Blog
Un blog creato da fe118 il 07/09/2007

Con il cuore in gola

Ci sono attimi nella vita che hanno una colonna sonora ancora da inventare

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

IL MIO PRIMO GLITTER

Free Image Hosting at www.ImageShack.us
 

EMILY DICKINSON

Muore la parola
appena è pronunciata:
così qualcuno dice.
Io invece dico
che comincia a vivere
proprio in quel momento.

 

pimp myspace

Gli occhi di una
donna sono la
porta del suo
cuore il posto
dove risiede
l'AMORE!!!!!!!!!

 

SONO UNA DREAMER!

Adesivo  by xxAlessiaxx
 

PUZZLE!!

Click to Mix and Solve

 

 

...Nina....

Post n°24 pubblicato il 14 Dicembre 2007 da fe118

..Nina...

Nina è nata che pesava 700g...
Sua madre è una giornalista e abita nella zona di Torino...
Oggi han fatto vedere i funerali degli operai dell'acciaieria di Torino...e la cercavo tra la folla..
Cercavo tra la folla la donna che quasi 8 anni ha passato tutto ciò che nel libro viene raccontato...
Quella donna che ha scritto un libro cosi intenso che non riesco mai a scollarmi dalle sue pagine...
La sua vita prende il mio cuore e la mia anima...e porta lontano la mia mente per qualche ora, ogni volta che ne passo sopra lo sguardo attento...
 
Nina è quello che vorrei nel mio futuro...
Fa parte della categoria dei bambini meno fortunati che vorrei aiutare a salvare...
 
Milena mi ha detto che i reparti pediatrici, specie per gli infermieri, sono una vera tortura...Step invece mi da solo note positive...
E io più passa il tempo e più voglio che quello sia il mio futuro...
 

nina

 

Ps.Tutto pronto per Sabato...Non vedo l'ora!!!

 
 
 

...quando hai freddo dentro...

Post n°23 pubblicato il 28 Novembre 2007 da fe118

Appena arrivata al Salaroli, che da lunedi è triste e vuoto, ho firmato la presenza e sono corsa sul pianerottolo...
Ho aperto il mio pacchetto di Philip morris e dentro, senza alcuna mia sorpresa, ho trovato una sola sigaretta...
L'ho accesa...e ho accortocciato il pacchetto vuoto..
A far quel semplice gesto ormai rituale mi è tornata alla mente una scena simile..
Un freddo allucinante, un giubbino di jeans e un piumino smanicato, una sera molto fredda, in un'altitudine maggiore a quella di mia abitudine...
Io...che accortoccio il pacchetto promettendo davanti a lui "è l'ultima"!
Mi levo la sigaretta di bocca e la lancio via, girandomi per rientrare in aula...
E' l'ultima...
Poi ci ripenso..
Era veramente l'ultima...e io avevo bisogno di fumare...
Salgo su per i gradoni verdi, arrivo all'ultima fila, mi slaccio il piumino e lo appendo, scavalco la linea di sedie e mi metto al mio posto...
Michael mi saluta...ricambio...
Levo l'eastpack da sopra i banchi, lo apro, prendo astuccio e blocco, poggio l'eastpack per terra, prendo l'astuccio...
Vedo un mio occhio riflesso nella stanghetta metallica di una biro...
E' gonfio...rosso...ha tutta l'aria di essere stato bagnato da lacrime per tutta la notte...
Inizia la lezione...
Tiro fuori il libro del Dono e leggo un po' di capitoli...
Ma in quest'aula fa troppo freddo...
Scavalco le sedie, prendo il piumino, torno con agile salto al mio posto e mi copro mo' di coperta...
Appoggio la testa su un braccio e mi addormento...
[...]
Non esiste una seconda occasione per fare una buona prima impressione...
Già.................................................
Quella è la cosa che mi ricorderò per sempre...
la prima impressione.........
la figura di merda più cretina del secolo................
La scena non se ne va dalla mia testa
Vado a prendere un caffè...lo guardo dall'alto...
E' come se non avessi imparato un tubo da questa cazzo di vita.....................................
Come se non avessi mai imparato ad agire in modo migliore da tutte le lacrime versate........................................
 
.............Non te ne andare.............

 
 
 

A un amico che amo veramente tanto

Post n°22 pubblicato il 04 Novembre 2007 da fe118

Ciao Amico lontano...
Ti conosco da poco oppure ti ho sempre conosciuto e mai incontrato...
Conosco il tuo modo di vedere la vita perchè è come la mia, ma parliamo solo di me e non è sempre giusto...
Ciao Amico lontano...
oggi ho provato l'immensa gioia di essere un'Amica con l'A enorme, ho pianto leggendo le parole che hai scritto, sicura che anche tu avevi gli occhi velati di lacrime...
Ho sorriso al tuo sorriso perchè era giunto il momento di sorridere e le lacrime mi si sono asciugate dalle guancie come se qualcuno, con un gesto dolce, le avesse spostate...quel qualcuno eri tu da lontano...
Ciao Amico lontano...
ieri sera camminavo per strada con il cappuccio della felpa in testa e pensavo....pensavo al giorno che avrei potuto riabbracciarti e l'ho immaginato come una corsa in un prato, al centro una fontanella di acqua gelata dall'inverno, che si trasformava in neve che appallottolavamo per lasciarle cadere dentro il collo del cappotto, prima tu con me e poi io con te...
Ciao Amico lontano...
non ho mai riso ogni sera davanti allo schermo del mio computer come da quando parlo con te...non sono mai stata cosi sincera e spontanea...per la prima volta non ho avuto paura...paura di volare dalla gioia di conoscere un amico speciale...
Amico lontano...
ricordo quanti brividi di paura avevo quella sera sedendoti accanto...avere tante cose da dire e non riuscire ad esprimere il minimo sentimento...paura di un tuo giudizio, paura di perderti per sempre...paura infondata...perchè sei qui...e ci sei sempre più
Amico...
in questo periodo buio ho chi mi tiene acceso un lumino, per non farmi perdere nelle strade fredde delle notti insonne, che non mi lascia mai in sospeso, che mi sorprende ogni minuto sempre di più...ho un tuo semplicissimo e meraviglioso regalo, che stringo a me ogni notte...già bagnato da tante lacrime, ma mi sorride sempre..e non si stanca mai di me...
Amico...
Grazie a te ho capito che è proprio vero quando si dice che gli amici e le stelle hanno una cosa in comune, quella di esserci sempre anche quando non li vediamo mai!
Amico....
da queste parti quando si vuol cosi bene a una persona particolarmente speciale come te si usano due modi:
1) ti lovvo
2) ti amo di bene
Scegli tu quale ti piace sentire...
Ma una cosa è certa...
Che le goccie del mare e le stelle in cielo si sentono poche in confronto al bene che ti voglio...
Ci sono tante cose che ho sempre desiderato poter fare con un amico e che nessuno ha mai voluto fare con me....se potessi anche solo per un istante farle con te non potrei che sentirmi a 12 metri dal suolo...
Amico...
non riesco a trovare un modo per ringraziarti...se non pasticciare questo foglio di parole banali ma che escono dal cuore!

 
 
 

Situazione insostenibile

Post n°21 pubblicato il 28 Ottobre 2007 da fe118

Da qualche tempo non mi sento più io....
C'è qualcosa che continua a non andare...
Casini del passato che tornano a rovinare il presente...
Casini nel presente che ti lasciano un blocco alla bocca dello stomaco...
A volte però ringrazio Dio per questi momenti di sconforto...almeno ho qualche parvenza d'adolescente...o meglio di "bamboccio" perchè l'adolescenza dicono che a 20 anni incomincia a lasciare spazio agli anni migliori, quelli dove politici convinti di fare le cose giuste regalano 30 euro al mese (che te li pagano dopo 3 anni) se ti compri una casa con il tuo lavoro precario a stipendio medio-basso, quelli dove dovresti uscire tutte le sere a far casino e studiare poi con la sbronza addosso per riuscire cmq a mantenere la media del 28, laurearti fuori corso e incominciare a lavorare per pagarti l'auto che tanto hai desiderato da usare per girare da solo in città sconosciute dove in un locale qualsiasi incontrerai l'anima gemella che dopo 3 anni iniziarai a capire che è tutta la tua vita e farai 2000 straordinari al mese per prendere quella casetta che sembra sarà solo per voi due, ma in realtà è già programmata per il figlio che presto desiderete...
Eppure la Fè non è cosi...e sotto alcuni punti di vista vorrebbe esserlo...
Vive dei pochi momenti vissuti e gode dei pochi sorrisi che riesce a donare..
Ma sta male...
Si alza la mattina guardando la foto di quando aveva 12 anni e le sembra che la persona di quella foto sia morta...tanto tempo fa...e le manca..
Le manca quel sorriso spontaneo, quegli occhi chiari e quel fisico meraviglioso...
Le mancano i sogni....
Anzi...forse questi potrebbero evitare di avvicinarsi alla mia vita negli ultimi giorni...Perchè i miei ultimi sogni mi han fatto veramente tanto male...mi hanno fatto piangere molto e non mi han più lasciato dormire...
In tutto questo ogni tanto riesco ad avere delle piccole soddisfazioni, come ad esempio l'arrivo (finalmente) della liquidazione del posto di merda dove lavoravo che mi permetterà di stare tranquilla per un po' coi costi dei libri e di prendere un cel nuovo visto che il mio sta tirando gli ultimi sospiri...Oppure essere riuscita a riavere la fiducia di alcuni alla Croce ed essere riuscita a fare un turno intero senza problemi, anzi con gratitudini....
Ma questo non basta per tirare su il morale...
Ieri sono andata a fare un'altra visita per gli occhi...
La situazione è nuovamente peggiorata di brutto ed è ormai arrivata a un livello insostenibile...e io sono stanca, ho anche smesso di collaborare..La data dell'intervento invece di avvicinarsi si allontana di più...e qui continua a mancare la cosa principale...il sostegno della famiglia...che se mio padre si azzarda un'altra volta a dirmi "noi dobbiamo essere i vostri migliori amici" giuro che lo appendo a un muro...e stavolta lo faccio sul serio...hanno creato loro tutto questo...non credendomi quando da piccola dicevo che non ci vedevo...e ora non voglio sistemare i loro danni..e ci pago io sulla mia pelle
 
CAZZO...VOGLIO CORRERE LONTANO DA QUI

 
 
 

Non riesco mai a scrivere

Post n°20 pubblicato il 21 Ottobre 2007 da fe118

scusate l'assenza...all'università faccio degli orari assurdi!

Sto per partire per Bergamo...torno stasera...Non so...che succederà...non so nemmeno perchè ci vado...forse perchè Robi ha detto che se non ci vado mi stacca le vertebre dal collo...e alle vertebre del mio collo ci tengo...e tanto...ma in realtà...sono qui sospesa con un filo...non so....

Le modifiche grafiche che ho fatto al blog non mi piacciono...appena ho due minuti sistemo le cose in modo migliore....

Baci

 
 
 
Successivi »
 
 

MITICI DRB

 

QUANTI SIAMO ONLINE?

visitor stats
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

simo_livedintrono.alessianicolo007nicolas14dglmob65V_I_N_C_E_N_Tadoro_il_kenyaanri1908strong_passionsaverio970sweetIOmirivoinaaniuta5susySusimerluzzo.francesco
 

ULTIMI COMMENTI

ciaoooooooooo buona domenica baci baci Ginevra (*_*)
Inviato da: ginevra1154
il 06/04/2008 alle 13:59
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 16:06
 
Ti giungano i miei più sentiti auguri di una felice e...
Inviato da: Speranzadivina
il 22/03/2008 alle 18:07
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 22:20
 
ti trovo altamente patetica, sempre a lamentarti stai, ma...
Inviato da: Anonimo
il 17/12/2007 alle 00:34
 
 

PER I MIEI MIGLIORI AMICI

Free Image Hosting at www.ImageShack.us
 

UNA DELLE CANZONI PIÙ BELLE

 

PER DUE PICCOLE STELLE IN CIELO

designed by-->xKatYx

                 C+E

Mi piace immaginarvi così!

 

ROMANTICHERIE

 

PERLE LETTERARIE...

Ho imparato che si
dovrebbe sorridere
per quello che è stato
non soffire per quel
che non sarà più...

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom