Creato da alex.canu il 28/01/2012

alessandro canu

arte, racconti, idee

 

 

« FRAGILE: Lo spazzolino d...FRAGILE: Otto modi stupi... »

Fragile. LA NUOTATA DI BEPPE GRILLO

Post n°111 pubblicato il 20 Gennaio 2013 da alex.canu
 

 

 

     La coraggiosa nuotata di Beppe Grillo sulle impetuose acque dello stretto di messina ha posto un serio problema. Uno strappo con il feeling che il comico genovese ha con il paziente popolo sardo, che da anni lo attende. Si dirá che la Sicilia é una regione con mille problemi, si dirá che la mafia opprime la sua economia, si dirá che quella é la rotta dei tonni e delle rondini quando migrano, si dirá che la Magna Grecia la assimila pericolosamente allo stato eponimo a rischio default. Il piccolo, paziente, popolo sardo, capisce anche lo spread kilometrico che separa Regio Calabria da Messina e che non é paragonabile al Civitavecchia-Olbia. Eppure, dando la possibilitá al leader del "mV5s" di riposarsi con comodo, di riprendere ad allenarsi con costanza, (visto che attraversa un momento di grande tonicitá fisica), perché, per opportunità di campagna elettorale, per par condicio, per simmetria, per non discriminare una minoranza etnica, (da sempre osteggiata e mal compresa), Beppe non ha nuotato gagliardamente, come ha appena fatto in Sicilia, verso le coste dell'ospitale terra sarda? Non abbiamo la mafia, ma abbiamo Cappellacci, non esistono templi dorici, ma abbiamo i nuraghi e le domus de janas e le tombe dei giganti (é forse questo che lo ha spaventato?). I tonni e le rondini passano anche da noi, e allora? Giá all'alba, 15 giorni dopo l'impresa sullo stretto, un paziente, costante gruppo di persone si era dato silenzioso appuntamento sulle coste ospitali di Golfo Aranci. Si osservava il mare lontano, scrutando l'orizzonte nella speranza di veder spuntare una chioma ricciuta e bianca, ma niente. Alcuni giorni dopo il piccolo gruppo silenzioso era già diventato folla, c'erano i torronai, i gruppi folk che ballavano su ballu tundu, c'erano i venditori di giocattoli e di piccole bamboline riproducenti le fattezze del leader mV5s in nera muta da nuotatore. Saremmo stati disponibili a lasciargli usare persino le bombole e il respiratore, a farlo affiancare da una nave veloce Tirrenia, ma Beppe Grillo non si è fatto vedere. Lentamente la folla ha iniziato a scemare, i gruppi folk hanno svestito i preziosi costumi antichi, il torrone avanzato è stato rabbiosamente lanciato ai tonni di passaggio, le rondini no perché non é ancora stagione, ma un paio di esse sono passate per solidarietá, ma di Grillo neppure una pinna. Ora solo gli irriducibili presidiano capo Figari, ma nei loro occhi si legge la delusione, la rabbia. Mentre attizzano il fuoco e battono i caschi per terra altri loro colleghi hanno costruito un piccolo modello di carcere di massima sicurezza dell'Asinara da portare nel caso Vespa decida di invitarli. Tre di loro stanno scavando un pozzo per chiudersi a trenta metri di profonditá, due preparano i profilati in alluminio per gli infissi, troppo ne é avanzato, a chi puo piú interessare l'alluminio sardo? Beppe non ha nuotato verso la sardegna, non ancora. Nei volti degli uomini e donne sardi, scolpiti dal tempo si legge una muta domanda, perché i siciliani si e noi no? É solo una questione di kilometri? Ci dovremo accontentare di una nuotatina di Beppe Pisanu? (Un Beppe vale l'altro). I sardi del continente, se neccessario, aggancieranno con delle funi la madre patria e la trascineranno verso le antiche coste del lazio, male che vada Grillo potrá usare quelle, come al Parco-Avventura, dove ci si diverte sempre (finché dura).

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/alexcanu/trackback.php?msg=11858873

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

yosto0esistsoweitluigi.pistininzispinelli51grillomarilenacarlacristiniNicolaFinocchiaro27diletta.castellitcicartodiscountchilliwillivertigostyle2009debora.pietropaoloesternolucefrank19670caterina.dirienzo
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom