Creato da piri_pik_kio il 23/10/2009

ARIALIMPIDA

Quello che si sogna e che raramente si realizza

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

 

Una volta tanto faccio il serio

Post n°35 pubblicato il 14 Febbraio 2010 da piri_pik_kio

Amore:
Qual è altro sentimento è più nobile e più bello. Esso nasce semplice e spontaneo, cresce nella mente e nell'anima.
Basta l'intensità di uno sguardo, la dolcezza di un viso.
Un sentimento così forte che prescinde dal possesso della carne, perché si nutre di emozioni, di passione, non di desideri,
ma di godimento della contemplazione e di una prorompente felicità
che tocca il cuore anche per un solo attimo e non potrà mai essere
dimenticato. Rimarrà indelebile nella mente per sempre.

 
 
 

Avviso ai visitatori

Post n°34 pubblicato il 08 Gennaio 2010 da piri_pik_kio
 
Tag: avviso
Foto di piri_pik_kio

Cari amici, volevo informarvi che potete ingannare il tempo anche visitando il sito del Piri_pik_kio e di Raggiodisole655 che è raggiungibile cliccando sul seguente link:

http://piriandraggio.altervista.org

Cosa tratta il sito? Beh, vari argomenti di tutto respiro, comprese anche parecchie notizie e immagini su Milano e (in preparazione) le dolci dissertazioni di Raggiodisole655 mia validissima collaboratrice.

Vi aspetto e, se avete osservazioni, troverete anche il modo per farcele avere.

 

 
 
 

Ipse dixit

Post n°33 pubblicato il 08 Gennaio 2010 da piri_pik_kio
 

E' difficile credere ancora negli ideali, ma per un compenso adeguato si può fare.

La bellezza è soltanto epidermica. La bruttezza arriva fino all'osso.

Una celebrità è una qualsiasi star della televisione o del cinema che trascorre più di due ore al giorno a sistemarsi i capelli.

A certa gente quello che la frega è la mancanza d'ignoranza.

Vivere nel Paese dei Campanelli è un vero supplizio per chi ama bussare.

Una cravatta pulita attrae la zuppa del giorno.

Il cervello è un organo favoloso. Comincia a lavorare dal momento in cui ti svegli la mattina e non smette fino a quando non entri in ufficio.

Errare è umano, Ma ti fa sentire divino.

Prima di parlare accertarsi che il cervello sia collegato.

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci.

I soldi non fanno la felicità, dicono. Senza dubbio stanno parlando dei soldi degli altri.

Carpe diem / Trote gnam.

Amare significa poco dolci.

Dietro a ogni uomo di successo c'è sempre una donna che non ha mai niente da indossare,

I politici hanno una loro etica. Tutta loro. Ed è una tacca più sotto di quella di un maniaco sessuale.

In conclusione: è meglio dormire su qualcosa che non è fatta, piuttosto che farla male e restare svegli a preoccuparsi.

 
 
 

Siamo a meno 11

Post n°32 pubblicato il 14 Dicembre 2009 da piri_pik_kio
 
Tag: auguri

Una guida per quando, la mattina di Natale, Benedetto XVI diramerà la Benedizione Urbi et Orbi,

Buon Natale e Felice Anno Nuovo dal Piri (da oggi anche in confezione spray)

Afrikaans : Gesëende Kersfees
Albanese: Gezur Krislinjden
Arabo: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah
Armeno: Shenoraavor Nor Dari yev Pari Gaghand
Azerbaijan: Tezze Iliniz Yahsi Olsun
Bahasa (Malesia): Selamat Hari Natal
Basco: Zorionak eta Urte Berri On!
Bengali: Shuvo Naba Barsha
Bulgaro: Tchestita Koleda; Tchestito Rojdestvo Hristovo
Catalano: Bon Nadal i un Bon Any Nou!
Ceco: Prejeme Vam Vesele Vanoce a stastny Novy Rok
Cinese: Kung His Hsin Nien bing Chu Shen Tan
Cingalese: Subha nath thalak Vewa. Subha Aluth Awrudhak Vewa
Croato: Sretan Bozic
Danese: Glædelig Jul
Esperanto: Gajan Kristnaskon
Estone: Ruumsaid juulup|hi
Farsi: Cristmas-e-shoma mobarak bashad
Fiammingo: Zalig Kerstfeest en Gelukkig nieuw jaar
Filippino: Maligayan Pasko!
Finlandese : Hyvaa joulua
Francese: Joyeux Noël
Gaelico: Nollaig chridheil agus Bliadhna mhath ùr!
Gallese: Nadolig Llawen
Giapponese: Shinnen omedeto. Kurisumasu Omedeto
Greco: Kala Christouyenna! Hamish
Hawaaiano: Mele Kalikimaka
Hindi: Shub Naya Baras
Indonesiano: Selamat Hari Natal
Inglese: Merry Christmas and Happy New Year
Iracheno: Idah Saidan Wa Sanah Jadidah
Islandese: Gledileg Jol Isola di Man: Nollick ghennal as blein vie noa
Latino: Natale hilare et Annum Faustum!
Lituano: Linksmu Kaledu
Macedone: Sreken Bozhik
Maltese: LL Milied Lt-tajjeb
Maori: Meri Kirihimete
Navajo: Merry Keshmish
Norvegese: God Jul oppure Gledelig Jul
Olandese: Vrolijk Kerstfeest en een Gelukkig Nieuwjaar! oppure Zalig Kerstfeast
Polacco: Wesolych Swiat Bozego Narodzenia or Boze Narodzenie
Portoghese: Feliz Natal e Feliz Ano Novo
Rumeno: Sarbatori vesele
Russo: Pozdrevlyayu s prazdnikom Rozhdestva is Novim Godom
Serbo: Hristos se rodi
Slovacco: Sretan Bozic oppure Vesele vianoce
Sloveno: Vesele Bozicne. Screcno Novo Leto
Spagnolo: Feliz Navidad
Svedese: God Jul and (Och) Ett Gott Nytt År
Tailandese: Sawadee Pee Mai
Tedesco : Fröhliche Weihnachten
Turco: Noeliniz Ve Yeni Yiliniz Kutlu Olsun
Ucraino: Srozhdestvom Kristovym
Ungherese: Kellemes Karacsonyi unnepeket
Vietnamita: Chung Mung Giang Sinh

 
 
 

Siamo a meno 17

Post n°31 pubblicato il 08 Dicembre 2009 da piri_pik_kio
 
Tag: Natale
Foto di piri_pik_kio

Silent night holy night

all is calm all is bright

round you Virgin Mother and child

Holy infant so tender and mild

Speep in heavenly peace.........

Il resto la prossima volta.....mica voglio fare la figura del sapientone!!!!

Notte silenziosa, notte santa
Tutto è calmo, tutto è luminoso
Intorno a te Madre Vergine e al Bambino
Il Santo bambino così tenero e dolce
Dorme in pace celeste .........

 
 
 

Buon Natale

Post n°30 pubblicato il 30 Novembre 2009 da piri_pik_kio
 
Tag: Natale

Accidenti, sono arrivato troppo presto......

Inconveniente

 
 
 

Il brutto anatroccolo

Post n°29 pubblicato il 20 Novembre 2009 da piri_pik_kio
 
Foto di piri_pik_kio

C'era una volta un'anatra che fece cinque uova. Quattro normali e uno enorme, ma così grosso che il culetto le fece male per otto giorni. Dall'uovo grosso nacque un papero che era un cesso, una monnezza e faceva schifo. Era calvo, senza piume, e sembrava una zampogna. Anzi peggio: sembrava una zampogna con gli scarponi da sci, perchè aveva pure le caviglie grosse. Aveva la pelle d'oca, il che è normale per un papero, ma lui ce l'aveva sulla lingua. Aveva gli occhi con le zampe di gallina, che per un papero è meno normale. In compenso gli occhi erano tutti e tre molto belli, peccato il colore: fucsia. Aveva delle orecchi enormi; voi direte: ma i paperi non hanno orecchie! Ve l'ho detto che era brutto. Orecchie pelose, con la forfora! Ma aveva sopratutto una caratteristica: era negro.

(By Giobbe Cobatta)

 
 
 

Il giochino del venerdi

Post n°28 pubblicato il 13 Novembre 2009 da piri_pik_kio
 
Tag: giochi

Giochino del venerdi. Leggere attentamente e rispondere.

Si gioca in due. Uno dei due dice un numero da 1 a 10. L'altro giocatore prende quel numro e gli somma un numero da 1 a 10. E così via, alternandosi. Perde chi tocca il 100.

La domanda è questa: dato che in ogni gioco c'è il trucco, quale è il trucco per questo giochino in modo da vincere sempre (o quasi)?

 
 
 

Che trio, ragazzi......

Post n°27 pubblicato il 11 Novembre 2009 da piri_pik_kio
 
Tag: canzoni

 
 
 

Lo sapevate che....???

Post n°26 pubblicato il 11 Novembre 2009 da piri_pik_kio
 

Quando gli operai si ritrovano, giocano a calcio

 

Quando i capi si ritrovano, giocano a tennis.

 

Quando i dirigenti si ritrovano, giocano a golf.

 

MORALE: Tanto più grande è il potere, tanto più piccole sono le palle.

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

casareto.emiliomessaggeria.normaleraggiodisole655zelda.57bocciolo1989Barrylyndon30giupy46Andrenewserba_in_ferieraba_ramachiareacque_1piri_pik_kiomascia200occhiodivolpe2rosangy
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom