10:15 Saturday Night

Non è rubando la polvere magica dalle ali di una farfalla che un corpo può librarsi libero nell'aria... Blog che evolve con l'ambizione di far parlare la musica..

 

RESISTERE

 

DROGHE

Affinità e divergenze...
musica,il tremore di un passo tra le note,
melodie carezzevoli e chitarre stridenti.

Pelle sulla pelle,
seta e cotone, trasparenze. Pizzi, tessuti che lambiscono. Guanti. Trucco leggero, matita nera.

Stile, Eleganza, Charme:  nell’Animo ancor prima che nei modi.
Androginia.
Sensualità ancor prima del fascino.
Occhi.
Mani dalle dita sottili.
Il nero, la sua essenza, i suoi significati.
Le superfici assorbenti più di quelle riflettenti.
Il candore ed il rossore. Il blu oltremare, la luce del sole.

Baudelaire e Paradisi Artificiali.
Baricco e la Allende.
Paradisi Reali, Paradisi costruiti o raggiunti.
Coscienza e Incoscienza. Estetica imperfetta .

 

..ALTRE DROGHE..

Correre.
Correre sulla spiaggia, correre di notte.
Correre quando il sole brucia,
Correre sotto la pioggia.

Il profumo nell'aria
prima di una pioggia scrosciante.
L’odore della rugiada sulle foglie
più di quello dell’asfalto bagnato.

Le orme dei gabbiani sulla sabbia.
La sabbia bagnata ai bordi del costume.
I capelli di salsedine.
Le acque cristalline,
i candidi riflessi della Luna
su di un mare
che la notte rende nero come la pece.
Luna candida come i veli delle vestali,
gialla come l'oppio,
rossa come il fuoco sulla sabbia.

La pelle nuda, i morsi sulla schiena.
Tremori e tepori.
brividi liquidi,
divagazioni estatiche: dei sensi e della mente.
Erotismo celato, Malinconia latente.

Il vento che accarezza le gote.
I sospiri. Il respiro.
I profumi delicati. Rose, Magnolie, Girasoli.
I fiori del deserto.

Il corpo, le sue forme.
L’affanno,
il sudore profumo di ore d’Amore.
Il tango argentino.
Le notti stellate di fine estate.

 

 

« Messaggio #77Messaggio #79 »

Post N° 78

Post n°78 pubblicato il 28 Gennaio 2005 da butterflywings

Scorre...

La tristezza sulle mie spalle
è una camicia di tela da vela
lavata all'acqua di mare
con una spazzola di ferro
sul ponte spazzato dal vento.
E in questo villaggio del sud,
senza sosta né tregua,
il sole rosseggia e si gonfia di miele
sulle fanciulle
e dentro le albicocche.
                                    Bakù, 1957 Nazim Hikmet

Scorre la tristezza,
giace sospesa su di un velo sottile:
la sua trama di seta 
intreccia un ordito di malinconia…
Una carezza si posa tra il mio viso ed il velo,
sollevo lo sguardo,
una voce nel cielo…

Scorrono, i miei giorni…
Nuvole rapide, sole freddo e lucente,
nuvole gravide,
notti mai nere, prive di ombre…

Un esame mi attende,
e mai come adesso questa vita è in fermento:
pensieri e parole,
una voce lontana,
il calore di un corpo
che vorrei fosse ciliegia per la mia primavera.
Parallelismi perduti divengono incontri inattesi,
talmente improvvisi
che sorridi al pensiero
di non esser riuscito nemmeno
a risalire alle origini del desiderio…

Emozioni come onde
si frangono e bagnano il cuore,
il mio scoglio assetato dal sole…

Scorre la musica,
sulle sue creste le parole
inondano i miei giorni di sale e sapore…

Uno sguardo alla notte ed al cielo:
rimbocco le coperte ai miei sogni
prima di tornare ai libri, ai programmi…

“See the stars, they're shining bright
Everything's alright tonight”
                 Depeche Mode – Never Let me down Again

Doveva esser tristezza…
Bastava che guardassi dentro il mio cuore:
è vita quel fiume che scorre…

Dietro le parole:
”Scorre…
Tutto scorre in tempo immoto alla sua fine:
è l'indizio di un principio senza un fine?

Cambia…
quel che scorre in tempo immoto alla sua fine:
ma non cambia quel principio senza un fine…”
                                                  Marlene Kuntz – Scorre

Il “parallelismo perduto” è il dolce frutto
di un pensiero di Luce.

Nazim Hikmet è un dono dolcissimo,
un Pensiero Stupendo…

Commenti al Post:
amoildeserto
amoildeserto il 28/01/05 alle 23:44 via WEB
Il più bello dei.... Per troppi? :-)
 
 
butterflywings
butterflywings il 29/01/05 alle 20:30 via WEB
Si, c'è voluto il tuo secondo messaggio per aiutarmi a capire... Quando si scopre qualcosa di così bello, l'abbaglio può esser così accecante da impedirti di guardare oltre, finchè l'occhio a cotanta bellezza non si sarà abituato... E a piccoli passi mi muovo verso Hikmet, una poesia alla volta... Chissà, magari arriverò anche alle Fate Ignoranti.. Grazie per il tuo commento Amo, uno stimolo nuovo, un nuovo, accecante bagliore...
 
   
amoildeserto
amoildeserto il 30/01/05 alle 11:12 via WEB
Anche questo tuo commento mi incanta...ma come puoi (essere così)? Un bacio.
 
briciolabau
briciolabau il 29/01/05 alle 00:09 via WEB
che dirti..la poesia che hai scelto di Hikmet è una dele mie preferite, i parallelismi di Luce li conosco da tanto,ma dentro a tutto questo ci sei tu..senti dentro di te la tristezza,quella voce nel cielo ti attende,forse angosciata come te o desiderosa come te.La tristezza e la malinconia sono stati di animo difficili da allontanare,senon si ha un obbiettivo e tu lo hai.Un esame non può rendere triste e angosciato il tuo cuore..ma l'emozione lo infrange, lo copre e la malinconia scompare infrangendosi sullo scoglio che è il tuo cuore.Raccogli in te il tuo fardello di emozioni, e vai dove non vorresti ,ti allontani forse per non sentire il cuore palpitare.bella come sempre incantata bacinotte briciola...
 
 
butterflywings
butterflywings il 29/01/05 alle 02:32 via WEB
Mi allontano per un istante... e mi chiedo se quell'istante non dura in realtà eterno: "Non voglio più tornar giù, non voglio più mettere i piedi per terra" dice quella stessa canzone... La verità è che vivo giorni sospesi tra la consapevolezza dei miei doveri e un'indole in tumulto per ciò che mi accade... Nella vita di tutti i giorni scopro che basta pochissimo per farmi sorridere: una canzone, un sorriso, uno sguardo... Ed in più ho scoperto una voce: lei è lontana, eppure mi accarezza l'Anima.. è difficile da spiegare, mi spiace sembrarti così poco chiaro.. ma in certo senso è qualcosa che devo anch'io comprendere appieno. Bacinotte Bri..
 
 
butterflywings
butterflywings il 29/01/05 alle 02:40 via WEB
Questo messaggio non rende però omaggio alla gioia e la felicità che alimentano il mio cuore... Ci sono anche loro, sono fortissime, credimi..
 
briciolabau
briciolabau il 29/01/05 alle 14:36 via WEB
ti lascio il seguito, credo di Amo...se sbaglio Amo correggimi...prigione di Bursa (Anatolia) 1942 (Nazim Hikmet) il più bello dei mari, è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli, non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni,non li abbiamo ancora vissuti.E quello che vorrei dirti di più bello, non te l'ho ancora detto. Felice si saperti appagato da una voce seppur lontana, che ti accarezza l'anima, e che il tuo cuore racchiuda anche sentimenti di felicità. Una visita a quest'ora per ringraziarti del tuo commento. A stasera per i bacinotte briciola
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 10:35 via WEB
"..I più belli dei nostri giorni,non li abbiamo ancora vissuti.E quello che vorrei dirti di più bello, non te l'ho ancora detto..." Io davvero non sò descriverti quanto mi emozionano queste parole... Guardo al futuro immaginandolo sempre migliore del presente, ed al tempo stesso sono convinto che la mia realtà, il mio presente ed il mio passato, siano stupendi...
 
briciolabau
briciolabau il 29/01/05 alle 22:24 via WEB
dietro le parole,mentre a me piace immaginarmi dentro le parole, fino a farle mie, a sentirle dento il cuore, come quando scrivo,prediligo la notte..messaggera di pensieri che si intersecano ,come anelli uno nell'altro ,sino a divenire una collana di ciò che sento,nel cuore, come tu dici ..bastava che guardassi dentro al mio cuore,è vita quel fiume che scorre..la nostra vita dalla quale non possiamo fuggire..bacinotte briciola
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 10:41 via WEB
Dietro le parole, come se questo messaggio fosse incarnazione delle emozioni accese da una canzone, da quel post, da quella splendida poesia... Dietro, attorno... e poi dentro, attraverso.. Lo spazio è un concetto non così ben definito come appare ai nostri occhi: la relatività generale ha mostrato come la materia lo alteri, come la mente umana lo stravolga ingannata dalle illusioni ottiche... La vista è il senso che prediligo, eppure è il più ingannevole... e con le parole, parlare di dietro o dentro, può solo voler dire enfatizzare un'idea... Bacigiorno Bri...
 
Tintallie
Tintallie il 29/01/05 alle 22:49 via WEB
...... scusa l'irruzione, ma, per pura coincidenza ho letto che odi la sveglia il lunedì alle sette del mattino, ti invito ufficialmente a casa mia il sabato che ne pensi? E dal momento che ho scritto un post su questo vorrei che passassi a leggerlo, ovvio il tutto puramente causale. Bye ;-)
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:03 via WEB
Letto... Credo che potrai realizzare QUANTO ti capisco... I miei "angioletti" non sono somigliano a missili neri.. e non aspettano le 7 del mattino per attentare al mio risveglio :-)
 
rikolino
rikolino il 30/01/05 alle 12:44 via WEB
ogni colpo d'ala muove pulviscolo di magia nell'aria. Piccoli spostamenti d'aria si percepiscono allora nella mente, i pensieri si mescolano e ne viene fuori una nuova idea. Idea che si confronta con la strada che percorro e che mi indica le eventuali deviazioni da prendere. L'anima ha un sentiero tutto suo e decide in modo diverso dalla mente. Ed ora volo su queste ali.......
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:04 via WEB
Hai la capacità di accarezzare le parole con le parole... mi piace, mi piace molto Ric...
 
la.sirenetta26
la.sirenetta26 il 30/01/05 alle 20:07 via WEB
I'm taking a ride with my best friend // I hope he never lets me down again // He knows where he's taking me // taking me where I want to be // I'm taking a ride with my best friend...
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:10 via WEB
Io e Te sappiamo sfiorarci attraverso Depeche Mode... Questa è una delle mie canzoni preferite, in assoluto...
 
briciolabau
briciolabau il 30/01/05 alle 20:59 via WEB
stasera, mi limito soltanto all'augurio per domani, di cuore, in bocca al lupo non mi piace...ma ciò che succederà domani sono sicura che porterà solo un nome vittoria. bacinotte briciola
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:11 via WEB
Si... Desiderio, impegno, lotta, ambizione... Ce l'ho fatta Bri, un altro piccolo passo verso la realizzazione di me stesso...
 
kika75
kika75 il 31/01/05 alle 14:39 via WEB
....e questo globo terrestre da sentirti triste se solo ti passa per la mente che un giorno tra un miliardo tra 100 miliardi di anni forse si spegnerà e impallidendo continuerà a volare cieco come una noce vuota....
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:14 via WEB
Noi abbiamo tutta una vita per volare col cuore colmo di gioia, Kika... Ti ho conosciuta solare, a volte ti sento velata dalla tristezza, e poi di nuovo radiosa... Anch'io alterno questi stati emotivi, ma non voglio pensare che uno sia migliore o più bello dell'altro...Nella tristezza ho ritrovato la consapevolezza della bellezza della mia felicità... Buona Giornata...
 
   
kika75
kika75 il 01/02/05 alle 15:17 via WEB
consapevolezza..... ho ritrovato la consapevolezza di tante cose...prima fra tutte me stessa... è vero tristezza e radiosità si alternano, ma come dici tu è bella la consapevolezza della propria felicità... un abbraccio
 
     
butterflywings
butterflywings il 02/02/05 alle 11:05 via WEB
..un abbraccio a Te, buona giornata...
 
arigue
arigue il 31/01/05 alle 18:21 via WEB
grazie per il benvenuto..aprendo il tuo blog, cn molto piacere ho trovato le poesie di hikmet, poeta che ho scoperto, mio malgrado, solo due anni fa, grazie al fantastico film "le fate ignoranti"..mi piacerebbe scambiare quattro chiacchiere cn te..è possibile?fammi sapere bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:20 via WEB
Lo sai Arigue, anch'io sono agli albori della sua scoperta... Una voce mi leggeva queste parole donando poesia al mio cuore soltanto pochi giorni fà... Oggi comprerò il suo primo libro, per la prima volta mi avvicinerò a questo incanto.. E ti racconterò le mie emozioni mentre fluiranno..
 
briciolabau
briciolabau il 31/01/05 alle 21:05 via WEB
non pervenuto l'esaminando..ma non mi preoccupa...qualcuno vuole sapere di Hikmet, bello davvero mi spiace che lo conosci da così poco tempo..ma vedi anche fly,comincia ora a muovercii suoi passi credo io ed AMo facciamo i tutor. bacinotte beiciola
 
morettina782
morettina782 il 31/01/05 alle 21:13 via WEB
mamma mia, rileggendo quest poesie mi riaffiora alla mente il più bel film che mai abbia visto, Le fate ignoranti, e i tanti bei ricordi ad esso legati.. un bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 01/02/05 alle 11:21 via WEB
Si, anche se credo che rivederlo dopo averlo letto mi farà un altro effetto: sarà come aggiungere tasselli ad un puzzle che credevo fosse completo... Buona giornata Morettina...
 
briciolabau
briciolabau il 01/02/05 alle 21:15 via WEB
sapevo che sarebbe andata bene...veramente..era una certezza assoluta e sono felice per te. Tantissimo e l'oera dei bacinotte un pò in anticipo stasera..ma...nei puntini mettici ciò che vuoi.....briciola
 
briciolabau
briciolabau il 02/02/05 alle 21:25 via WEB
grazie per le tue parole..come sempre, cambia si appunto il tempo immoto alla sua fine, ma non cambia quel principio..senza un fine..rido..si deve keggere anche dietriìo, le parole ,dentro un'anima anche'essa come un albero cava all'interno a vote ,ma avolte così piena d'amore..da rimanerne accecati.Cambia se tu fai cambiare il significato di esse bacinotte briciola
 
briciolabau
briciolabau il 02/02/05 alle 23:26 via WEB
ok ho commesso un pò di errori..ma la fretta è cattiva consigliera a volte no???
 
AcidAngel
AcidAngel il 03/02/05 alle 18:14 via WEB
che dire.. parole bellissime
 
briciolabau
briciolabau il 03/02/05 alle 20:11 via WEB
tutto scorre...non solo la tristezza, il tempo..che inganna noi mortali..con effabile maestria, dandoci l'illusione che domani possa essere migliore di un giorno che già sta morendo dentro di noi.Perchè in fondo siamo noi che li facciamo morire, ci inabbissiamo in un'immaginario dal quale non riusciamo a venire fuori...ed ecco lo scorrere della vita.Poi il traguardo..ed in quel momento ci guarderemo indietro con rimpianto..di non aver vissuto appieno i nostri giorni.sempre incantevole leggerti bacinotte briciola
 
 
butterflywings
butterflywings il 07/02/05 alle 17:18 via WEB
Ogni notte mi leggi in modo diverso, ogni notte nelle tue parole ritrovo un pò di mè stesso...
 
briciolabau
briciolabau il 06/02/05 alle 00:53 via WEB
rimbocco le coperte ai miei sogni,strette, non voglio che fuggano.bacinotte briciola
 
 
butterflywings
butterflywings il 07/02/05 alle 17:17 via WEB
Quando il sogno diviene desiderio e la volontà incarna l'ambizione, i sogni spesso divengono realtà Bri...
 
briciolabau
briciolabau il 06/02/05 alle 22:05 via WEB
consueti bacinotte consueto stupore...nel rileggere quanto ho già letto...briciola
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
blinded me with science ringtone il 16/04/09 alle 04:40 via WEB
upload ringtones razr Check you re beautiful ringtone it all get the silent ringtone mobile phone is t mobile default ringtone enjoying these wireless cellular one ring tones waters by infrared, texting and ringtones messages. ringtones for cellular one phones Read you re my best friend ringtone eulogy just like the songs ringtone to new phone chart. Getting a cross - mobile polyphonic ringtones notes ringtones were patterned after recording of a where can i go to get free ringtones financial success for a me blondie ringtone lot to buy 1 ringtone of the growing linux based devices that its nextel ringtone upload yours, complimentary ringtones you will ringtones of telugu songs allow to cell phone as ringtone individuals should now,
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: butterflywings
Data di creazione: 27/10/2004
 

..WAITING FOR THE SIREN'S CALL..

 

ALLUCINAZIONI

Armonia nel caos.
Decadenza e rinascita.
Orari improbabili.
Conversazioni con cervelli pulsanti.
Introspezione e Filosofia.
Nietzsche e Schopenhauer.
Socrate.

Ian Curtis e Robert Smith.
Depeche Mode, l'eccesso.
Joy division, glaciali.
Jimi Hendrix e Janis Joplin.
L'ultima delle "Tre J" .
I Massive Attack quasi quanto i Cure.
Chicago, I Blues Brothers.
Bologna e Milo Manara.
Roma.

I silenzi.
Paolo Conte e Marlene Kuntz.
Al Pacino e "Il grande Lebowsky".
Quentin Tarantino.
Notti insonni.
Fotografie in bianco e nero.
Frida Kahlo, la splendida e seducente Frida.

Il Rhum delle Barbados.
Il Varadero e lo Zacapa.
Compay Segundo, i Buena Vista Social Club.
Daniele Silvestri, Cohiba.
Letteratura Latino-Americana,
Ermetismo e Decadentismo.
James O'Barr, Eric Draven.

 

..IN ATTESA DEL GIARDINO PENSILE..

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sundropbutterflywingsroseflamante.d.avenere_privata.xserpentarokalenieveline_smithStellacadente981ilariaseclimissland0stefycostantinovita.alessialuca1911