Creato da zingara.nellanima0 il 31/10/2013

ANIMA DI ZINGARA

Sempre in movimento....

 

Telefonata tra amiche.

Post n°15 pubblicato il 09 Maggio 2019 da zingara.nellanima0

 

Due giorni fa mi ha telefonato un'amica; dopo 5 minuti di conversazione mi ha detto:" sai (S) ...ho cambiato il colore dei capelli..

Io sapendo che lei ogni mese era una colorazione differente,non mi sono stupita più di tanto e con voce pacata le ho chiesto :" uhm questo mese quale colore hai fatto?...biondo?..rosso?..castano??

Lei ridendo come una scema,mi ha risposto: se te lo dico ti metti a ridere anche tu...

Io : "ok dai spara,sentiamo il colore...

Lei :beh rosa...sai mi rilassa.

Io: ehm non rido,ma sono basita,tu per rilassati ti colori i capelli di rosa???...non è meglio fare un corso di yoga??

Lei: beh dai ho voluto fare una piccola follia..così per provare...però devo dire che questo colore mi piace moltissimo.

E mi disse ancora:" dovresti provare a farlo anche tu"...

Io sorridendo e con il mio modo che ho di sfottere le ho detto.." di matta qui per ora basti tu...

Lei ridendo ,mi ha risposto..."si hai ragione.."

Io a mi volta rispondo:Sei una matta!!!..ma ti voglio bene lo stesso anche con la testa color rosa.

 

 
 
 

Una,cento,mille

Post n°14 pubblicato il 16 Novembre 2018 da zingara.nellanima0

E' vero!
Sono una persona dura.
Una di quelle persone che non sognano quasi più e se lo fanno, sanno farlo in silenzio.
Una di quelle persone dallo sguardo realista e crudo.
Di quelle che anche se a tratti riesci ad intravederne la dolcezza, hanno sempre l'accortezza di non scoprirsi troppo.
E' vero! Sono una di quelle persone che non temono nulla, ma ancora non hanno trovato il modo di difendersi... dal dolore dell'anima.
Quel dolore che un tradimento, un amore sbagliato o la falsità della gente sa lasciarti dentro. Eccola la persona che sono.
Una di quelle che si fida poco, che da poco spazio e non sottovaluta mai chi ha di fronte, ma ti distrugge se sottovalutandola la ferisci.
Non conta cosa gli altri possano pensare di me, no... Non conta più.
Io ho imparato a guardare oltre troppe cose e il giudizio di coloro che non vogliono capire non mi sfiora più.
Io stessa ho scelto di essere quella che sono!
Io stessa so quanto ho lottato per diventare simile ad un muro invalicabile e solo io decido a chi aprire il varco per oltrepassarlo.
Non chiedo a nessuno di farlo, non propongo loro nemmeno di provarci...
Ho imparato che chi vuole veramente...
Quel varco sa trovarlo da solo.

(web.)


 
 
 

...

Post n°13 pubblicato il 15 Novembre 2018 da zingara.nellanima0

 

 

 

Grazie all'odore della menzogna ho scoperto il valore del profumo della sincerità.

Grazie alle ferite lasciatemi dalla cattiveria altrui ho scoperto l'assoluta importanza di un cerotto chiamato "Amico".

E' a causa dei "Bastoni tra le ruote" che ho imparato a volare ancora più in alto.

E' grazie a voi traditori che ho dato vita al meglio di me; perché "Migliori" lo si diventa proprio quando la vita, ti scaraventa addosso il "Peggio".

Grazie a voi oggi ho una personalità che non teme confronto e non getta mai la spugna, perché quelli/e come me non alzeranno mai la "Bandiera Bianca" della resa.

(web.)

 


 
 
 

In...

Post n°12 pubblicato il 15 Novembre 2018 da zingara.nellanima0





Non t'innamori perché devi, perché è giusto e allo stesso tempo non si smette di amare perché chi ami è "Sbagliato".
T'innamori con incoscienza, perché qualcosa di sottile ed invisibile ti trascina sempre di più dentro a quella persona.
La voglia di mischiare il tuo mondo con il suo e mischiare la tua vita alla sua ti rende cosciente e allo stesso tempo ingenuo.
L'amore rende vulnerabili, tanto... A volte troppo.
Questo rende essenziale innamorarsi di qualcuno che non usi le tue debolezze per ferirti, sminuirti e schiacciarti... Ma di qualcuno che le prenda con cura tra le dita e con amore le plasmi fino a renderle i tuoi più grandi punti di forza.

(web).

 
 
 

Libertč!

Post n°10 pubblicato il 13 Novembre 2018 da zingara.nellanima0

La vera libertà è quella che ti fa respirare a pieno chi sei e ti permette di donarlo agli altri, senza paure perché sei fiero di chi sei.

La vera libertà sta nell'avere errori alle spalle, ma una coscienza pulita per averli sempre riconosciuti e mai negati.

La vera libertà è non dover imporre restrizioni al proprio "Essere" e quando di fronte hai qualcuno che ritiene il tuo "Essere" sbagliato, sappi che in realtà il vero sbaglio è restare vicino a colui che non apprezza chi sei veramente.

La vera libertà è quando puoi alzare le braccia al cielo, sorridere fiero e dire: "Eccomi... Io sono questo"!

(web).