugli animi di chi ha fede. lei che ha amato tanto e si è inginocchiata alla volontà di Divina per amore del Figlio, per far si che Lui potesse venire sulla Terra.. e perdonare dalla Croce i Peccati del Mondo.. Un bacio
 
 
ari.ir
ari.ir il 19/09/15 alle 12:02 via WEB
Quelle lacrime sono la testimonianza di un amore indescrivibile che la Vergine Immacolata nutre per noi.Aiutiamola con la preghiera quotidiana nella battaglia che combatte per la salvezza del mondo e di coloro,in particolare, che non hanno conosciuto l'amore di Dio Padre nostro.Sono io a ringraziare te per sensibilità mostrata.Un abbraccio fraterno. Leonardo
 
stellinacheguardiqua
stellinacheguardiqua il 29/09/15 alle 18:24 via WEB
grazie per l'invito
 
PAOLA11O
PAOLA11O il 12/10/15 alle 16:42 via WEB
Buon inizio settimana, che il Signore ci dia pace. Ti auguro di camminare su una strada chiamata “vita”, che inciampi in un sasso chiamato “fortuna”, e di raccogliere un fiore chiamato amore… Paola.
 
ari.ir
ari.ir il 14/10/15 alle 19:41 via WEB
Grazie del bellissimo pensiero!!!Auguro anche a te tanta fortuna,tanto amore nella grazia di Dio Padre. Leonardo
 
linaladu
linaladu il 21/11/15 alle 18:10 via WEB
Vorreste misurare il tempo, l'incommensurabile e l'immenso. Vorrei regolare il vostro comportamento e dirigere il corso del vostro spirito, secondo le ore e le stagioni. Del tempo, vorrei fare un fiume per sostate presso la sua riva e guardarlo fluire. Ma l'eterno che è in me sa, che la vita è senza tempo. E sa che l'oggi non è che il ricordo di ieri, e il domani il sogno di oggi. E ciò che in voi è canto e contemplazione dimora quieta, entro i confini di quel primo attimo in cui le stelle furono disseminate nello spazio. Chi di voi non sente che la sua forza d'amore è sconfinata? E chi non sente che questo autentico amore, benché sconfinato, è racchiuso nel centro del proprio essere, e non passa da pensiero d'amore a pensiero d'amore, né da atto d'amore ad atto d'amore? E non è forse il tempo, così come l'amore, indiviso e immoto? Ma se col pensiero volete misurare il tempo in stagioni, fate che ogni stagione racchiuda tutte le altre, E che il presente abbracci il passato con il ricordo, e il futuro con l'attesa.IO VI VOGLIO BENE...BUON FINE SETTIMANA..E BUON INIZIO DELLA PROSSIMA.CIAO LINA.
 
vulnerabile14
vulnerabile14 il 25/11/15 alle 15:51 via WEB
Ciao Leonardo Ti rispondo qui perchè non posso altrimenti.Non è vero che non ti voglio come amico , Come ho scritto sul profilo non accetto più figurine, perch'è ritengo che per essere amici non serve la figurina... Rimangano quelli che ci sono perchè non voglio offenderle cancellandoli.. Devi sapere che io sono autodidatta del PC è quando ho iniziato ho fatto come vedevo in giro... ma sè dovessi aprire un nuovo blog molte diciture non li rispetterei .. Ok AMICO!! Un (*_*)*********** Franca
 
antoniettaalessi
antoniettaalessi il 25/12/15 alle 17:59 via WEB
Che la magia del Natale ti circondi, consolidando ancora di più la gioia di stare insieme, di condividere e di portare felicità nella tua famiglia. Auguri di buone feste... Un abbraccio...anto
 
PICCOLAVIOLETTA6
PICCOLAVIOLETTA6 il 17/01/16 alle 12:44 via WEB
Salve buona giornata , che il sole Divino splenda sempre nei nostri cuori. Con affetto e amicizia Violetta. Il Signore Gesù Cristo non è per noi ( una divinità lontana) ma è (GESU’ IL DIO CON NOI) Lui non è estraneo ai nostri problemi, ha condiviso in tutto i problemi della nostra umanità a iniziare dal censimento appena nato, l’emarginazione costretto a rifugiarsi in una stalla e subito l’esilio per sfuggire alla furia omicida di Erode, il Suo ritorno in patria per adempiere alle sacre scritture, la sua prima visita al Tempio appena dodicenne come prescriveva la legge (ANCHE SE LUI ERA IL SIGNORE DELLA LEGGE E DEL TEMPIO) per trent’anni vive sottomesso a i suoi genitori fino al giorni in cui Maria Sua Madre, quasi lo costringe a Dare inizio alla Sua Vita Pubblica operando un miracolo in favore di due giovani sposi alla cui festa erano invitati e su questo brano oggi voglio fermare la nostra attenzione Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni (Gv 2,1-11) Ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c’era la Madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la Madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che ho da fare con Te, o Donna? Non è ancora giunta la mia ora». La Madre dice ai servi: «Fate quello che vi dirà». Vi erano là sei giare di pietra per la purificazione dei Giudei, contenenti ciascuna due o tre barili. E Gesù disse loro: «Riempite d’acqua le giare»; e le riempirono fino all’orlo. Disse loro di nuovo: «Ora attingete e portatene al maestro di tavola». Ed essi gliene portarono. E come ebbe assaggiato l’acqua diventata vino, il maestro di tavola, che non sapeva di dove venisse (ma lo sapevano i servi che avevano attinto l’acqua), chiamò lo sposo e gli disse: «Tutti servono da principio il vino buono e, quando sono un po’ brilli, quello meno buono; tu invece hai conservato fino ad ora il vino buono». Così Gesù diede inizio ai suoi miracoli in Cana di Galilea, manifestò la sua gloria e i suoi discepoli credettero in Lui. Parola del Signore. http://www.donbosco-torino.it/image/06/06-1/03-Cana_di_Galilea-2.jpg
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: ari.ir
Data di creazione: 15/11/2012