Blog
Un blog creato da Luxxil il 07/01/2011

angoloprivato

dei miei pensieri

 
 

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Elemento.Scostanteje_est_un_autrewoodenshipossimoramarlow17sisyphus13NonnoRenzo0massimocoppadaunfioreLuxxilcall.me.Ishmaelmaandraxlisaliberailtuonointestamarcoaurelio78
 

ULTIMI COMMENTI

 

« estatese fosse... »

.

Post n°945 pubblicato il 27 Novembre 2017 da Luxxil

Quante parole inutili si dicono, ci dovrebbe essere un servizio di nettezza urbana anche per quelle...si rispamierebbe sicuramente nel riciclaggio, una volta smaltite non tornerebbero in circolazione.

Bisognerebbe insegnare ai bambini appena iniziano a parlare, che la parola è sacra, fondamentale, che le piccole bugie dell infanzia che dicono, portano via la pioggia dove serve e ne fanno cadere tanta su campi che ne sono gia pieni. 

Sarebbe bello che nei libri di Storia del futuro, ci fosse scritto che non viviamo piu nei gironi della torre di babele, ma che la parola è comprensibile a tutti e da valore all uomo e non glielo fa perdere.

La parola "stella" che si pronuncia alzando il capo porti l umanità a volare verso essa, ma è indispensabile che la parola torni sacra..."quello che dico è quello penso e perciò agisco di conseguenza",senza che nessuno possa sentirsi colpito alle spalle da chi ieri si dichiarava amico...lealtà e coraggio unite portano l umanità ovunque vuole andare...anche oltre i nostri confini. 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/angoloprivato/trackback.php?msg=13586703

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
woodenship
woodenship il 28/11/17 alle 20:31 via WEB
La parola è chi la pronuncia,amica mia carissima:ognuno l'apprende come meglio può,usandola come meglio gli suggerisce l'indole.Ciò non toglie che se ne abusi e che la modernità ne favorisca la nullificazione.Del resto, l'evoluzione anche del linguaggio,non è certo assicurazione a che esso possa dirsi,non solo più elevato,ma anche più di sostanza..........Un abbraccio sempre felice di tornare a leggere di te........W.....
 
 
Luxxil
Luxxil il 30/11/17 alle 20:29 via WEB
ciao wooden...certo dipende da chi la usa, ma era visto in generale, a iniziare dai politici a cui evidentemente non è stato insegnato il valore della parola e ne hanno il massimo spregio, dichiarando cose che non pensano e non hanno nessuna intenzione di fare e proseguendo con tutti gli affabulatori che si incontrano durante la vita...un caro saluto di luna :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
katherine il 29/11/17 alle 23:23 via WEB
Al giorno d'oggi le parole non contano più nulla. Solo ciò che è scritto rimane e fa fede. La gente dice una cosa, poi un'altra, poi cambia idea...Ci sono parole che feriscono, altre che consolano, ci sono quelle sincere e quelle pronunciate tanto per dire...difficile fidarsi. Lealtà e coraggio portano l'umanità lontano, come giustamente dici. Non possiamo che sperare che questi valori tornino ad essere utilizzati, dando meno importanza all'apparire e all'egoismo. Un abbraccio!
 
 
Luxxil
Luxxil il 30/11/17 alle 20:29 via WEB
ciao Kate, sono d'accordo con te. ti abbraccio :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.