Creato da parsival51 il 19/02/2009
briganti o rivoluzionari

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Ultime visite al Blog

cassetta2giricarloaragorn_65pasqualetucciariellonerinarestellimareinburrasca_Fdirettoreangelojose.chpetrillosalvalarosabluettefrancesco_petraccadiopaolavorasicuroalexmax4crazyinlove_2008
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

I miei link preferiti

 

 

« la legge picadeportazioni 2 »

gramsci

Post n°12 pubblicato il 05 Gennaio 2010 da parsival51

"Lo stato italiano è stato una dittatura feroce che ha messo a ferro e fuoco l'Italia meridionale e le isole, squartando, fucilando, seppellendo vivi i contadini poveri che scrittori salariati tentarono d'infamare col marchio di briganti" (Antonio Gramsci in "Ordine Nuovo", 1920).

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
valeria.61
valeria.61 il 07/01/10 alle 17:58 via WEB
Veramente non ravviso un sostegno alla Lega... del resto non potrei essere più lontana da quel sedicente partito. Vero è che, pur di strumentalizzare, si producono carte false distorcendo o mettendo a tacere la verità, come quella delle deportazioni della gente del Sud. Cara Larosabluette, non ho sposato nessuna «legge sempre vera» in quanto di formazione scientifica, né era nelle intenzioni offrire un quadro del pensiero gramsciano (si presume conosciuto a livello scolastico)... Solo, non ritengo questa la sede per affrontare questioni sui massimi sistemi né dibattiti personali. Grazie.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: