oltre le mie paure

" so if you're careful You won't get hurt But if you're careful all the time Then what's it worth?" by Magne Furuholmen

 

immagine

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: angieilove
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 48
Prov: NA
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

 

Early morning

Post n°8 pubblicato il 15 Novembre 2006 da angieilove

Oggi non mi andava proprio di venire a lavoro.

Lo so, ringrazio Dio di avere un lavoro che tutto sommato mi piace pure.

Se non altro sono a contatto con tante persone, e nonostante la routine quotidiana , affronto ogni giorno situazioni diverse.

A parte questo però,oggi sarei rimasta volentieri nel letto,senza badare alle pulizie arretrate in casa o alla lavatrice da fare.

Ed invece sveglia alle 06.02 (alle 06.00 mi sembrava troppo presto...), mi alzo dal letto troppo tardi per essere a lavoro alle 07.00, e di conseguenza faccio i miei soliti 10 minuti di ritardo.

Si parla spesso della gente della notte..beh, io conosco quella dell'alba.

C'è qualcosa che ci accomuna

..molto probabilmente il sonno.

Il lato positivo è che non c'è traffico nè caos.

Si respira un'aria pulitissima.

Però a volte pesa, soprattutto nei giorni festivi.

Siete mai andati a lavoro il primo giorno dell'anno?

Qui a Napoli si vedono solo ragazzi che tornano dai veglioni di Capodanno e sull'asfalto botti, bicchieri, piatti.

Forse mi sta venendo con un pò di anticipo la MALINCONIA natalizia, in previsione del fatto che sicuramente dovrò lavorare a Natale o Capodanno..(E NON MI PAGANO NEMMENO LA DOPPIA)

Mi chiedo quanti di voi lavorano in quel periodo, magari ci scriviamo

Angie

 
 
 

QUANDO GLI ANZIANI TORNANO BAMBINI...

Post n°7 pubblicato il 14 Novembre 2006 da angieilove
 

Domenica mattina siamo passati da mamma.

C'era anche la nonna..

Non è più la donna che conoscevo. A giugno ha compiuto 89 anni, ed il lato positivo è che è lucidissima.

Il rovescio della medaglia, però è che non ce la fa più. Ha acciacchi di ogni genere, a stento cammina, ed è diventata piccola piccola..

Quando ero ragazzina mi tirava giù dal letto, anche la domenica, e mi obbligava a fare ogni sorta di pulizia.

Io e mia sorella Anna la chiamavamo " Nonna Bionica".

E' un dolore enorme vederla così, difficile da accettare.

Così ho fatto tutti i miei calcoli ed ho deciso di rendermi utile in qualche modo:

Lunedi visita medica; Martedì palestra mia figlia(oggi); Mercoledì festa di compleanno di mia nipote; Giovedi palestra mia figlia...

Venerdi:

Questo venerdi io e mamma andiamo dalla nonna per farle il bagno e pulirle un pò la casa.

Abbiamo provato in ogni modo a proporle una badante, ma

NIENTE

HA LA CAPA TOSTA!

Nonna ti voglio bene

 
 
 

Che tristezza..

Post n°6 pubblicato il 14 Novembre 2006 da angieilove
 
Foto di angieilove

Non avrei voluto scrivere questo post, ma devo proprio…

Vorrei conoscere una ad una le persone che hanno malmenato il ragazzo affetto dalla sindrome di down, vorrei conoscere anche i genitori di questi ragazzi, li vorrei far assistere alla giornata “tipo” di una famiglia che vive con un dolore simile.

Spesso la violenza si deve per forza combattere con la violenza.

In un primo momento credevo che gli autori di questa “STRONZATA” fossero ragazzini delle scuole medie, 11/12 anni per intenderci…

Certo, mi avrebbero fatto comunque schifo.

Però stiamo parlando di giovanotti di 17/18 anni.

A questa età si è consapevoli delle proprie azioni.

A 18 anni si è abbastanza maturi per conseguire la patente di guida o firmare un contratto.

Perché allora non obbligarli a prestare servizio gratuito presso un centro di accoglienza di persone disabili?

Bisognerebbe infliggere una punizione esemplare…

Che tristezza

Angie

 

 
 
 

 ***Paura d'amare***

Post n°5 pubblicato il 13 Novembre 2006 da angieilove
 
Foto di angieilove

Mi definisco un'estremista...

No, non intendo politicamente..Anche in quel caso forse lo sarei, ma il mio concetto di politica è IDENTICO per ogni partito o suo rappresentante..

Non ci sono sfumature nel mio carattere:

TUTTO BIANCO O TUTTO NERO; BOTTIGLIA COMPLETAMENTE VUOTA O DECISAMENTE PIENA.

Le mezze misure non fanno per me, e di conseguenza sono una persona diretta.

Lo sono anche in amore, era un piacere esserlo...finchè

Finchè non ricevi tuo malgrado una batosta di quelle che ti cambiano la vita. La bottiglia a quel punto non è piena , nè vuota...

GRIGIO, il colore predominante.

Ma non ti arrendi, non può finire tutto così, devi farcela..

Oggi però sono inkazzata nera, ed oggi la tua paura d'amare è anche la mia.

Non era giusto allora, quando inconsapevole pendevo dalle tue labbra.

Non è giusto oggi, quando ad appena 32 anni (sindrome di Peter Pan) elemosino chiarezza, sincerità, affetto, amore..seppur consapevole di aver ritrovato la mia identità.

 
 
 

E' così difficile realizzare un sogno?

Post n°4 pubblicato il 11 Novembre 2006 da angieilove
 
Foto di angieilove

Cominciamo dal principio...

Io e mio marito ci conosciamo ai tempi della scuola...AMORE FOLLE...

Abbiamo entrambi 18 anni..Viviamo la nostra storia con tutta l'anima, e la nostra unica intenzione ,dopo qualche anno, è quella di sposarci, di vivere insieme, di svegliarci nello stesso letto...

I nostri genitori non possono offrirci molto,quindi decidiamo di affrontare le spese del matrimonio, ma non abbiamo abbastanza soldi per poter pensare di acquistare una casa o fare un mutuo. Dopo varie valutazioni, decidiamo di fittare una casa.

Decidiamo la data per il 19 ottobre 2000, l'anno del Giubileo, ci andrà bene, pensiamo.

Oramai eravamo fidanzati da oltre 7 anni, ed era arrivato il momento di fare il grande passo.

Non mi piace lamentarmi, in genere mi accontento di quello che ho.Però è bastata una settimana per capire l'errore di aver scelto quella casa.

Piano ammezzato,senza balconi,senza riscaldamenti.

Il peggio però è che affaccia su di un pattinaggio comunale abbandonato, in un vicolo cieco dove si ritrovano tutti gli sballati del mio quartiere.

Così da 6 anni siamo costretti a dormire con la tv accesa x attutire i rumori di ogni genere che non ci lasciano dormire, ed in estate dormiamo con le finestre chiuse...

Da qualche giorno,sono a conoscenza di una casa in vendita (TRAMITE IL MIO TITOLARE), ed ieri sera io e mio padre siamo andati a vederla...

Attualmente è in condizioni pessime, ma mentre la guardavo, immaginavo già come poterla forgiare: faretti, controsoffittatura, vetrate cromate...insomma, quella casa è un sogno.

Naturalmente non abbiamo i soldi x comprarla, ma non voglio darmi per vinta.

Sento che questa è la volta buona, qualcuno mi aiuterà ad ottenere il mutuo.

 
 
 

WINXCLUB

Post n°3 pubblicato il 09 Novembre 2006 da angieilove
Foto di angieilove

Stella,Bloom,Flora,Aisha,Tecna e Musa...le Winx, fatine a tempo pieno, con relativi fidanzati e Pixies.

Belle, bellissime, non lo nego.

Ma la mente geniale di Iginio Straffi, creatore delle Winx, e la Rainbow srl, hanno INFESTATO il mondo con ogni sorta di gadget, e mia figlia di quasi 5 anni, da 2 anni o forse più colleziona ogni cosa che riguardi le fatine ed in particolare Stella.

...COLLEZIONARE E' LA PRIMA PAROLA CHE HA DETTO...

non sto esagerando, credetemi, c'è proprio tutto delle Winx...un esempio?

  • mutandine ( 7 euro una confezione da 3 pz.)
  • calze (3,50 euro)
  • bambole (dai 15 ai 26 euro)
  • bambola alta 1 metro (già prenotata per Babbo Natale ... 82 euro)
  • libri
  • dvd (7,90 ogni mese in edicola)
  • mensile con regalino allegato (5,90)
  • lenzuola per lettino (50 euro)
  • piumone singolo (80 euro...al mercato)
  • maschera di Carnevale (34 Euro l'anno scorso..)
  • trousse con prodotti testati ed ipoallergenici (15 euro)
  • ombrello e mantella (10 euro)
  • album x raccolta figurine (2,50 euro)
  • set per la scuola (45 euro)
  • zainetto in varie forme e misure (dai 45 euro in su)

e poi ancora patatine, ovetti, caramelle,stivali,scarpe,stereo.

TUTTO.

QUALSIASI COSA!

Mi risulta talmente difficile  dirle che non posso accontentarla in tutto.

Le bimbe di 5 anni sono come una trentenne quando ne aveva 15.

Sono  in competizione con le amichette , e per una mamma che lavora, e che in qualche modo si sente in colpa per questo "abbandono?!" forzato, è quasi d'obbligo (MA SBAGLIATO) accontetare tali  richieste...

un abbraccio

Angie

 
 
 

Per conoscerci meglio

Post n°2 pubblicato il 08 Novembre 2006 da angieilove

immagineLe cose che amo:

  • immagineMia figliaimmagine immagineimmagine
  • Mio maritoimmagineimmagine
  • Morten Harket immagine immagineMagne Furuholmen Pal Waaktaar ovvero gli a-ha
  • andare a letto dopo un tour de-force (praticamente ogni giorno) 
  • musica
  • andare al cinema (horror,cult movies,azione,animazione,fantasy)
  • fumare la sigaretta dopo mangiato immagine
  • fare i sudoku
  • fare shopping
  • i seguenti telefilms:
  1. ALIAS (con Jennifer Garnerimmagine)
  2. NIKITA (con Peta Wilson & Roy Dupuis immagine)
  3. DOTT. HOUSE MEDICAL DIVISION (con Hugh Laurie immagine)
  4. NCIS ( con Mark Harmon immagine& Michael Wearherly)
  5. CSI
  6. CRIMINAL MINDS ( con Mandy Patinkin)

Ho sicuramente omesso tante cose,comunque domani vi farò conoscere le cose che detesto...

Un mega kiss

Angie

 
 
 

07 NOVEMBRE 2006 - PRIMO POST

Post n°1 pubblicato il 07 Novembre 2006 da angieilove

Buongiorno Amici,

qualora vogliate esserlo..

Sono stata fin'ora assidua lettrice dei pensieri altrui, e l'idea di creare un blog mi spaventava.

Poi mi sono convinta, ho messo da parte le mie paure , e mi sono cimentata in quest'avventura.

Ho 32 anni, abito a Napoli, ho una splendida bambina di quasi 5 anni , e nonostante tutto l'amore che provo per lei, è spesso il motivo scatenante delle mie paure .

Spero di incontrare tanti nuovi amici

Un abbraccio

Angie

 
 
 
« Precedenti