Creato da asia633 il 29/08/2009

dedicato a te.......

un giorno una vita.....sogni... desideri...pensieri confusi

 

 

carne e cuore

Post n°671 pubblicato il 26 Aprile 2015 da asia633

La carne ci vuol poco a soddisfarla. E’ il cuore a essere insaziabile, il cuore che ha bisogno di amare, di disperarsi, di ardere di un fuoco qualunque. Ecco ciò che volevamo: bruciare, lasciarci consumare, divorare i nostri giorni come le fiamme divorano la foresta.

 

 
 
 

pensando a

Post n°670 pubblicato il 26 Aprile 2015 da asia633

Tu vivevi del mio amore, io ero capace di sopravvivere col mio, in mancanza del tuo. Non m'importava delle Rose rosse, dei baci rubati, delle carezze amabili che si scambiavano le coppie comuni. Avevo il tuo sguardo sostenuto che vagava sul mio corpo, i tuoi occhi scuri e profondi che indugiavano sulle mie labbra e poi scendevano sul mio collo bianco. Avevo le tue mani grandi e le tue dita calde e affusolate, che raramente si spostavano dal loro solito luogo, stese lungo i fianchi, calme. Quei pochi attimi in cui mi toccavi e sceglievi me, mi bastavano come quando stai risalendo a riva e l'ossigeno sta per abbandonarti, i polmoni rischiano di scoppiarti nel petto e il cuore accelera la sua corsa, arrivi in superficie e respiri tutto quello che c'è da respirare. Il più possibile. Disperatamente. Le tue attenzioni erano come quella boccata d'aria, arrivata un secondo prima di morire, a salvarmi la vita. Ma che non serviva a farmi vivere in eterno. Me ne facevo una ragione comunque, credo. Tu, invece, sciabordavi nelle mie attenzioni, lambivi il mio amore per te e ne traevi linfa vitale. Ti aggrappavi ad ogni mio gesto dedicato a te, ad ogni mio sussurro verso di te, od ogni piacere provocatomi dal tuo corpo, ad ogni risata, ad ogni sorriso che espandevo e ti donavo, dimoravi completamente nella mia mente, nel mio cuore. Agli antipodi tutto ciò mi faceva sentire importante, fondamentale. Fino ad accorgermi che eri solo un'egoista con il fascino da uomo vissuto ed elegante che però non trovava pace in amore. Prima di me, e fin quando non capii che avevo bisogno anch'io d'attenzioni. Adesso dimmi come farai, perché ho deciso che il mio amore me lo tengo stretta

 
 
 

ho imparato

Post n°669 pubblicato il 26 Aprile 2015 da asia633

Ci aspettiamo sempre che gli altri si comportino come noi vorremmo ed è per questoche spesso restiamo delusi. Ho cominciato ad osservare le persone e a cercare di andare oltre le apparenze ed ho imparato che ognuno esprime i sentimenti in maniera diversa . E ho scoperto che a volte dei piccoli gesti valgono più di mille parole

 
 
 

al di la

Post n°668 pubblicato il 26 Aprile 2015 da asia633

Al di là del ponte ti aspetta un nuovo futuro e una vita piena di cose

.....ancora da scoprire

 
 
 

DENTRO DI TE

Post n°667 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

 

Ci sono cose che non puoi vedere con gli occhi .....le devi vedere con il cuore

 
 
 

ATTIMI

Post n°666 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

e poi ti svegli e provi un indescrivibile tristezza..... quella dentro 

nel profondo.......quella che anche tu fai fatica a spiegare

No, non è niente....tutto passa e si dimentica

 

 
 
 

in attesa

Post n°665 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

una panchina solitaria aspetta un incontro

 
 
 

sulla mia pelle

Post n°664 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

SULLA MIA PELLE PORTO I SEGNI DI MILLE SCONFITTE. ... DI MILLE DELUSIONI, SEGNI INDELEBILI CHE NON ANDRANNO MAI VIA...... EPPURE MI SONO SEMPRE RIALZATA ED OGNI VOLTA ERO UN PO PIÙ FORTE

 
 
 

Il fiume della mia infanzia

Post n°663 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

Quanti ricordi....

è tra le sue acque che ho imparato a nuotare

e dopo tanti anni lo porto sempre nel cuore

 
 
 

ritorno

Post n°662 pubblicato il 25 Aprile 2015 da asia633

E dopo tutto peusto tempo sono riuscita a rientrare su libero.....

ma quanta fatica......

un abbraccio a chi passa di qui

 
 
 

vita

Post n°661 pubblicato il 29 Gennaio 2015 da asia633

L’esperienza è una maestra molto severa, perché prima ti fa l’esame

e solo poi ti spiega la lezione.

La vita scorre velocemente senza che tu te ne renda nemmeno conto,

ed è estremamente stressante considerare quanti anni siano già passati

da eventi e situazioni che ti ostini a trattenere dentro di te.

Il tuo passato è un tempo ormai finito e trascorso.

Fai tesoro dell’insegnamento derivante dai tuoi errori,

ricordando sempre che ad ogni caduta ti viene offerta la possibilità

di raccogliere qualcosa da terra.

 
 
 

amami

Post n°660 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da asia633

Amami quando lo merito meno,

perché sarà quando ne ho più bisogno.

 
 
 

saper ascoltare

Post n°658 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da asia633

Se urli tutti ti sentono,

se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino,

ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta.

 
 
 

ricordi......

Post n°657 pubblicato il 31 Agosto 2014 da asia633

Dicono che la vita non torni mai indietro e forse è vero, ma io so che se tu ti volterai, che ci sia il vento o la pioggia, il sole o la neve, che sia giorno o che sia notte, che sia domani o tra un anno, è lì che mi troverai, seduto sulla porta dei ricordi…

dal web

 
 
 

gli occhi

Post n°656 pubblicato il 31 Agosto 2014 da asia633

I tuoi occhi… ti hanno mai detto quanto sono belli i tuoi occhi?

Bisogna immergersi in essi per comprenderlo

bisogna saltare la staccionata e lasciarsi andare

sull’abisso d’emozioni che si nasconde dietro di essi.

Solo chi ama può vedere oltre ciò che appare.

 
 
 

emozioni

Post n°655 pubblicato il 25 Agosto 2014 da asia633

Le emozioni più belle

arrivano in punta di piedi....

 
 
 

gli occhi

Post n°654 pubblicato il 25 Agosto 2014 da asia633

 

Mi piace guardare le persone negli occhi, guardare un'emozione quando nasce ....

Mi piace guardare le persone negli occhi, mentre schivano il nostro sguardo con l'imbarazzo delle bugie o delle emozioni per timore di farsi leggere "dentro" L'occhio rappresenta “lo specchio dell’anima” perchè riflette in maniera immediata le nostre emozioni, le nostre paure, le nostre sfumature emotive più intime. Da uno sguardo si ha un accesso diretto a una dimensione molto intima. Quanta magia è in grado di esercitare uno sguardo.....

Il colore degli occhi è sempre qualcosa di unico, particolare, suggestivo. E ad ogni sfumatura corrisponde una precise personalità. Occhi marroni – Questo è uno dei colori più diffusi. Le persone con gli occhi marroni hanno una personalità molto particolare: sono dolci, simpatiche e molto intelligenti. Ma spesso si rivelano anche essere delle persone pigre, che non si impegnano mai totalmente in quello che fanno. Occhi grigi – Questo invece è un colore molto raro. Le persone con gli occhi grigi sono solitamente molto sincere, e dolci. Ma allo stesso tempo si rivelano anche timide, se non addirittura timorose di essere giudicate, e di soffrire per tale giudizio. Occhi neri – Forse il colore che rappresenta la personalità più forte. Gli occhi neri mostrano forza, sicurezza, e un gran coraggio. Si tratta di persone che non hanno paura di esporsi. Ma spesso indicano un profondo bisogno di mettersi in mostra e di apparire a tutti i costi. Occhi verdi – Il colore della natura. Le persone con gli occhi verdi tendono a essere molto generose, ma allo stesso tempo anche permalose. E nei rapporti di coppia si rivelano gelose. Ma sono anche persone molto dolci, e spiccatamente intelligenti. Occhi azzurri – Forse il colore più invidiato, tanto che viene visto spesso come un pregio. Avere gli occhi azzurri significa essere gelosi delle proprie cose ma non del partner. Sono persone che si fidano facilmente del prossimo, e quindi spesso ingenue

 
 
 

lascia che

Post n°653 pubblicato il 22 Agosto 2014 da asia633

Lascia che ti ami a modo mio

secondo il mio essere,

non forzarmi mai.....

e avrai tutto

 
 
 

nella vita si cambia

Post n°652 pubblicato il 08 Agosto 2014 da asia633

Le nostre esigenze cambiano con il tempo.

Quando qualcuno dice: "Sei cambiato,"

non sempre questo significa qualcosa di negativo.

Talvolta significa soltanto che hai smesso di vivere la tua vita a modo loro.

Non sentirti in colpa per questo motivo.

Invece, cerca di essere aperto e sincero, spiega come ti senti,

e continua a fare ciò che nel tuo cuore sai essere giusto.

 
 
 

perdonare

Post n°651 pubblicato il 08 Agosto 2014 da asia633

Perdonare non significa: "Mi sta bene quello che mi hai fatto."

Significa invece: "Non ho intenzione di consentire che quello che mi hai fatto

rovini la mia felicità per sempre."

Ciò non significa che sto cancellando il passato o sto dimenticando

quello che è successo.

Significa che sto lasciando andare via il risentimento e il dolore,

significa che sto scegliendo di imparare da ciò che è accaduto

e di andare avanti con la tua vita.

 
 
 

UN FRAMMENTO DI M╚..........

Image and video hosting by TinyPic

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

ULTIMI COMMENTI

TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 07/02/2019 alle 17:13
 
TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 07/02/2018 alle 18:30
 
Ormai Ŕ da tanto che non ti leggo. Un caro saluto, Saverio!
Inviato da: saverio.ancona
il 29/03/2016 alle 16:54
 
e conservala come una cosa preziosa...
Inviato da: fantasmadamore5
il 23/05/2015 alle 11:31
 
Amore....Ŕ questo che rende la vita degna di essere vissuta...
Inviato da: asia633
il 20/05/2015 alle 10:08
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

olgag90quirky.cpgattoselavaticosaverio.anconamari79.terrygabriel.ddpepevincenzo.vpstefaniamaidamorfeo1967rinascavoneNotQuaterStefania.Toti1959ems.weldingg.energyPiergiggetto